Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Fondina revolver M1861 e taschetta porta proiettili

  1. #1
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    Fondina revolver M1861 e taschetta porta proiettili

    Trovati in un sottotetto, erano secchissimi; dopo un'abbondante e quanto mai necessaria immersione in crema per mani, sono tornati incredibilmente morbidi e malleabili.
    Restano solo da riattaccare i bottoncini di chiusura, che si sono distaccati appena manipolati...
    Credo siano di epoca umbertina, il cuoio è tinto in nero.
    Qualcuno saprebbe identificare l'arma che doveva contenere ed i relativi proiettili e magari a che Corpo erano in dotazione?
    20150216_214434.jpg20150216_214511.jpg

  2. #2
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,565
    A me ricorda parecchio la fondina per Lefaucheux mod.1861.
    Un revolver a spillo calibro 10.7 a spillo che deriva dalla Mod.1858 e che fu al fianco delle FFAA del neonato Regno d'Italia
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  3. #3
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549
    Bravo Max, mi sa che ci hai preso!
    Mi hai messo la classica "pulce nell'orecchio", così son andato a spulciare (per restare in tema!) il volume dello SME "LA Guardia Nazionale Italiana 1861-1876 di Stefano Ales.
    Questa illustrazione di Brandani riproduce un ufficiale inferiore di un Battaglione Mobile della G.N. nel 1866 che porta al fianco una fondina pressochè identica a questa mia (come dichiarato dall'autore e come visibile nel libro, le illustrazioni riproducono fedelmente fotografie d'epoca del medesimo soggetto)...
    20150217_094601.jpg20150217_095502.jpg
    la taschetta è anch'essa compatibile con questa che è al fianco di un milite G.N. sempre di un Battaglione Mobile, da una foto dell'epoca campagne di repressione del Brigantaggio.
    20150217_094614.jpg

  4. #4
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,565
    Io ho anche la pistola!! Appena posso te la posto. Quindi se non sai cosa fartene... chiama!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Citazione Originariamente Scritto da maxtsn Visualizza Messaggio
    Io ho anche la pistola!! Appena posso te la posto.
    Approfittane per controllare il calibro: 10,7 mi sembra leggermente sconosciuto. Se ricordo bene le Lefauceaux erano in calibri crescenti 7mm, 9mm, 12mm.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Si, magari per scoprire che la pistola a rotazione mod. 1861 per RR.CC. é solo in cal. 12 mm. .....
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  7. #7
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,565
    Citazione Originariamente Scritto da kanister Visualizza Messaggio
    Approfittane per controllare il calibro: 10,7 mi sembra leggermente sconosciuto. Se ricordo bene le Lefauceaux erano in calibri crescenti 7mm, 9mm, 12mm.
    Si, magari per scoprire che la pistola a rotazione mod. 1861 per RR.CC. é solo in cal. 12 mm. .....
    L'avevo già verificato, ma sarò felicissimo di rifarlo per voi appena avrò un attimo di tempo, nel frattempo vi posto questa interessante tavola:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Io invece ho trovato questo:

    Il tamburo (o «cilindro») è lungo 30 millimetri ed è anch'esso in acciaio fuso. Ha un diametro
    medio di 42 millimetri ma è leggermente rastremato nella parte anteriore, come del resto la canna.
    Anche le sei camere per le cartucce sono rastremate, avendo un diametro di 12 millimetri
    all'estremità posteriore e di 11,2 a quella anteriore.

    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Errore di battitura da parte mia, doveva essere un 11 mm non un 12, per l'esattezza si tratta di un 11x15P(infire).
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  10. #10
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549
    Approfitto della vostra competenza per una domanda: quest'arma e qunidi la relativa fondina, era ancora in dotazione al Corpo Speciale d'Africa, nel periodo 1887/1890 (Dogali ed Adua, per intenderci)?
    Notare la fondina del primo bersagliere a destra di chi guarda, in questa nota fotografia dello Stato Maggiore del Gen. Baratieri in Eritrea.
    adua.jpg

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato