Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Fratelli al servizio della Patria, mod34

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Uboat59
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Gaborone - Botswana
    Messaggi
    158

    Fratelli al servizio della Patria, mod34

    Ciao a Tutti !

    Ho pensato di pubblicare una foto che ritrae mio Padre e i miei due Zii; non conosco la data in cui è stata scattata, presumo negli anni trenta.
    Mio Padre (il primo da sinistra), ha combattuto la Grande Guerra, sul fronte del Carso; apparteneva alla Brigata Catanzaro, Reggimento 142.
    E' stato ferito in combattimento (colpito da un proiettile alla testa, durante un assalto, è stato l'elmetto a salvarlo); raccolto sul campo dalla Croce Rossa Austriaca e dopo le prime cure, restituito all'Italia. ( E poi c'è chi parla male dei Tedeschi....).
    A quanto ho capito, era questa la prassi: i feriti venivano al più presto scambiati.
    Lo Zio al centro era ufficiale dei Bersaglieri, durante la Seconda guerra Mondiale, era istruttore alla Scuola del Genio di Civitavecchia. (Un tipo dinamico, a settantadue anni, in piscina, si tuffava ancora dal trampolino).
    Lo Zio a destra, comandava delle batterie costiere in Sardegna; dopo la vergogna dell'otto settembre del 1943, invitato a presentarsi al Comando, ignaro, ubbidì.
    Il motivo della convocazione, era sostanzialmente, l'invito a passare dall'altra parte.
    Rifiutò. E fu così che venne sbattuto in campo di concentramento, prima in Nord Africa, poi in Arizona. E' tornato a casa nel 1948.


    Immagine:

    78,25Â*KB[ciao2]

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Interessante storia,soprattutto perchè narra le vicende della Famiglia di uno dei nostri Forumisti.Hai fatto bene a raccontarcela,bravo!!!
    Ciao![ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Bella foto,ho letto con interesse quanto hai scritto.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Bella foto, vocazione di famiglia servire la patria?
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Complimenti bella foto e grazie da parte nostra per quello che hanno fatto tuo padre e i tuoi zii..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Una storia interessante, grazie per averla condivisa con noi. [ciao2]

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Interessante il fatto che lo zio di destra sembrerebbe portare la medaglia per la campagna fascista e quella (almeno il nastrino) per la marcia su Roma, che nel periodo in cui venne scattata la foto (1934-40) non era consentito portare sulla divisa dell'esercito, ma solo su quella della milizia

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Bella foto e interessante il racconto.
    luciano

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863
    gesta onorevoli.

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Endopat:

    ...per la marcia su Roma, che nel periodo in cui venne scattata la foto (1934-40) non era consentito portare sulla divisa dell'esercito, ma solo su quella della milizia...
    ... la disposizione recita che era consentito il porto della medaglia ai militari che alla data del 28 ottobre 1922 non erano in servizio attivo nelle FF.AA. Pertanto se il soggetto a quella data non era militare vuol dire che era legittimato a portarla una volta entrato a far parte delle FF.AA.

    Diversamente la Campagna fascista per la quale non ne era consentito il porto agli appartenenti delle FF.AA.

    Un caro saluto

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato