Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 83

Discussione: Freikorps Stahlhelm

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Concordo pienamente con Marpo e Walzi: la patina della vernice bianca e' davvero poco credibile.
    In piu' stesso elmo stesso disegno erano su ebay circa un paio di mesi fa.

    Marpo mi puoi contattare in privato perfavore? Grazie
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Ciao Marco,

    I teschi Freikorp non erano fatti a mascherina ma bensi' a mano: variavano tral'altro da corpo a corpo e da unita' ad unita', pertanto sarebbe perfettamente plausibile avere dei Totenkopf senza bordatura nera, o con bordatura grigia o senza tibie ecc.ecc.
    I Teschi variavano da gruppo a gruppo pur mantendendo certe caratteristiche costanti all'interno dello stesso.
    E' molto importante avere chiaro questo punto quando si parla di elmi Freikorps.

    Ciao
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  3. #43
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,079
    Ciao e grazie Drappo.
    Mi diresti qualcosa su questo:

    Immagine:

    15,92*KB

    Immagine:

    19*KB

    Immagine:

    17,66*KB

    Immagine:

    14,81*KB
    Cerco tutto ciò che riguarda il 157^LIGURIA

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Salve ragazzi! Lelmo in asta è quantomeno rimontato, ma l'interno è una copia recentissima, sempre con questi cuoi neri per i cerchi, il cuoio per gli m.16 era sempre naturale, se le patelle bianche poi avessero la pretesa di essere originali non dovrebbero starci su un cerchio in cuoio ma su uno in ferro, idem dicasi se fossero nocciola chiaro, alcune (poco comuni però) se ne sono viste sui cerchi in ferro, sui cerchi in cuoi erano tutte nel solito marrone scuro di varia qualità* o concia.
    Anche la forma delle patelle e la loro morbidezza non torna.
    Quanto al fregio senza foto ravvicinate non si può dire molto di più a sensazione però sembra realizzato a mascherina, cosa che non mi piace, perchè i bordi sono netti e precisi.
    L'elmo ostato da Marco meriterebbe un esame accurato, non sappiamo il fabbricante, la taglia è una 64 e ci può anche stare, il fregio sembra essere a ddecal tanto è preciso però a capirlo da foto così lontane, il colore è piuttosto brillante e di un verde un po troppo carico ma potrebbe essere l'effetto del flash sulla superficie oleata, la foto dell' interno sembra dare al colore una tonalità* più veritiera.
    I punti critici che esaminerei (se si trattasse effettivamente d un vero falde tagliate) sono l'assidazione intorno ai cornetti e le strane macchie di ruggine ai lati del teschio, potrebbe trattarsi di un semplice viraggio del colore o an' un' alonatura di ruggine dovuta al sottile film di vernice tipica degli esemplari del 18, infatti tale problema si riscontra in vari punti della superfice.
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  5. #45
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,079
    Grazie Lafitte.
    Ne hai visti molti con la scritta MWH?
    Cerco tutto ciò che riguarda il 157^LIGURIA

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Caro Marco,

    E' la prima volta che vedo il simbolo del Freikorp "Minenwerfer Sturmdetachment Heuschkel" su un elmetto: quello rappresentato e' il loro distintivo metallico.
    Devo ammettere che questo non mi convince molto, ma va' detto che la foto e' troppo lontana per poter dare un giudizio quantomeno decente.
    Per contro la scritta in gotico sul retro non mi dispiace,anzi: ce anche da dire che solo un coglione potrebbe rovinare un Cut Out falsificandolo, ma sai, nei tempi in cui si pongono false decal SS su elmi originali DD polizei per farli diventare SS DD, bhe' non ce' nulla di cui stupirsi.
    Se l'elmo e' originale ha un valora molto elevato, pertanto da chi e a quanto vende puoi capire se non tutto sicuramente molto su questo elmetto.
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Potrebbe essere che in qualche pubblicazione abbia visto qualcosa di simile, perchè la grafica o l'idea del fregio non mi sono nuovi però non ricordo ne dove ne quando pechè gli elmi anni 20 esulano un po dai miei interessi!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,079
    Ciao Drappo, è in vendita nel Regno Unito (compralo subito)
    .....e questo mi insospettisce....a una cifra modesta.
    Cerco tutto ciò che riguarda il 157^LIGURIA

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Cifra modesta?
    Lascia perdere.

    Ciao
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  10. #50
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Salve ragazzi
    dunque: giustissime e scientifiche le osservazioni di Lafitte sul Freikorps Hacketau.
    Il teschio sembrerebbe proprio fatto a mascherina mentre gli originali erano con fregiatura fatta a mano.
    Per l'interno ritengo che valgano le stesse considerazioni che si espressero per l'interno del M. 16 mimetico postato in questo topic: http://www.milistory.net/forumtopic.asp?TOPIC_ID=1116.
    Il cavalleria o "ear cut out" che di si voglia, pur in tintura originale non è un bellico WW1, è sicuramente un post 18 quantomeno per la formatura delle prese d'aria laterali effettuate su un tradizionale M. 18.
    Ciao []
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato