Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: FORNO (MS) 13 giugno 1944

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di daniele1955
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo/Massa
    Messaggi
    367

    FORNO (MS) 13 giugno 1944

    13 giugno 1944

    Ricorre oggi l'anniversario dei drammatici fatti accaduti nel paese di Forno, caratteristica località della provincia Massa.
    Fatti determinati dalla reazione delle forze nazi-fasciste agli attacchi delle formazioni partigiane della zona alla notizia,
    rivelatasi poi erronea, dell'imminente sbarco degli alleati nella zona di Viareggio.
    Alla fine della giornata si contarono 68 vittime fra la popolazione civile del borgo.
    Al di là di ogni considerazione, mi piacerebbe ricordare i nomi di questi sfortunati :


    1) ALBERTI GISBERTO di Emesto e di Tonarelli Maria nato a Massa il: 1/08/1915
    2) ALBERTI LORENZO di Guglielmo e di Alberti silvestra nato a Massa il 28/9/1920
    3) ANTOLADOMENICO di Luigi e di Pedrinzani Maria nato a Massa il 30/4/1910
    4) BALLONI ANTONIO fu Francesco e di Giannetti Diamante nato a Massa il 10/6/1924
    5) BALLONI GIUSEPPE di Riccardo e di Fruzzetti Angela nato a Massa il 12/9 /1924
    6) BALLONI MARCELLO di Augusto e di Pardini Angela nato a Massa il 1/2/1925
    7) BASTERI ARMANDO di Dante e di Opretti Teresa nato a Massa il 27/12/1924
    ) BIAGI ALBERTO di Rinaldo e di Alberti Chiara nato a Massa il 24/2/1924
    9) BONACCORSI NUNZIO di Antonio e di Orlandi Sandra nato a Roma cI. 1925
    10) CHERUBINI BRUNO fu Guglielmo e di Balloni Rosa nato a Massa il 28/2/1924
    11) CHERUBINI ANTONIO di Luigi e di Del Sarto Giuditta nato a Massa il 11/12/1915
    12) DEL BERGIOLO DIONILDO di Antonio Augusto e di Baldini Carmina nato a Massa il 31/2/1921
    13) DEL FIANDRA ARIODANTE di Pietro e di Mottini Annunziata nato a Massa il 5/8/1927
    14) DELL'AMICO MAURO di Luigi e di Pelliccia Emilia nato a Massa il 12/1/1921
    15) DEL SARTO BRUNO vI go TRIPOLI fu Tiberio e di Alberti Concetta nato a Massa il 14/ 5/1918
    16) DEL SARTO EDMONDO vlgo EVERALDO di Gustavo e fu Biagi Italia nato a Massa il 10/9/1922
    17) DEL SARTO GIOVANNI di Aurelio e di Cherubini Amabile nato a Carrara il 30/3/1926
    1 DEL SARTO PIETRO di Almiro e di Michelucci Maria nato a Massa il 16 /11 /1926
    19) DEL SARTO PARIDE di Aurelio e di Cherubini Amabile nato a Carrara il 21/3/1928
    20) FREGOSI MARIO fu Giuseppe e di Bertagna Emilia nato a La Spezia il 23/4/1925
    21) FUSETTI GIORGIO di Gino e di Vicentini Luigia nt. a Ariano Polesine il 25/0/924
    22) GALLONI UBALDO di Andrea e di Giuseppini Aldegonda nato a Massa il 14/3/1924
    23) GASSANI MARCELLO di Giovanni e di Manfredi Beatrice nato a Massa il 1/8/1924
    24) GUADAGNUCCI GIOVANNI di Amedeo e di Bugliani Maria nato a Massa il 22/8/1923
    25) ISOPPO CESARE di Gugliemo e di Rubini Ardelia nato a Massa il 10/5/1926
    26) LAZZAROTTI ILDO di Attilio e di Brunetti Felicina nato a Massa il 2/6/1924
    27) LORENZETTI GIUSEPPE di Orsino e di Alberti Caterina nato a Massa il 4/9/1921
    2 LORI GIORGIO fu Gino nato a Carrara deceduto all'ospedale di Carrara il 17/16/1944
    29) MAGGIULLI LUIGI fu Pasquale e di Ferrari Lucia nato a Lecce il 12/5/1921
    30) MANCUSI SABBA vI go SABINO di Timante e di Marcetti Maria nato a Rio d'Elba il 28/12/1918
    31) MANFREDI DINO di Francesco e di Edifizi Maria nato a Massa il 18/6/1925
    32) MARINO CLAUDIO di Luigi e di Lanciano Caterina nato a Roma cI. 1925
    33) MARTINI OTELLO di Alfredo e di Zuccaroli Ada nato a Roma cI. 1925
    34) MOSTI DINO di Ezio e di Calevro Palmira nato a Massa il 25/6/1926
    35) NARDINI FERDINANDO di Giuseppe e di Pucci Teresa nato a Massa il 10/7 /1920
    36) NICOLINI LIBERO di Francesco e di Fazzi Argentina nato a Massa il 19 /11 /1924
    37) PESCE MASSIMO di Agostino e di Mignani Venezia nato a Massa il3/7 /1926
    3 RICCI GUIDO EUGENIO di Silvio e fu Balloni Rosa nato a Massa il 24/11/1919
    39) RICCI MICHELE di Lorenzo Carlo e di Alberti Palmira nato a Massa il 18 /11 /1924
    40) ROSSI ARCHIMEDE di Francesco e di Marchetti Livia nato a Massa il 4/3/1924
    41) SCARAMUCCIAALESSANDRO di Giuseppe ,e Avalli Clara nato a Levanto cI. 1924
    42) SICILIANO CIRO di Enrico e di Peluso Maria nato a Portici (Na) il 20/11/1908 M.llo dell'Arma dei Carabinieri
    43) SINI LODOVICO ALDO di Francesco e di Luglie Marianna nato a Nuoro
    44) TONARELLI RAIMONDO di Luigi e di Deri Filomena nato a Massa il7/11/1914
    45) TONARELLI UGO di Giuseppe e Tonarelli Ginevra nato a Massa il 6/5/1924
    46) VIGNALI ERNEsTO di Pietro e di Bertelloni Amalia nato a Massa il 10/9/1921
    47) COZZOLI AIMO di Enrico e di Menchetti Italia nato a s. Macario (Lu) il 4/8/1923
    4 FERSINI FRANCESCO di Francesco nato a Galliano (Lecce) i18/11/1916.
    49) GIAIACOPI ANDREA di Ruggero e di Rivieri Matilde nato a Massa il8 /11 /1923
    50) MENESINI EUDEMIO di Felice e di Chiozza Geromina nato a Genova il 19/6/1924
    51) MENESINI GIOVANNI di Felice e di Chiozza Geromina nato a Viareggio il 10/4/1926
    52) PORTA ALMO di Primiero e Ceccarelli Francesca nato a Massa il 12/11/1921
    53) RESASCO MARIO di Antonio nt. a Vernazza il 5/7/1922. Doc. fornito dal Comune di Vernazza
    54) MONTI GABRIELE di Mario, nt. Castelnuovo di Garfagnana il9 /12/1924. Doc. fornito dal Dott. Bertoloni
    55) Sconosciuto
    56) Sconosciuto
    Deceduti in combattimento:
    57) BATTISTINI MARCELLO v / go GIOVANNI fu Giuseppe nato a Massa il 6/8/1923
    5 DEL SARTO ELIO di Primo e di Fruzzetti Angela nato a Massa il 30/1 /1935
    59) FEDERIGI GIULIETTO fu Francesco e di Agostini Egidia nato a Carrara il7 /2/1922
    60) FRUZZETTI ALBANO di Casimiro e di Fruzzetti Angela nato a Massa il 20/8/1924
    61) FRUZZETTI PELLEGRINO fu Giovanni e di Del Sarto Ernesta nato a Massa il 28/2/1909
    62) GAROSI MARCELLO C/te TITO di Enrico e di Brilli Dina nato a Firenze il 27 /3/1919
    63) LAZZAROTTI ALBERTO di Attilio e di Brunetti Felicina nato a Massa il 23/3/1921
    64) POSTERLI AMINA fu Gaudenzio e di Taccola Palmira nata a Massa il 21/3/19O2
    65) PRESILLI ROMOLO di Roberta e di Arra Carmela nato a Roma cI. 1925 celibe
    66) ULIVI GIUSEPPE di Nicola e di Ambrosini Marinetta nato a Carrara il 11/1/1923 Arsi nella Caserma dei Carabinieri
    67) BIANCHINI RENZO di Silvio e di Lencioni Germina di anni 21 nt. a S. Maria del Colle (Lu)
    6 RICCIARDI FRANCO di Giuseppe e di Tonlorenzi Iole nato a Massa il 10 /11/1924
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di francesco-5th
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Toscana
    Messaggi
    591

    Re: Forno (MS) 13 giugno 1944

    un pensiero ai caduti di tutte le guerre

    in merito al caduto di cui al n.42 Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri SICILIANO CIRO, aggiungo il seguente link per un approfondimento dei fatti.

    http://memoria.comune.massa.ms.it/109it
    Ford GPW - DoD June 1943

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di daniele1955
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo/Massa
    Messaggi
    367

    Re: Forno (MS) 13 giugno 1944

    In merito alla figura del Maresciallo Ciro Siciliano riporto un piccolo brano tratto dal libro "Pagine da non dimenticare" (ed. Memoranda).
    Una delle sopravissute fà nel suo racconto un piccolo ritratto del coraggioso Carabiniere :

    "....... e poi la storia di Ciro, del maresciallo Ciro Sicilano. Mah, una storia un pò confusa, che comunque non contrasta la sua figura.
    Lui rappresentava le istituzioni e avrebbero dovuto risparmiarlo. Era un bel giovanotto, Ciro. Se ne vedevano pochi di uomini così. Si sposò con Anna Pegollo, sorella del partigiano Arnaldo Pegollo, ed ebbero due bambini. Si dice che si sia sacrificato per evitare il massacro del paese. Perchè dovevano uccidere tutti. Sterminare l'intera popolazione. Ciro, quel giorno, era ammalato e dopo che i tedeschi occuparono la caserma, volle andare a parlare con i comandanti e chieder loro di risparmiare almeno le donne e i bambini. E così fu. Ma lui morì, trucidato nel mucchio di Sant'Anna. Invece avrebbe potuto fuggire e salvarsi. Chi glielo ha fatto fare di presentarsi in caserma ? Si dice anche che i tedeschi lo riconobbero come amico dei partigiani, avendolo visto con suo cognato Arnaldo...."

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •