Pagina 13 di 38 PrimaPrima ... 3111213141523 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 377

Discussione: Österreicher Stahlhelm 1917

  1. #121
    Utente registrato L'avatar di kaiserschuetze
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    MITTELEUROPA
    Messaggi
    187
    Citazione Originariamente Scritto da DIAVOLOBIANCO

    bene [^]

    è un procedimento un po' lungo, ma ne vale la pena.
    tu/voi di solito come procede nella pulitura?
    acido fluoridrico..
    TIROL DEN TIROLERN ! ! !

  2. #122
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    138
    alla faccia.... e non altera il colore?

  3. #123
    Utente registrato L'avatar di kaiserschuetze
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    MITTELEUROPA
    Messaggi
    187
    Citazione Originariamente Scritto da DIAVOLOBIANCO

    alla faccia.... e non altera il colore?
    eh.. ci vuole un po' di manina abituata..[]

    io lo uso su qls cosa abbia smalti e pure x ossidazioni varie, certo è ke si deve esser consapevoli di cosa si fa, primo x non rovinare il pezzo (meglio prima fare qlc esperimento) e secondo, e (magari) + importante, l'acido fluoridrico può esser letale..[II]..
    e non x leggenda metropolitana.. un amico di un mio amico ke da anni lavora nella kimica, c'è rimasto indurito.. ed un altro s'è bruciato la mano...
    la fortuna è ke è idrosolubile quindi basta evitare di tenerci proprio le mani a mollo, usare un pennellino, sempre acqua corrente e, soprattutto pure aria corrente (o al'aperto) anke d'inverno e conoscere i tempi di reazione, sia x l'oggetto ke x le dita.. []
    cmq tira fuori il colore anke dove uno mai se lo aspetterebbe.
    poi dipende dai gusti, a me la roba piace pulita, ad altri magari + in patina.
    l'acido fluoridrico è in commercio (molto diluito) nelle boccette di plastica arancioni come smakkia ruggine x tessuti..

    ciauu[ciao2]
    TIROL DEN TIROLERN ! ! !

  4. #124
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    138
    molto interessante ti ringrazio [^]

  5. #125
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    6
    Ciao a tutti, volevo dare anche il mio contributo alla questione della pelle bianca e quindi vi posto le immagini di questo mio elmo. Sulla sua originalità* e appartenenza al periodo bellico non ho il minimo dubbio, dato che fu portato a casa da mio nonno paterno che partecipò alla Grande Guerra come radiotelegrafista.
    Ovviamente, non è mai stato toccato, se vogliamo escludere quel topo infame che si è mangiato gran parte dell'interno.[!]



    Immagine:

    86,5*KB



    Immagine:

    84,21*KB



    Immagine:

    78,47*KB



    Immagine:

    69,8*KB

  6. #126
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,678

    M16 AUSTRIACO

    Questo m16 austriaco prima guerra che ho per le mani lo sto trattando da un mio conoscente che si interessa solo di WWI.Sinceramente mi sono fatto prendere dall'enfasi del momento in quanto a me interessa(per il momento)solo la militaria tedesca della II.In una stanza precedente ho riempito di domande sulle modalità* da seguire per diventare un collezionista,solo ora mi sono reso conto che posso parlarne di persona con una persona che da sto punto di vista non scherza.Chiedo scusa per la mia confusione,ma il mio entusiasmo è tale che degenera nel caos,anche se ho ben chiari i miei obiettivi.Ma tornando all'elmo,cosa ve ne pare?Sinceramente non so se lo prenderò,non navigo nell'oro e mi sono praticamente dissanguato per prendere i due cinturoni postati qualche giorno fa.Non so se si può parlare di prezzi,ma se si ditemelo e nel prossimo post metterò la cifra richiesta,secondo me impegnativa ma equa per un elmo in non perfette condizioni come questo m16.

    Immagine:

    137,22 KB

    Immagine:

    140,2 KB

    Immagine:

    145,22 KB

    Immagine:

    153,48 KB

    Immagine:

    149,23 KB

    Immagine:

    141,53 KB

    Immagine:

    142,18 KB

    Immagine:

    143,15 KB

    Immagine:

    152,55 KB

    Immagine:

    145,73 KB

    Immagine:

    143,26 KB

    Immagine:

    147,24 KB
    Giancarlo.

  7. #127
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao, sinceramente non sono pratico di militaria ww1 soprattutto estera, certi oggetti emanano 1 gran fascino, ma se posso permettermi di darti 1 consiglio "essendoci passato anche io nel periodo dell'euforia " cerca di vivere questa passione come 1 gioco, come 1 modo di apprendere la storia attraverso gli oggetti, non svenarti per possedere 1 oggetto a tutti i costi!
    colleziona a piccoli passi e come dice bene l'amico Daniele investi sui libri e frequenta con passione il forum, nessuno di noi se non fortunati facoltosi ha cominciato con collezioni immense o pezzi rarissimi,ma posso dirti che c'e' piu' gusto a conquistarsi 1 pezzo che ad aprire il portafoglio a fisarmonica in rinomati negozi di militaria
    questa passione deve essere 1 piacere e non 1 mutuo!
    Novara fa da se'

  8. #128
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,678
    Infatti hai ragione.L'elmo,per quanto mi piace,non lo prendo proprio xchè ho degli obiettivi ben precisi,ossia la militaria tedesca WWII.E per quanto riguarda il discorso libri,mi sto dando da fare,ne ho gia parlato a riguardo in un'altra stanza.
    Piuttosto,sto riscontrando un'altro grosso,grossissimo problema oltre a quelli gia elencati(permessi,porto d'armi,denunce etc)....MIA MOGLIE!!!!!!!!!!!!
    Ha minacciato di buttarmi fuori di casa se comincio a riempirmi la casa di "sta ferazza" come la chiama lei.
    Siccome mi conosce sa cosa la aspetta,e purtroppo pure io.Se non sono indiscreto,posso sapere se qualcuno ha un "grosso problema" come il mio e come lo ha risolto(e magari farci due risate tutti assieme[])?
    Giancarlo

  9. #129
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    706
    ciao!
    Insomma... è poco più di un guscio... tutto sta a vedere quanto ti chiedono. Che marchi ha sulla falda? Per capirci nei dintorni dell'attacco del soggolo.
    [ciao2]

  10. #130
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,678
    La pen'ultima foto che ho postato è quella dove si trova il "marchio".Purtroppo non si vede niente,ma anche ad occhio nudo e assai difficile capire cosa c'è scritto.L'unica lettera che riesco a riconoscere quasi con certezza e una "W",e si trova in mezzo ad altri due caratteri illeggibili.Questo è quello che si vede.Ti dice qualcosa?A riguardo dei prezzi,si possono mettere sul forum o non sono tollerati?
    Giancarlo.

Pagina 13 di 38 PrimaPrima ... 3111213141523 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato