Pagina 34 di 38 PrimaPrima ... 243233343536 ... UltimaUltima
Risultati da 331 a 340 di 377

Discussione: Österreicher Stahlhelm 1917

  1. #331
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Re: Weihnachtsgeschenk!

    Ti consiglio di mostrarlo a Cocianni... a me non piace molto.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  2. #332
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127

    Re: Weihnachtsgeschenk!

    Come Flecke lascia molto a desiderare. Segui il consiglio di Kleiner!

    Rawa Ruska
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  3. #333
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,850

    Re: Weihnachtsgeschenk!

    A me pare un onestissimo elmetto austriaco ed anche ben messo!Il segno di riconoscimento posteriore, 'potrebbe' essere posticcio, ma le foto non permettono un'analisi approfondita.
    In ogni caso, a me piace molto ! PaoloM

  4. #334
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,616

    Mod. 16 KuK. Quesito colorazione.

    Buon 25 Aprile a Tutti.
    Ho appena recuperato in un mercatino questo guscio di mod. 16 austriaco, marcato P 38 (o 5 sullla sommità esterna.
    Nulla di eclatante, ma ciò che mi ha colpito è il fatto che osservando la colorazione all'interno dell'elmo, la stessa si presenta in due strati.
    Il più esterno è il classico nocciola KuK, mentre al di sotto, coplici alcune lievi bozzature che lo han riportato alla luce, è evidente che il copricapo ha una colorazione verde scuro, praticamente il feldgrau tedesco.
    La stessa vernice feldgrau ricopre ancora buona parte del cerchione - il quale per nota ha dei rimasugli della cuffia che era in tela cerata marrone.
    Allo stesso modo, ad un'attenta osservazione anche l'esterno dell'elmetto parrebbe essere feldgrau, con rimanenze minime di nocciola.
    Chiedo agli esperti di materiale imperial-regio un gentile chiarimento circa la colorazione che ho descritto, poichè gli stahlhem KuK che ho, e che ho avuto, erano sempre e solo colorati in nocciola d'origine; colorazione la quale poi, eventualmente, veniva sovraverniciata in verde e non viceversa come in questo caso.

    Grazie per l'aiuto a capirne di più!

    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #335
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    189

    Re: Mod. 16 KuK. Quesito colorazione.

    Ciao icarus,
    secondo me è una primissima fornitura, tutta austriaca, dove si tendeva a produrre il nuovo elmo di concezione e produzione nazionale con la colorazione dell’alleato tedesco, sappiamo poi che ben presto l’esercito austriaco optò per il nocciola/marrone in varie tonalità e questa colorazione verde (se effettivamente apparsa) venne prestissimo abbandonata; ci sono diversi esemplari circolanti di questi elmi “ambigui” e potrebbe essere che i primi modelli ricalcassero pari pari la colorazione del fratellino tedesco modello 16 ; il fatto che questo elmo abbia una colorazione nocciola SOVRASTANTE avvalorerebbe tale ipotesi.

    Se ben guardiamo è successa la medesima cosa con l’elmetto di produzione italiana, anche se non è ancora assodato e la discussione è ancora accesissima, sembra che i primissimi modelli 1916 italiani fossero in colorazione blu horizon, per poi cambiare repentinamente in un verde oliva e più tardi il grigio, tuttavia i puristi del materiale austriaco non vedono di buon occhio questa interpretazione, il fatto è che sul campo qualche elmetto da scavo con resti di colorazione verde è trovato, io stesso diversi anni fa ne trovai uno in montagna…

    Ovviamente questa è la mia teoria, siamo nel campo delle ipotesi, nessun postulato per carità…

  6. #336
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    41

    Quesito elmo AU

    Salve a tutti, ho appena rinvenuto un'elmo AU ( vi posterò le foto appena finito di ripulirlo )
    ma non mi torna qualcosa in quanto i due rivetti del liner sono posti molto bassi rispetto un classico M17
    ma non è un M16 tedesco , infatti il porta soggolo è di tipo AU x capirci....
    qualcuno sa dirmi qualcosa in merito ?
    Grazie.
    "Serbi Dio l'austriaco Regno,Guardi il nostro Imperator!Nella fe',che Gli è sostegno,Regga noi con saggio amor".

  7. #337
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    41

    Re: Quesito elmo AU

    forse ho trovato qualcosa...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Serbi Dio l'austriaco Regno,Guardi il nostro Imperator!Nella fe',che Gli è sostegno,Regga noi con saggio amor".

  8. #338
    Utente registrato L'avatar di stefano c
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    776

    Re: Quesito elmo AU

    se per rivetti bassi del liner intendi quelli reggisoggolo e non dell'imbottitura, bassi alla tedesca ma con piastrine ad anello e soggolo austriaco ... e' un ibrido austro-germanico, cioe' scafo tedesco ricevuto grezzo e finito con vernice e accessori dagli austriaci.

    ma direi che prima di porre la domanda sarebbe meglio che tu postassi le foto

    scusa ma perche' devi pulirlo? e' forse di scavo? altrimenti lascialo com'e' e mostracelo, magari ti diamo anche un consiglio in merito prima che venga irreparabilmente spatinato e rovinato

    stefano

  9. #339
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    498

    Re: Quesito elmo AU

    Scusa ma l'elmetto e' tuo?

  10. #340
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    41

    Re: Quesito elmo AU

    si , l'elmo è mio ma non è ovviamente quello della foto ( scaricata da un sito )...
    il mio è da fiume e quindi è ricoperto da quelle incrostazioni tipiche di oggetti rimasti
    sott'acqua ma nelle parti meno incrostate si intravede ancora della vernice.
    ora lo stò trattando con dell'anticalcare.....
    quello che posto è uno dei 5 ( M17 normali ) che ho rinvenuto
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Serbi Dio l'austriaco Regno,Guardi il nostro Imperator!Nella fe',che Gli è sostegno,Regga noi con saggio amor".

Pagina 34 di 38 PrimaPrima ... 243233343536 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato