Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: Fregio G.N.R.

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Fregio G.N.R.

    Non capisco perchè ti stia scaldando......arrabbiarsi fa male...
    1)Il problema l'ho già* spiegato,per quanto ne so, nel forum non si possono postare oggetti non in nostra proprietà* all'insaputa del proprietario attuale.
    2) Ho evidenziato che non si possono fare commenti adesso,perchè se l'acquirente italiano viene a sapere che l'oggetto è etichettato falso sul nostro forum,e magari ipoteticamente voleva rivenderlo e non ci riesce,ci va di mezzo sia il forum,sia tu , sia il venditore americano.

    Mi pare una cosa normale o no?Io lo faccio per tutelare te poi se non vuoi.....

    Poi a me sinceramente non mi interessa tutta sta discussione ne tantomeno la roba RSI.......
    kappa

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Fregio G.N.R.

    Citazione Originariamente Scritto da Waffen
    Non capisco perchè ti stia scaldando......arrabbiarsi fa male...
    1)Il problema l'ho già* spiegato,per quanto ne so, nel forum non si possono postare oggetti non in nostra proprietà* all'insaputa del proprietario attuale.
    2) Ho evidenziato che non si possono fare commenti adesso,perchè se l'acquirente italiano viene a sapere che l'oggetto è etichettato falso sul nostro forum,e magari ipoteticamente voleva rivenderlo e non ci riesce,ci va di mezzo sia il forum,sia tu , sia il venditore americano.

    Mi pare una cosa normale o no?Io lo faccio per tutelare te poi se non vuoi.....

    Poi a me sinceramente non mi interessa tutta sta discussione ne tantomeno la roba RSI.......
    Ma non che non mi arrabbio, e manco a me interessa, come ho scritto, in alcuna misura la roba RSI, ma non capisco perché tu voglia far rientrare nella discussione questo anonimo acquirente, quando la domanda io l'ho postata in nome e per conto del venditore.... vorrà* dire che gli risponderò che in Italia sulla roba RSI vige l'omertà*: sia detto senza offesa per nessuno!

  3. #13
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    337

    Re: Fregio G.N.R.

    Come già* asserito da altri, è un fregio da berretto della G.N.R. Guardia Nazionale Repubblicana della RSI, il fregio è da truppa in quanto realizzato in filo rosso...

    Negli USA e soprattutto in aste eBay, questa tipologia di fregio appare frequentemente ...anzi direi troppo frequentemente, a volte in versione molto usurata, a volte con camolature, ed anche in ottimo stato di conservazione... generalmente non supera mai i 100 dollari di aggiudicazione...

    E' difficile esprimere pareri a riguardo... se non ...solo l'analisi globale di cui sopra...
    Se ritenuto originale, il suo valore, qui in Italia, potrebbe attestarsi sui 200 euro (versione da truppa)...

    Bye
    Giò

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Fregio G.N.R.

    Citazione Originariamente Scritto da ITALIA-ONORE
    Come già* asserito da altri, è un fregio da berretto della G.N.R. Guardia Nazionale Repubblicana della RSI, il fregio è da truppa in quanto realizzato in filo rosso...

    Negli USA e soprattutto in aste eBay, questa tipologia di fregio appare frequentemente ...anzi direi troppo frequentemente, a volte in versione molto usurata, a volte con camolature, ed anche in ottimo stato di conservazione... generalmente non supera mai i 100 dollari di aggiudicazione...

    E' difficile esprimere pareri a riguardo... se non ...solo l'analisi globale di cui sopra...
    Se ritenuto originale, il suo valore, qui in Italia, potrebbe attestarsi sui 200 euro (versione da truppa)...

    Bye
    Giò
    Giò, almeno tu hai avuto il coraggio di esprimere una valutazione (che NON contrasta con i dati in mio possesso....) grazie almeno per la franchezza!

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    4

    Re: Fregio G.N.R.

    Il fregio in questione, a tutolo di pura memorialistica, era stato disegnato con altri della GNR - come le doppie M a mò di fulmine, da mio nonno Danilo Cocconcelli. Nativo di Correggio, diplomato all'accademia di Brera si trasferì a Brescia con la famiglia nel 1928, lavorò presso l'ufficio tecnico del Comune di Brescia collaborando al restauro del foro romano ed alla realizzazione degli interventi urbanistici di quegli anni. Fu anche cartellonista e nel 1944 era capitano della GNR presso gli uffici della GNR di Brescia in via Dante. In quel periodo gli fu commissionata la realizzazione di una serie di bozzetti per la realizzazione delle nuove divise e dei nuovi fregi della GNR. Ricordava che la foggia della bustina copricapo con visiera abbassata era dovuta ad una sua particolare insofferenza alla luce solare e che il fregio in questione era stato pensato come una coppia di M allargate per ricordare un'aquila.
    bye

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: Fregio G.N.R.

    Salve Giorgio Danilo,

    BENVENUTO sul FORUM! ti ringraziamo per questa notizia che ci riporti
    che oltre ad essere una bellissima storia di famiglia aggiunge un nuovo
    e prezioso elemento di ricerca storica sulla RSI/GNR se hai altre informazioni
    foto o documenti saremo veramente felici se tu potessi condividerli con noi.
    saluti
    Raffaello/Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Fregio G.N.R.

    Citazione Originariamente Scritto da Giorgio Danilo
    Il fregio in questione, a tutolo di pura memorialistica, era stato disegnato con altri della GNR - come le doppie M a mò di fulmine, da mio nonno Danilo Cocconcelli. Nativo di Correggio, diplomato all'accademia di Brera si trasferì a Brescia con la famiglia nel 1928, lavorò presso l'ufficio tecnico del Comune di Brescia collaborando al restauro del foro romano ed alla realizzazione degli interventi urbanistici di quegli anni. Fu anche cartellonista e nel 1944 era capitano della GNR presso gli uffici della GNR di Brescia in via Dante. In quel periodo gli fu commissionata la realizzazione di una serie di bozzetti per la realizzazione delle nuove divise e dei nuovi fregi della GNR. Ricordava che la foggia della bustina copricapo con visiera abbassata era dovuta ad una sua particolare insofferenza alla luce solare e che il fregio in questione era stato pensato come una coppia di M allargate per ricordare un'aquila.
    bye
    Questo è uno dei vantaggi di internet..... hai qualche ricordo del nonno? Qualche foto o qualsiasi cosa? E cosa non meno importante è sopravissuto alla guerra?
    Saluti e grazie per le notizie postate
    Mario

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    4

    Re: Fregio G.N.R.

    Mio nonno sopravvisse al conflitto e finì la guerra col grado di maggiore anche se si trattava di un burocrate. Successivamente, dalle poche carte arrivate sino a me, subì processi di epurazione per poi essere reintegrato nelle funzioni precedenti. Documenti, come detto, ne sono sopravvissuti ben pochi, ma appena li recupero vedrò di postarli.
    bye

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato