Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: Fratelli al servizio della Patria, mod34

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Uboat59
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Gaborone - Botswana
    Messaggi
    158
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58

    Bella foto, vocazione di famiglia servire la patria?
    Ciao
    Andrea
    Ciao Andrea58 []

    Per quanto riguarda me, vorrei rispondere "SI", ma non posso; prima di compiere diciotto anni, avevo già* presentato domanda per entrare all' Accademia di Modena (volevo diventare Ufficiale dei Carabinieri), ma non venni accettato, hanno detto che non ci vedevo.
    Ero un po' astigmatico, ma a quanto affettuosamente mi disse il "paterno" Maresciallo dei CC che seguì la mia pratica, il motivo vero era che i pochi posti disponibili, non erano facilmente accessibili; non saprei dire se fu una pietosa bugia.
    La certezza è che successivamente presentai domanda per arruolamento semplice, con il medesimo risultato.
    Per finire, sono stato rifiutato anche dalla Polizia di Stato.
    E fu così che oltre a giocarmi la laurea, eccomi arrivato a quarantanove anni con una situazione lavorativa disastrosa.....

    [ciao2]

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Uboat59
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Gaborone - Botswana
    Messaggi
    158
    Citazione Originariamente Scritto da Endopat

    Interessante il fatto che lo zio di destra sembrerebbe portare la medaglia per la campagna fascista e quella (almeno il nastrino) per la marcia su Roma, che nel periodo in cui venne scattata la foto (1934-40) non era consentito portare sulla divisa dell'esercito, ma solo su quella della milizia
    Ciao Endopat []

    Mi dispiace di non poter fornire informazioni precise, al riguardo; mio padre è mancato quando avevo nove anni e gli zii poco dopo.
    Quel poco che ho appreso, ha per fonte le zie, e si tratta di frammenti di conversazione che non so come, ricordo ancora.
    A quell'età* non sapevo neanche cosa fosse il Fascismo; l'unica cosa che posso dire, è che i due zii erano Fascisti "DOC"; quindi non mi meraviglierei se uno o tutti e due avessero partecipato alla Marcia su Roma. (Al contrario di mio padre, che a quanto pare, dopo essere stato un seguace della prima ora, in breve tempo si convinse che erano una "manica di buffoni" ((testuali parole di una zia)) e quindi si dissociò totalmente.
    (Pare che in famiglia, a quel tempo, le riunioni per ricorrenze e simili, fossero motivo d'apprensione, perchè facilmente nascevano "vivaci" discussioni). [incazz]

    [ciao2]

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato