Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42

Discussione: Fotografie esecuzione Omar al-Mukhtar

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    7

    Fotografie esecuzione Omar al-Mukhtar

    Salve a tutti, questa estate, dopo la morte di mia nonna (alla veneranda età di 96 anni), svuotando la vecchia casa di famiglia, sono saltate fuori un sacco di cose appartenute ai fratelli dei miei nonni, e a mio nonno stesso.
    Qui, in questa specifica sezione, vorrei porre alla vostra attenzione alcune fotografie, che da come recita il titolo, riguardano l'esecuzione per impiccagione di Omar al-Muktar e altri ribelli libici.
    Dovrebbero essere state scattate dal fratello di mio nonno, che partecipò alle campagne in Libia come ufficiale, e che a quanto ho potuto appurare era un appassionato fotografo dilettante, e anche piuttosto ben equipaggiato per l'epoca, vista la mole e la qualità degli scatti...
    Queste, nello specifico, sono immagini crude, e prima di postarle tutte, vorrei sapere se è il caso di renderle pubbliche e condividerle, o se infrango qualche regolamento.
    Quindi ne inserisco una in cui non c'è nulla di "terribile" come esempio, e se la cosa è "fattibile" provvederò a inserirne le altre:

    Molte fotografie sono scritte sul retro e riportano commenti del prozio sull'avvenimento, la data e il luogo dello scatto, questa no, ma dagli appunti "sparsi" del prozio (centinaia di pagine di vari quaderni), ho dedotto che questa immagine rappresenta il momento della lettura della sentenza capitale per alcuni ribelli, ed è databile a Barce nel giugno del 1928.
    Come ho scritto sopra, se la cosa è fattibile e interessa, continuo..
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549
    E' un interessantissimo documento storico.
    Chi si interessa di Storia è e deve essere preparato anche a conoscerne i suoi aspetti più crudi e terribili; le esecuzioni capitali fanno parte di questo aspetto.
    Credo non ci siano problemi, ma preferirei farti attendere il parere del Vice-Amministratore per averne certezza.
    Da parte mia, intanto, ti ringrazio per la volontà di condivisione.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,562
    Condivido appieno le considerazioni del collega.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #4
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    Assolutamente devi continuare, sono documenti nettamente interessanti, e più impariamo e veniamo a conoscenza meglio è, in particolare perchè da testimonianze dirette.

    Grazie per la condivisione, e illuminaci ancora!!!!

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  5. #5
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Molto interessante, tieni conto che all' epoca le foto più crude non passavano la censura militare e i media, però nel dopoguerra ne sono apparse molte relative a quell' evento, sicuramente erano presenti molti ufficiali e chi aveva una macchina fotografica (molti) non rinunciò a immortalare le morte del nostro peggior nemico nella "quarta sponda"...

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    7
    Bene, confortato dai vostri commenti inserisco una seconda foto, dal contenuto decisamente più "cruento", credo che vi sia raffigurata l'esecuzione della condanna letta dal drappello di ufficiali nella foto precedente.
    Anche questa è priva di didascalie, ma era contenuta nel quaderno redatto dal prozio e titolato "Barce, Estate '28", e quindi, la datazione e la sua collocazione geografica credo sia elementare.
    Anche il patibolo che si vede nella foto precedente è lo stesso, e anche gli abiti dei ribelli libici sono gli stessi..
    Appena avrò tempo, farò delle scansioni anche delle pagine dei quaderni, che sono piene di aneddoti, notizie, elenchi e altri dettagli.
    Per esempio, nella pagine in cui erano inserite queste 2 foto, è descritto lo svolgimento dell'azione che portò alla cattura dei suddetti ribelli nei pressi di un'oasi chiamata Gianzur o Giansur (l'inchiostro è sbiadito e non si legge bene).
    Azione svolta da 30 fanti, uno squadrone di "Savari", e gli ufficiali; come mezzi in dotazione, il prozio elenca 2 FIAT 15 TER, un non ben specificato "Omnibus" e un'autoblindo "Ansaldo" (credo parli della Ansaldo-Lancia 1Z), e in cui vennero sequestrate: 1 mitragliatrice Vickers, 28 fucili Lee-Enfield, 13 "Schioppi locali" (testuali parole; non specifica cosa siano questi "schioppi"), e relativo munizionamento.
    Mi sorge una domanda..
    Ma gli inglesi davano armi ai ribelli libici?
    Bhè, non mi dilungo oltre, aggiungerò al più presto altro materiale sia fotografico che scansioni di pagine scritte, una cosa però voglio aggiungerla, non sono certo un esperto della materia, e non ho visionato montagne di documenti, ma la cosa che mi ha più colpito di quelli che ho visto, è la "calligrafia" di questi nostri avi: ordinata, bella, precisa, tondeggiante, io nemmeno se mi ci metto scrivo cosi bene!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,562
    Complimenti per l'integrazione. Purtroppo le azioni militari sono piene di azioni cruente e questa non può essere da meno.
    La calligrafia, ai tempi dei nostri avi, ma neanche fino a troppi anni fa, aveva una sua valutazione in pagella... quindi doveva essere bella!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    177
    Giansur o Gianzur, dovrebbe essere Zanzur. Molto interessante!

  9. #9
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Rispondo a tre tue domande: effettivamente la linea di rifornimento dei ribelli senussiti passava attraverso la (inesistente) frontiera desertica tra Egitto e Libia grazie al supporto delle tribù beduine che con le loro carovane di cammelli rifornivano le oasi. Tanto è vero che l' inizio della fine della ribellione fu la strategia di contenimento, internamento e sorveglianza delle tribù nomadi, la costruzione di ridotte lungo la frontiera, collegate da radio e una lunga palificata per le comunicazioni telefoniche e telegrafiche, ma sopratutto di un reticolato continuo, invalicabile e ancorato al terreno sabbioso da pali metallici cementati, voluto dal Maresciallo Graziani. Così i traffici tra Libia ed Egitto furono controllati dai governativi, le carovane perquisite. Il mare nel quale la guerriglia nuotava come pesci (per usare le parole di Mao) iniziò ad asciugarsi. Gli schioppi sono fucili ad avancarica risalenti come design al 1700, spesso istoriati e arabescati finemente. Per quanto riguarda l' omnibus, credo fosse su chassis FIAT 15, ne posseggo le foto se vuoi le posto...

  10. #10
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Citazione Originariamente Scritto da maxtsn Visualizza Messaggio
    Complimenti per l'integrazione. Purtroppo le azioni militari sono piene di azioni cruente e questa non può essere da meno.
    La calligrafia, ai tempi dei nostri avi, ma neanche fino a troppi anni fa, aveva una sua valutazione in pagella... quindi doveva essere bella!!
    Altrimenti fioccavano le bacchettate !

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato