Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Fronte del Senio inverno 44-documentario Encicl. digtale Zanichelli

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Pz.Gren.Steiner
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    158

    Fronte del Senio inverno 44-documentario Encicl. digtale Zanichelli

    Si è svolto con primi dell'anno 2014 il documentario girato per l'enciclopedia multimediale Zanichelli,
    organizzato da Gotica Romagna ed in collaborazione con 26° Pz - Div Reenacting Group.
    Questo è un estratto di circa 25 delle 1400 scattate durante le riprese, questa è una piccola cronologia del reportage raccontato. Gli americani della raggiungono una villa (avamposto storicamente utilizzato durante la guerra e posto sulla linea del senio) e vi stabiliscono un campo base, il loro arrivo costringe i civili ed inermi abitanti a sfollare essendo entrata la zona in prima linea del fronte tra gli Appennini ravennati e forlivesi, Monte Battaglia e Monte dei Pini, zone realmente all'epoca sul fronte.
    Gli ufficiali organizzano un pattugliamento della zona inviando una squadra di ricognizione verso un crinale del monte senza sospettare che sulla cima è posto un'osservatorio tedesco. L'imboscata è fulmine ed improvvisa, la pattuglia bloccata da colpi di panzerschreck subisce forti perdite e sbanda,
    un'MG 42 posta lungo il fianco del crinale spazza la strada costringendo gli americani superstiti a trovare riparo dentro un fosso. Gli effetti dell'imboscata sono devastanti ma gli americani sottopongo i pochi soldati tedeschi dell'osservatori ad un nutrito lancio di bombe a mano provoacndo il ferimento di uno degli assalitori il quale, dopo aver ricevuto le prime cure mediche viene trascinato al sicuro mentre l'MG42 fornisce la dovuta copertura.
    La preponderanza delle truppe alleate costringe, dopo strenua resistenza dell'osservatorio germanico, alla resa.
    Pone così la fine del cruento scontro.
    Il materiale della Zanichelli procederà alla selezione e lo pubblicherà all'interno dell'enciclopedia multimediale 2015.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    http://www.26panzer.net

    "La 26° Pz - Div?!...Essi non chiedono come fare a sconfiggere un nemico superiore...ma solo dove trovarlo"
    GeneralfeldMarschall
    A. Kesserling

  2. #2
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,796
    Bellissime immagini, e anche molto realistiche, complimenti.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706
    mi associo nei complimenti bravi!

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,601
    bellissime foto!
    anche se mi fa un certo "effetto" vedere granatieri (anche se reenactors) della 26 Panzer in Romagna contro gli americani invece dei loro soliti avversari con l'elmetto a "padella"....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Pz.Gren.Steiner
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    158
    Giusta considerazione,
    vi era l' 88° U.S. Army in zona...ma la maggioranza del conflitto con la risalita dagli Abruzzi fino nelle zone centro est dell'appennino Tosco-Em. Rom. e Marchigiano vi era la 8° Armata inglese.
    Da riminese ben sai le locazioni degli eventi...le "padelle" primeggiavano!
    http://www.26panzer.net

    "La 26° Pz - Div?!...Essi non chiedono come fare a sconfiggere un nemico superiore...ma solo dove trovarlo"
    GeneralfeldMarschall
    A. Kesserling

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,601
    Citazione Originariamente Scritto da Pz.Gren.Steiner Visualizza Messaggio
    Giusta considerazione,
    vi era l' 88° U.S. Army in zona...ma la maggioranza del conflitto con la risalita dagli Abruzzi fino nelle zone centro est dell'appennino Tosco-Em. Rom. e Marchigiano vi era la 8° Armata inglese.
    Da riminese ben sai le locazioni degli eventi...le "padelle" primeggiavano!
    grazie! perfetto!

    mi aveva incuriosito perchè gli americani non si sono mai "affacciati" in Romagna fuori della puntata proprio su Monte Battaglia, e qui è il posto epico della 98 ID, della 305 ID e dalla 44 HUD ... mentre la 26 Pz. Gren, una delle mie divisioni preferite (per via del 4 Panzer Regiment che ha inglobato proprio a fine 1944), sul Senio e dintorni ha combattuto forte e sul serio e con valore, ma appunto sempre in pianura, tra Ravenna e Alfonsine prima, poi Sesto Imolese e Solarolo poi....

    ancora complimenti per le bellissime foto!
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Pz.Gren.Steiner
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    158
    Cronologia perfetta!
    anche se alcune compagnie del 67° erano più spostate a ovest...ma il 9° era dove dicevi tu...esatto!
    http://www.26panzer.net

    "La 26° Pz - Div?!...Essi non chiedono come fare a sconfiggere un nemico superiore...ma solo dove trovarlo"
    GeneralfeldMarschall
    A. Kesserling

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,601
    molto interessante, dove?
    io il 67 l'ho sempre pensato (e trovato) proprio il centrale sulla direttrice via Emlia più meno da metà-fine dicembre fino a inizio di aprile 1945 (ma anche a ottobre novembre 1944).... ecco per esempio un santino dei un granatiere del 67 caduto appunto il 9 marzo 1945, quindi sul Senio esattamente tra Solarolo e Granarolo di Ravenna (appunto a cavallo della via Emilia) dove erano schierate le prime due settimane di Marzo 1945 un paio di battaglioni del 67 reggimento...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Pz.Gren.Steiner
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    158
    Riguardando i dati,
    era più il 992° ed il 4° verso fine marzo in zona,
    già il 67° si era spostato verso la via Emilia.
    Questo è il video della Gotica Romagna immesso ieri.
    https://www.youtube.com/watch?v=CCfj_V3_b5Q
    http://www.26panzer.net

    "La 26° Pz - Div?!...Essi non chiedono come fare a sconfiggere un nemico superiore...ma solo dove trovarlo"
    GeneralfeldMarschall
    A. Kesserling

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di PanzerKorps
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Udine, UD
    Messaggi
    123
    una domanda, al minuto 3:30 del video si vede arrivare l'ufficiale inglese. Cos'è quella "sciarpa" di lana che indossa alla vita sotto il cinturone?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato