Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Foto scattate durante raduni

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Lazio
    Messaggi
    363

    Foto scattate durante raduni

    Posto qui perche mi sembra prorio un fatto legato agli eventi ed alla cultura, soprattutto quella personale.
    Ad un fotografo, alla fine di un raduno pubblico, uno dell'organizzazione ha chisto il cd con le foto e la non pubblicazione.
    A me sembra una arrogante esagerazione. Voi che ne dite?
    Maur :P

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Foto scattate durante raduni

    Se pubblico su terreno pubblico,non vedo il motivo......... se lo vuole solo per se si fà* in ambiente privato e logicamente non si invita nessuno.
    Bloccare le foto ad una manifestazione mi pare leggermente impossibile,
    Mi pare un'estremizzazione, a meno chè non sia stato fatto all'interno di una qualsivoglia base militare operativa, allora in quel caso le foto non si possono fare....

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Foto scattate durante raduni

    Citazione Originariamente Scritto da Gotic Line Alarico
    Se pubblico su terreno pubblico,non vedo il motivo......... se lo vuole solo per se si fà* in ambiente privato e logicamente non si invita nessuno.
    Bloccare le foto ad una manifestazione mi pare leggermente impossibile,
    Mi pare un'estremizzazione, a meno chè non sia stato fatto all'interno di una qualsivoglia base militare operativa, allora in quel caso le foto non si possono fare....
    Però anche in caso di basi operative la cosa è poco applicabile se ci sono eventi tipo festa delle FFAA. Ormai la legge sulla privacy viene invocata a sproposito da tutti. Basta pensare a Militalia.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Lazio
    Messaggi
    363

    Re: Foto scattate durante raduni

    Il fotografo è un semi professionista che ha consultato autorevoli fonti, come ad esempio L'Associazione Nazionale Fotografi oppure quel che dice proprio la Legge sui Diritti d'Autore.
    Stralcio testualmente le parti interessate che possono essere consultate sui vari testi/siti relativi alla materia:

    A) la legge n. 633/1941 sul diritto d`autore che all`articolo 97 afferma: Non occorre il consenso della persona ritratta quando la riproduzione dell`immagine è giustificata dalla notorietà* o dall`ufficio pubblico coperto, da necessità* di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico. Sul risvolto di tale norma si suole articolare l`ampiezza del diritto di cronaca: si può pubblicare tutto ciò che è collegato a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.

    B) La Cassazione terza sez. civ., sentenza n. 5658 del 9/06/98, ha affermato che il diritto di cronaca prevale sulla privacy se i fatti sono veri, di interesse pubblico e se sono esposti in forma civile e corretta.
    Maur :P

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    342

    Re: Foto scattate durante raduni

    Il consenso dell'interessato, ad un evento di questo genere, è necessario solo se la foto scattata (anche se non fosse destinata alla pubblicazione) assume la caratteristica di un "ritratto". Se invece la mia brutta faccia viene immortalata tra tante nella folla, non è necessario il consenso. Così stanno le cose normativamente parlando, a meno che non si tratti di un minore (nel qual caso la tutela è maggiore).

    Però se capisco bene quello che ha scritto Von Senger, qui il problema più che di privacy sarebbe di diritto commerciale (una vantata "esclusiva" sulle foto all'evento da parte dell'organizzatore).
    Kilroy

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Gustav Line
    Messaggi
    1,599

    Re: Foto scattate durante raduni

    Citazione Originariamente Scritto da kilroy
    Il consenso dell'interessato, ad un evento di questo genere, è necessario solo se la foto scattata (anche se non fosse destinata alla pubblicazione) assume la caratteristica di un "ritratto". Se invece la mia brutta faccia viene immortalata tra tante nella folla, non è necessario il consenso. Così stanno le cose normativamente parlando, a meno che non si tratti di un minore (nel qual caso la tutela è maggiore).

    Però se capisco bene quello che ha scritto Von Senger, qui il problema più che di privacy sarebbe di diritto commerciale (una vantata "esclusiva" sulle foto all'evento da parte dell'organizzatore).
    Preciso che non è necessario che i volti siano fotografati tra i tanti nella folla, ma è sufficiente si capisca che il contesto è quello di un luogo pubblico e in una manifestazione pubblica.
    Esempio: se fotografo te e solo te vicinissimo a un muro usato come sfondo, allora può esserci qualche problema, ma se fotografo te e dietro di te si vede gente, una piazza, dei mezzi, eccetera, il problema non sussiste.
    Saluti
    Marco
    Passo il tempo cercando gocce di storia, fili di verità e tracce di me stesso.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Foto scattate durante raduni

    Ciao, incuriosito da questa strana faccenda ho chiesto ad amici che frequentano ancora oggi l'ambiente dei rievocatori. Mi hanno risposto tutti che nessuno mai gli ha chiesto od imposto alcun che circa le foto e che loro stessi hanno scattato migliaia di foto di manifestazioni ed hanno potuto constatare che il pubblico ha a sua volta scattato foto e consumato metri di pellicola (si fa per dire visti i modermi mezzi di ripresa).
    Mi piacerebbe andare a fondo in questa stranezza, potresti dirci a quale manifestazione ti riferisci e chi in particolare ha fatto questa richiesta assurda?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Gustav Line
    Messaggi
    1,599

    Re: Foto scattate durante raduni

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Ciao, incuriosito da questa strana faccenda ho chiesto ad amici che frequentano ancora oggi l'ambiente dei rievocatori. Mi hanno risposto tutti che nessuno mai gli ha chiesto od imposto alcun che circa le foto e che loro stessi hanno scattato migliaia di foto di manifestazioni ed hanno potuto constatare che il pubblico ha a sua volta scattato foto e consumato metri di pellicola (si fa per dire visti i modermi mezzi di ripresa).
    Mi piacerebbe andare a fondo in questa stranezza, potresti dirci a quale manifestazione ti riferisci e chi in particolare ha fatto questa richiesta assurda?
    Ciao Kanister...
    Mi permetto di rispondere io alla tua richiesta in quanto sia il Sottoscritto che l'amico von Senger (abitiamo vicinissimi e ci conosciamo da anni) abbiamo condiviso la cosa e ne abbiamo anche parlato.
    Sostanzialmente, non penso sia nè il caso, nè credo che porti valore aggiunto alle conclusioni appena fatte dire chi, in che frangente e in quale occasione tale richiesta sia stata fatta.
    Quello che conta credo sia il succo del discorso e la conclusione che trova riscontro nella legislazione italiana; e ovvero che in qualsiasi manifestazione pubblica non è possibile richiedere alcun diritto di veto alla pubblicazione di scatti che raffigurino il contesto della manifestazione stessa, la quale, ripeto, era in un luogo pubblico, aperto al pubblico e per il pubblico.
    Non me ne volere, ma meglio non scatenare inutili e antipatiche discussioni che il divulgare i particolari di questa vicenda di certo susciterebbe.
    Marco
    Passo il tempo cercando gocce di storia, fili di verità e tracce di me stesso.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Lazio
    Messaggi
    363

    Re: Foto scattate durante raduni

    Citazione Originariamente Scritto da MarcowebII
    ...Quello che conta credo sia il succo del discorso e la conclusione che trova riscontro nella legislazione italiana; e ovvero che in qualsiasi manifestazione pubblica non è possibile richiedere alcun diritto di veto alla pubblicazione di scatti che raffigurino il contesto della manifestazione stessa, la quale, ripeto, era in un luogo pubblico, aperto al pubblico e per il pubblico.
    Non me ne volere, ma meglio non scatenare inutili e antipatiche discussioni che il divulgare i particolari di questa vicenda di certo susciterebbe.
    Marco
    Ovviamente condivido in pieno, ma le considerazioni che mi vengono sono di ben altra natura.
    Maur :P

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    3

    Re: Foto scattate durante raduni

    Salve amici, anche a me interesserebbe sapere a quale manifestazione/evento e' stato posto questo "divieto",
    ed in quali forme e' stato notificato.
    Per caso l'evento si riferisce ad Anzio 2010?
    Grazie
    Kometa

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato