Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: In fondo ad un baule.

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Localitā
    Savona
    Messaggi
    5,218

    In fondo ad un baule.

    Visto il clima di revival della prima guerra mondiale mi sono deciso a rivoltare un vecchio baule pieno di libri e documenti del periodo.
    E' un baule in cui sono stati conservati documenti di due o tre parenti che hanno partecipato alla guerra di Libia del 1911/12 ed alla prima guerra mondiale.

    Oltre ai documenti (libretti, corrispondenza, attestati, riconoscimenti vari,......) sono presenti vari libri degli anni immediatamenti successivi, relativi a fatti di varia natura (Foto attacchi con gas, ricordi di marinai del neo costituito S.Marco, riviste che ripercorrono la storia della guerra).

    Un quadernetto ha attirato la mia curiositā:
    P1060659.JPG
    Si tratta di un diario del periodo bellico tenuto da un ragazzo del 1901, quindi se vogliamo non propriamente di ricordi bellici ma, a mio parere indicativo del clima che si viveva nelle retrovie:
    P1060660.JPG
    Interessante che un ragazzo di soli tredici anni sentisse la necessitā di annotarsi le notizie di una guerra in corso, quasi come farrebbero gli "smanettari" di oggi, dediti solo ai giochini con telefonino e PC.
    P1060661.JPG
    Nel quaderno sono inseriti volantini e poesie scritte dal nostro:
    P1060663.JPGP1060666.JPG
    oltre a ritagli da giornali dei vari fronti e annunci importanti:
    P1060665.JPGP1060670.JPGP1060671.JPGP1060673.JPG

    Un solo piccolo appunto: la stoffa si vede: negli anni venti il nostro emigrerā in Francia quale fuoriuscito, scrivendo per giornali italiani sotto pseudonimo, ed al rientro nel 1945 sarā chiamato a dirigere un importante Corriere milanese.
    Non vediamo la storia per come č ma per come siamo.

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di leandro53
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Localitā
    Pieve di Cadore
    Messaggi
    664
    il padre di Massimo!
    Visita www.katubrium.it

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Localitā
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Si, anche se in famiglia lo conoscevano pių come "il fratello del babbo" oppure lo "zio Benso".
    Non vediamo la storia per come č ma per come siamo.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Localitā
    Prov. TO
    Messaggi
    6,594
    Bellissimi documenti Kanister! Complimenti.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #5
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Localitā
    GENOVA
    Messaggi
    5,796
    Belli davvero!!!!

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Localitā
    toscana
    Messaggi
    1,421
    Bellissimo materiale, patrimonio storico ed affettivo!

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •