Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 64

Discussione: Film: UOMINI CONTRO

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Film: UOMINI CONTRO

    L'ho appena guardato, l'avevo scoperto per caso qualche tempo fa tramite degli spezzoni su youtube.
    Un bel film tutto sommato, forse un po' esagerato dalle parte del "soldato italiano pirla", mi si passi la definizione, ma comunque ben fatto.
    Sarei curioso di sapere i vostri pareri, perchè penso che specialmente quelli con qualche capello bianco :P l'abbiano visto.
    Un saluto :P
    [attachment=0:dgv0uuai]uomini contro.jpg[/attachment:dgv0uuai]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    <<< Nec videar dum sim >>>

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: [Film] "Uomini contro" di Francesco Rosi

    Io, più che qualche capello bianco diciamo che ho solo..... qualche capello!, l'ho visto parecchi anni fa e di capelli allora ne avevo molti!
    So che il film è stato girato negli stessi posti dell'Altopiano di Asiago che furono testimoni delle vicende narrate e che Rosi si è avvalso della consulenza di Mario Rigoni.
    Ho visto recentemente qualche spezzone su you tube ma mi piacerebbe rivederlo per intero!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    922

    Re: [Film] "Uomini contro" di Francesco Rosi

    Confermo che il film è stato girato sull'altipiano di Asiago.
    Rispetto al libro di Lussu da cui è tratto (Un anno sull'Altipiano) ci sono delle "licenze poetiche" tipo il sottotenente socialista che viene fucilato, o la carica di cavalleria Austriaca all'inizio del film (carica sull'altopiano....).
    é un bel film fatto con parecchie comparse.
    Si trova in dvd, io l'ho comprato qualche anno fa a S. Marino

    ciao
    marcuzzo
    Il mio avatar è la foto di Arthur Kueger, Feldwebel ferito a Stalingrado, mancato nel gennaio 2009

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    veneto
    Messaggi
    627

    Re: [Film] "Uomini contro" di Francesco Rosi

    molto bello, interessante per chi conosce e riconosce i luoghi.
    guardatelo se ancora non lo avete fatto.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    padova-cecina
    Messaggi
    21

    Film: uomini contro, cosa ne pensate ?

    ciao a tutti

    ieri ho visto finalmente "uomini contro" http://it.wikipedia.org/wiki/Uomini_contro
    però mi sono sorti dei dubbi sulla corrispondenza alla verità* delle sceneggiatura e sulle uniformi.

    vedendo su internet ho visto che le corazze farina ad esempio nel film sono totalmente diverse dalla realtà*, poi non so se ci fosse anche quel modello ma mi sembra improbabile.

    reale: http://harlokk.altervista.org/equipaggiamento.htm
    http://www.bellica.it/equipaggiamenti4a.html

    (una è simile però!!)

    film: http://www.albertomelis.it/foto2%20altipiano1.gif

    che ne dite? e le uniformi, armi e il resto corrisponde secondo voi?

    e le fortificazioni?


    aspetto con curiosità* i giudizi degli esperti!!!


    grazie

    Giacomo

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990

    Re: Film: uomini contro, cosa ne pensate ?

    Ciao, non sono per niente esperto, ma Uomini Contro è stato uno dei film "formativi" della mia adolescenza che mi hanno avvicinato alla passione per la Grande Guerra negli anni '80: rivisto oggi, però, non sembra un granchè come precisione uniformologica, in particolare il dettaglio delle famose corazze che nel film diventano "Pasina, Fasina" o qualcosa del genere per quanto mi ricordo, è un collage fantasioso di vari elementi: ciò che si vede nel film non credo sia mai stato adoperato realmente dal Regio Esercito, dovrebbe trattarsi invece di un progetto britannico di corazza che non so quanto impiego effettivo ebbe sul fronte occidentale. Nulla a che vedere comunque con le vere corazze Farina e relativi elmi.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    157

    Re: Film: uomini contro, cosa ne pensate ?

    Personalmente lo trovo un film stupendo, forse il migliore fatto dagli italiani sulla Grande Guerra, anche superiore al pur ottimo "la Grande Guerra" di Sordi-Gassman!

    Ha il merito di aver raccontato la storia dalla parte di chi, allora (e per allora intendo fino agli anni '70!), non aveva "diritto" o comunque spazio per raccontarla.

    Tanto controcorrente da venir ritirato a forza dalla distribuzione nelle sale italiane e da far guadagnare al regista Rosi una denuncia per "vilipendio alle forze armate" (reato per il quale era previsto il carcere!)

    Per quanto riguarda le uniformi e le fortificazioni posso dire che entrambe sono realizzate molto bene, nulla da dire...altro che certe produzioni odierne! a memoria forse erano un pò blande le uniformi austriache, ma non ricordo...del resto gli austriaci si vedranno si e no per 2 minuti al massimo in tutto il film...

    comunque ripeto: sulle uniformi e sulle fortificazioni nulla da dire se non "chapeau" (considerando anche l'epoca della produzione)...

    per quanto riguarda le famose corazze "Fasina" (credo le chiami così nel film) beh, non sono forse veritiere ma comunque verosimili, calcolando che il genio italico riuscì a progettare accrocchi ben più ingombranti e inutili...diciamo che volevano rendere l'idea...

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: Film: uomini contro, cosa ne pensate ?

    A mio parere un film stupendo, che mi ha regalato delle emozioni che raramente ho provato guardando altre pellicole...si veda ad esempio quella in cui gli stessi austriaci intimano alle nostre truppe di ritirarsi per non andare incontro a morte certa. Ben strutturati anche i dialoghi, con tutte quegli accenti e dialetti tipici dei soldati provenienti dal tutte le regioni d'Italia.
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    padova-cecina
    Messaggi
    21

    Re: Film: uomini contro, cosa ne pensate ?

    bhe, che sia un importante film della storia italiana e del cinema italiano sicuramente, e che fosse un bel film per il tempo senza dubbio.
    devo dire che mi è sembrato un pò lento come film e non esattamente corrispondente al libro, anche se si sa è raro che il film super il libro.

    se lo consideriamo tra i film italiani sull italia nella prima guerra mondiale ha un certo valore ma al confronto con altri film di guerra io l'ho trovato noioso.

    mi è piaciuto molto di più italiani brava gente.

    molto più ricco di emozioni crude, o almeno erano proposte in modo che mi hanno toccato di più, non voglio certo parlare della sofferenza storica passata in guerra... stiamo parlando di pellicole.

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Film: uomini contro, cosa ne pensate ?

    Un bel film sicuramente che ha segnato la svolta del cinema italiano per quanto
    riguarda i film di guerra.Tecnicamente, a parte qualche inevitabile svarione dettato
    dalla mancanza di documentazione, o anche dalla presunzione di conoscenza dei tecnici
    degli effetti scenici che hanno preferito fare da soli senza interpellare chi già* all'epoca
    se ne occupava e che poteva essere utile,si e' rivelato all'altezza della situazione.
    Si, le 'Fasina' dovevano essere le 'Farina', ma in realta' furono realizzate in lamiera (leggera
    per fortuna) delle corazze sperimentali realmente esistite, le 'Brewster',testate dall'esercito
    britannico sulla Somme e dall'esercito americano nel Vermont.Indubbiamente facevano
    piu' scena...ma l'errore concettuale è stato che nessuna corazza fu mai usata per un assalto.
    Esse erano adoperate dalle vedette, per qualche approccio notturno ai reticolati. Insomma,
    l'attacco di quei poveracci di giorno con le Brewster non e' mai avvenuto anche se in realta' avvenne di peggio, con attacchi frontali, spesso senza appoggio di artiglieria...e senza
    alcuna corazza. In ogni caso bellissimo il film,buona la trama.Se realizzatro oggi, come venne
    fatto il 'Salvate il Soldato Ryan', credo potrebbe rappresentare il non plus ultra della filmografia
    bellica. PaoloM

    Le corazze Brewster presentate sul film: non furono mai usate .D_Uomini_contro_scafandri.jpg Erano a scafandro. Immaginatevi il tiro
    concentrato delle mitragliatrici austriache su questi poveri soldati, tutti molto robusti per sopportare il peso di questi aggeggi
    diabolici.

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •