Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: fucile avancarica?

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di cchr75tj
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    simeri crichi
    Messaggi
    361

    fucile avancarica?

    Svuotando una cantina, provincia di napoli, un mio amico ha rinvenuto questo e vuole regalarmelo, queste sono le uniche foto che mi ha mandato. Si lo sò è messo male ma penso recuperabile un poco. Sapete dirmi se è avancarica? che epoca risale? Penso che non spari più, giusto? Grazie a tutti.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Vista la presenza del luminello direi dal 1840 circa in avanti. E' chiaramente ad avancarica e sarebbe interessante conoscerne il calibro (misura interna della canna), dato che molti fucili da guerra venivano poi trasformati da caccia.
    Lo so che può sembrare un'affermazione ridicola ma per la legge italiana pur in queste condizioni questa è considerata un'arma, quindi con tutte le conseguenze legali del caso.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    164
    Direi mod 1842,trasformato da caccia(vedi mirino) ed accorciato, manca il bocchino(erano lunghi cm142).Manca il cane,potrebbe essere,vista la zona,borbonico. In queste condizioni di inefficienza definitiva non puo' essere considerata arma.Luciano

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Citazione Originariamente Scritto da lucianorosso48 Visualizza Messaggio
    In queste condizioni di inefficienza definitiva non puo' essere considerata arma
    Questo è evidente prima di un eventale restauro, ma dopo diventerebbe più difficile dimostrarlo.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    180
    ciao, questi aspetti legali sono sempre interessanti. Per la mia poca ( o meglio nulla) esperienza mi verrebbe da dire che è impossibile farlo tornare un' arma funzionante, ma evidentemente mi sbaglio. In definitiva in questi casi come ci si deve comportare?
    Comunque bel pezzo.
    grazie, saluti
    alberto

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Citazione Originariamente Scritto da al59 Visualizza Messaggio
    Per la mia poca ( o meglio nulla) esperienza mi verrebbe da dire che è impossibile farlo tornare un' arma funzionante, .......
    alberto
    Farlo ritornare funzionante non è in discussione, ma dato che ho saputo di persone che hanno avuto problemi legali non indifferenti per aver voluto "abbellire" rottami del genere il suggerimento sarebbe di denunciarlo in qualche modo all'autorità mentre è ancora in queste condizioni e solo dopo procedere ad un eventuale restauro.
    Nel caso si procedesse al restauro prima si correrebbe il rischio di aver necessità di una perizia successiva che attesti la non funzionalità.
    Logicamente parlo di casi estremi, però dicono "è meglio aver paura di prenderne anziche prenderne".......
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di TAITA
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Castelfiorentino (FI)
    Messaggi
    90
    Citazione Originariamente Scritto da lucianorosso48 Visualizza Messaggio
    In queste condizioni di inefficienza definitiva non puo' essere considerata arma.Luciano
    Benchè è lampante tale affermazione, l'art. 38 del TULPS parla chiaro (anzi, non fa alcun distinguo tra arma efficiente o no).
    Saluti - il mio vecchio nick del forum era Harkhorus

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di cchr75tj
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    simeri crichi
    Messaggi
    361
    Se a fine giugno metto le mani su quel fucile, seguirò il consiglio di kanister, denuncerò l'arma allegando foto come quelle di sopra. inoltre per restauro io intendo pulizia di quello che ho e cercare di fermare il tempo, evitare che continuano a mangiarsi il calcio. ovviamene farò una ricerca scrupolosa per trovare segni identificativi, lunghezza, calibro al vivo di volata, etc.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di PanzerKorps
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Udine, UD
    Messaggi
    123
    perdonate, ma l'avancarica monocolpo non è di libera detenzione? (sempre meglio denunciarlo comunque!)

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Citazione Originariamente Scritto da PanzerKorps Visualizza Messaggio
    perdonate, ma l'avancarica monocolpo non è di libera detenzione? (sempre meglio denunciarlo comunque!)
    Solo se replica di moderna produzione.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato