Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 30

Discussione: Fotografie militari 1915-1918

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    ... concordo con Andrej, posto il distintivo per i reparti d'assalto introdotto nel luglio 1917...

    Ciao

    F.M.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    33

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Citazione Originariamente Scritto da andrej
    certo che si può chiedere!

    non ha il bavero aperto, nè le fiamme, poichè è un "militare ardito" (una qualifica come, ad esempio, esploratore, tiratore scelto, maniscalco, ecc...) e non un militare appartenente a "reparti arditi"...

    i primi vennero prima della fomazione dei secondi e non sono da confondersi l'un l'altro in quanto, solitamente, non c'entrano fra di loro...anche se avevano compiti simili...
    In realtà* questo distintivo non indicava una specialità*, ma era semplicemente un distintivo d'onore, da portarsi al braccio sinistro (anche se nella foto è sul braccio destro).
    Detto distintivo per Militare Ardito, costituito dalle cifre del sovrano (V.E.) fu istituito con circ. 15810 del 15-7-1916.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    77

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Ciao a tutti,
    dopo lungo tempo, grazie all'aiuto di un amico e di una delle "memorie storiche" del nostro paese, che li conobbe, è stato possibile identificare i due. Il primo. classe 1892, apparteneva al II Reggimento Granatieri e si congedò come sergente maggiore. Il secondo, quello col distintivo di "militare ardito", era della classe 1896, 115° Reggimento di Fanteria "Treviso", e cadde in combattimento sull'Altopiano di Asiago nel 1916, colpito da una scheggia di granata. E' sepolto nell'ossario di Asiago.

    Ringrazio tutti quelli che hanno contribuito all'identificazione e, quindi, al ricordo di questi combattenti!

    Novantaun

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    53

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Citazione Originariamente Scritto da novantaun
    Ciao a tutti,
    dopo lungo tempo, grazie all'aiuto di un amico e di una delle "memorie storiche" del nostro paese, che li conobbe, è stato possibile identificare i due. Il primo. classe 1892, apparteneva al II Reggimento Granatieri e si congedò come sergente maggiore. Il secondo, quello col distintivo di "militare ardito", era della classe 1896, 115° Reggimento di Fanteria "Treviso", e cadde in combattimento sull'Altopiano di Asiago nel 1916, colpito da una scheggia di granata. E' sepolto nell'ossario di Asiago.

    Ringrazio tutti quelli che hanno contribuito all'identificazione e, quindi, al ricordo di questi combattenti!

    Novantaun

    Si possono conoscere i nomi ?

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Piemunt
    Messaggi
    362

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Il distintivo sin'ora dibattuto mi pare possa essere piu' correttamente definito da "Ardito Reggimentale" infatti lo stesso non era in forza ad un Reparto delle Truppe d'Assalto.....questi ultimi invece , come già detto, potevano fregiarsi del Distintivo da Ardito . Ricordo (ma non ne esiste forse motivo) che ogni Ardito doveva sostenere regolarmente sia prove che allenamenti per mantenere alto il proprio rendimento commisurato alle azioni da intraprendere.
    Saluti

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    77

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Sul distintivo di "Militare Ardito", di cui si è già detto molto in questo topic, preciso che fu istituito ben prima del corpo degli Arditi e che, quindi, le due cose vanno nettamente distinte.
    Il distintivo di "Militare Ardito" veniva concesso a militari che si erano distinti per aver partecipato volontariamente a più di un'azione rischiosa; era stato concepito come segno di distinzione per tali valorosi e, nello stesso tempo, come incitamento ai commilitoni ad imitarne le gesta.
    Il vero e proprio corpo degli Arditi, come noto, si forma nella fase finale della guerra.

    Riguardo al conoscere i nomi: non sono un segreto, certamente, ma prima di divulgarli - senza offesa e non prendetemi per uno che fa il prezioso - vorrei conoscere e valutare il motivo della richiesta.

    Grazie

    Novantaun

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Piemunt
    Messaggi
    362

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Citazione Originariamente Scritto da novantaun
    Il distintivo di "Militare Ardito" veniva concesso a militari che si erano distinti per aver partecipato volontariamente a più di un'azione rischiosa; era stato concepito come segno di distinzione per tali valorosi e, nello stesso tempo, come incitamento ai commilitoni ad imitarne le gesta.
    Novantaun
    Permettimi ma senza voler fare il maestro, mi sembra troppo genrica la descrizione. "..a militari che si erano distinti per aver partecipato volontariamente ad azione rischiosa..."
    Il Militare Ardito a cui fai riferimento è quello in foto, vero?
    Altrimenti per l'altro fregio inserito in tavola da F.M. , il discorso cambierebbe.


    Purtroppo è vero , nonostante il continuo richiamo alla necessità di Reparti avanzati (la guerra di trincea si sà il risultato prodotto),allora definiti Reparti "Assaltatori , nacquero nell'Aprile del 1917. Il Primo Reparto d'Assalto invece nel Luglio 1917.
    Saluti

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Mai fermo!
    Messaggi
    263

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Pochi giorni fa da un rigattiere ho comprato del materiale cartaceo di un militare italiano impiegato in Libia, tutto riferito agli anni 1911/13.

    C'è anche questo, purtroppo non si legge la data... può servire?

    [attachment=0:3hhzfe4v]IMG_3240.jpg[/attachment:3hhzfe4v]

    prossimamente posterò il resto.
    Ciao!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Piemunt
    Messaggi
    362

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Questo bel documento richiama il "distintivo Ardito Reggimentale" quello di cui si parla nelle foto . Onestamente non conosco la logica d'assegnazione se non ipotizzando una generica tendenza alle azioni piu' ardimentose.
    In basso non si legge 4 XI .....?
    Saluti

  10. #20
    Moderatore L'avatar di Arturo A.
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    826

    Re: aiuto identificazione militari 1915-1918

    Ricordo di distinguere, come ricordato sopra da Andrej e Furiere Maggiore, il distintivo da "MILITARE ARDITO" (e non ardito reggimentale, quelli erano un altra cosa), istituito nel '16 con il cartiglio VE e il cui (davvero interessante ) foglio di concessione è stato inserito da didoman , e il distintivo per i "componenti dei reparti d'assalto".
    Son due cose ben diverse.

    Ciao,
    Arturo
    "Distruggere un album fotografico, disperdendo le fotografie nei quattro angoli della Terra, può essere paragonato ad un moderno incendio della Biblioteca di Alessandria."

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •