Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Foto ricordo USA

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Foto ricordo USA

    Non sapevo bene dove aprire questo topic perché il suo contenuto è in realtà un pò anomalo...
    Inizio solo con un paio di scatti, se la cosa risulta interessante aggiungerò altre immagini.

    La storia ha inizio con l'arrivo delle truppe alleate a Firenze e con la loro permanenza in città in attesa di affrontare i contrafforti della Linea Gotica che li fronteggiava poco sopra Pistoia.
    La mia famiglia ha sempre vissuto nella casa attuale, fin dal 1933, quando la costruirono grazie al contributo del governo per le famiglie numerose (erano all'epoca 10 fratelli...). dall'altra parte della strada una stretta striscia di prato costeggiava il muro di cinta delle Officine Galileo.
    Su questo prato e contro il muro si erano attendati un discreto numero di militari statunitensi che nell'attesa di ritornare a combattere si riposavano, rilassavano e "socializzavano" con la gente del posto. Spesso portavano i panni da lavare accompagnandoli con pezzi extra di sapone o scatolame ed in un modo o nell'altro riuscivano a farsi capire.
    Qualcuno riusciva addirittura a parlare un italiano stentato ma intelleggibile.
    Mia zia a quell'epoca aveva poco più di 20 anni non era fidanzata e potete immaginare l'attenzione che riceveva da parte di molti aitanti giovanotti.
    La scorsa settimana mia zia è deceduta, seduta a tavola, reclinando il capo.
    Non si è mai sposata e raramente parlava di quel periodo. Sapevamo tutti in famiglia che all'epoca ebbe una forte infatuazione per uno di questi soldati (non credo fosse cosa rara...) ma come fosse finita è rimasto un interrogativo.
    Nel controllare le carte raccolte nella sua camera è saltato fuori un'album di fotografie, ricoperto in pelle, molto consunto.
    Mi è stato dato perché non desta l'interesse di nessuno, anzi rischiava di finire nel cassonetto della carta...
    All'interno vi sono circa una 50ina di foto certamente appartenenti a diversi soldati, foto di famiglia, genitori, fratelli, casa, licenza, fidanzata, moglie, qualche panorama e via così...
    Ho riflettuto molto e l'unica logica conclusione che mi è venuta in mente è che si siano separati da queste immagini che penso molto care per non portarle sui monti dell'Appennino nelle trincee inzuppate dall'inverno.
    Faceva coppia con l'album un piccolo libretto nero che conteneva i nomi, il grado e gli indirizzi di 5 o 6 militari. Purtroppo questo libretto non è in mio possesso ma l'ha accompagnata nel forno crematorio...
    Forse questi militari pensavano di poterle tornare a riprendere, oppure che fossero ritornate a casa dopo il conflitto in loro mancanza, nessuno potrà mai rispondere a questo interrogativo.
    Dagli scatti mi pare che alcune siano state inviate per posta ai militari al fronte, sono piuttosto ben tenute anche se di formato medio o piccolo. Solo una che ritrae un sorridente ragazzo biondo si presenta piuttosto sgualcita e sciupacchiata, mi dicono che si facesse chiamare "Pink", curioso soprannome...

    Purtroppo non riesco a "domare" la gestione dei file immagine e ad impaginarle come vorrei.
    Probabilmente uno di questi militari dopo l'Italia ha visto anche il Pacifico perché fra le foto vi è una cartolina particolare che vi allego, mi sto attivando per la traduzione del fronte.
    O forse era il fratello che scriveva la quello in Italia, non saprei definirlo...

    Se ritenete interessante l'argomento scelgo altri scatti fra le molte foto presenti
    Centerfire
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Arrivata a tempo record la traduzione della cartolina giapponese!

    "Credo che sia una cartolina che veniva distribuita ai soldati giapponesi per poter inviare la propria corrispondenza in Giappone.
    Infatti di lato ci sono scritte le istruzioni: prima di inviare la posta tagliate l'angolo in alto e verrà così spedito per posta aerea…."

    La signora giapponese che conosco si è dimostrata disponibilissima ed estremamente gentile!

    Uào, presa direttamente da un soldato del sol levante!!!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #3
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,563
    Attendiamo le prossime!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    Molto interessante, posta se puoi anche altre foto.
    Mi dispiace per tua zia, conserva con cura questo suo ricordo.
    Bella donna comunque in questi scatti, ci credo che attirasse l'attenzione dei soldati

    Dettaglio super particolare la lettera giapponese .. pensa te che ritrovamenti a volte!

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Ah, no... mia zia è in una foto che non ho ancora ripreso, quella è una bellezza americana dell'epoca!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    1,391
    Molto belli questi scatti!
    Attendiamo di vedere il resto(soprattutto quello della zia)
    Sono anche su Facebook: German militaria collezionismo

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    Citazione Originariamente Scritto da Centerfire Visualizza Messaggio
    Ah, no... mia zia è in una foto che non ho ancora ripreso, quella è una bellezza americana dell'epoca!
    accidenti

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111
    Posta posta, poi Firenze
    kappa

  9. #9
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,395
    Sono anchìio molto interessato alle foto; quindi se e quando hai tempo le condivideremo molto volentieri.
    Peccato la perdita dei nomi perchè poteva iniziare un lavoro di ricerca veramente notevole.
    sven hassel
    duri a morire

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Per questa sera non ce la faccio, vedrò domani!
    Mi fa piacere che queste foto vi interessino, mi hanno colpito molto!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •