Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 68

Discussione: FUCILE GARAND M1 TROVATO!!!!!

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    876
    Citazione Originariamente Scritto da auuper

    Che siano carichi di storia questo non lo discuto.
    Ma è propio perchè mi piace approfondire la ricerca che parto da oggetti completi di matricole.....marchi.....per stabilire in che anni sono stati usati a quali reparti di appartenenza ed eventuali battaglie combattute ...

    mentre cosi si va solo di pura fantasia,

    ma mi avete portato fuori tema,
    io chiedevo solo a cosa serviva un restauro ad un oggetto simile

    credo che vi siano arsenali (vedi Terni)pieni di armi in decisamente migliori condizioni

    [innocent]


    Personalmente se i ritrovamenti non sono di scavo o al massimo da "fienile" li considero poco e niente,i pezzi di magazzino non mi danno un millesimo dell'emozioni che mi può dare un pezzo del genere dal quale comunque una volta ripulito possono uscire ancora dei bei punzoni e numeri di matricola per ulteriori ricerche.Questione di punti di vista....

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da auuper

    CIAO perdonatemi
    Non riesco a capire come fanno a piacevi oggetti simili??? Ma è a tocc!!! ....capisco se si tratta di un oggetto preistorico del periodo neolitico...o egizio....ma è un oggetto di 70 anni fa'!!!! ...come potete pensare ad un restauro???io che ricerco i marchi, i reparti di appartenenza , mi da fastidio veder pezzi riassemblati con numeri di serie differenti ....per capirci io scarto anche solo un'alonatura sulla brunitura e voi pensate di restaurarlo...
    una domanda lecita....PERCHE?
    Ciao, rispetto e comprendo la tua opinione perchè è lo stesso motivo per cui ad alcuni di noi piacciono solo ed in parte gli elmetti relic e ad altri no; anzi se c'è un minimo graffio già* per loro perde di valore.
    Per come la vedo io, è semplice passione per i fatti storici accaduti, come può essere proprio per una battaglia. Questi oggetti, per te potranno non aver nessun valore collezionistico, ma per me ne hanno tantissimo, perchè sono testimoni di eventi tragici, che fortunatamente, non abbiamo vissuto in prima persona, ma che ci hanno emozionato in tanti anni. La sensazione di ritrovare con le tue mani o ad assistere ad un "ritrovamento" di un reperto, sia esso un'arma , un elmetto o un oggetto appartenuto ad un individuo che convinto o no di fare quello che faceva, ci ha lasciato le penne, rispetto ad un oggetto simile intoccato che sembra essere uscito di magazzino due giorni fa, è indescrivibile!.
    Avrei benissimo potuto comperare un Garand disattivato nuovo di pacca, ma non miavrebbe dato le stesse sensazioni.
    Comunque nulla di personale, ognuno ha le sue convinzioni; che vanno rispettate in entrambi i casi!!
    Un salutone
    Mario[ciao2]

  3. #43
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da u03205

    se le piastrine erano leggibili , avete provato a risalire ai proprietari ?
    Si il mio amico ha il nome scritto da qualche parte, dovrò farmelo dare.
    Ciao

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da folgore1987

    complimenti per il ritrovamento ma lo hai trovato con il metal oppure hai fatto tutto da solo?[II][II]
    Tutte e due!!!

  5. #45
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da lukino

    Che botta di c--o!un terreno vergine così dove scavare lo sto ancora cercando,ottimo ritrovamento complimenti!una domanda ma si tratta di un terreno di tipo argilloso?complimeti ancora anche per tutti gli altri rotrovamenti....
    Si in parte argilloso ed in parte..........sabbioso!!!
    Mario

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da silent brother

    Gran bel ritrovamento Felix! un pezzo da scavo non comune! Ti confermo come detto da giulio che la sicura è inserita, ed è probabile che ci sia il pacchetto-caricatore e il colpo in canna, dal foro sotto al serbatoio riesci a vedere se c'è il pacchetto delle cartucce all'interno?
    Non so ancora non ho visto appena verifiucato ti faccio sapere, grazie
    Mario

  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da felix

    Citazione Originariamente Scritto da auuper

    CIAO perdonatemi
    Non riesco a capire come fanno a piacevi oggetti simili??? Ma è a tocc!!! ....capisco se si tratta di un oggetto preistorico del periodo neolitico...o egizio....ma è un oggetto di 70 anni fa'!!!! ...come potete pensare ad un restauro???io che ricerco i marchi, i reparti di appartenenza , mi da fastidio veder pezzi riassemblati con numeri di serie differenti ....per capirci io scarto anche solo un'alonatura sulla brunitura e voi pensate di restaurarlo...
    una domanda lecita....PERCHE?
    Ciao, rispetto e comprendo la tua opinione perchè è lo stesso motivo per cui ad alcuni di noi piacciono solo ed in parte gli elmetti relic e ad altri no; anzi se c'è un minimo graffio già* per loro perde di valore.
    Per come la vedo io, è semplice passione per i fatti storici accaduti, come può essere proprio per una battaglia. Questi oggetti, per te potranno non aver nessun valore collezionistico, ma per me ne hanno tantissimo, perchè sono testimoni di eventi tragici, che fortunatamente, non abbiamo vissuto in prima persona, ma che ci hanno emozionato in tanti anni. La sensazione di ritrovare con le tue mani o ad assistere ad un "ritrovamento" di un reperto, sia esso un'arma , un elmetto o un oggetto appartenuto ad un individuo che convinto o no di fare quello che faceva, ci ha lasciato le penne, rispetto ad un oggetto simile intoccato che sembra essere uscito di magazzino due giorni fa, è indescrivibile!.
    Avrei benissimo potuto comperare un Garand disattivato nuovo di pacca, ma non miavrebbe dato le stesse sensazioni.
    Comunque nulla di personale, ognuno ha le sue convinzioni; che vanno rispettate in entrambi i casi!!
    Un salutone
    Mario[ciao2]
    Dopo essermi riletto tutta la discussione con calma e attenzione,non posso non essere d'accordo con quanto detto da Felix,ovviamente nel pieno rispetto delle posizioni/idee altrui,ovvio.[]

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da ENRIK

    Caro felix un tempo mi dilettavo nella pulitura dei mobili antichi...ora non più ma spero di esserti utile.1)In primis ti consiglio di pulire superficialmente il legno con un pennellino e se del caso con una spugna umida di acqua.2)Poi di passare sul legno dell'olio paglierino col pennellino.Esso nutre il legno per evitare che si spacchi.Lo trovi in due colori; giallo o rosso.Quello giallo conserva inalterato il colore originale del legno(noce,faggio, rovere, pino, abete...), quello rosso invece è ideale per legni come il ciliegio o il mogano già* di per rossicci esaltandone le venature.Nel tuo caso credo che il giallo sia l'ideale.Dopo una o due passate vedrai che si ascigherà* in un attimo.3)Allora deciderai se il legno andrà* pulito meglio oppure lasciato nello stato in cui si trova.Per pulire il legno si usano spugne ruvide speciali che strofinate delicatamente eliminato le impurità* lasciate dal tempo.4)Dopo aver deciso per la pulitura a fondo o meno(non credo convenga strapazzare troppo il legno nel tuo caso) , continua a passarci olio paglierino fino a quando esso non avrà* difficoltà* ad ascigarsi.Ciò significa che il legno sta riacquistando le sue proprietà*.5)Quando sarà* completamente asciutto puoi decidere 3 cose : a)passarci uniformemente un impregnante colorato che appunto colora il legno anche nelle parti più rovinate.Esso deve essere scelto in base al colore/tipo di legno del tuo fucile b)passarci uniformemente il c.d flatting, anche se parola impropria, trasparente/o color legno che lascia uno strato molto spesso e lucido sul pezzo ,tipo gomma lacca c)comprare una cera legno neutra o colorata che lascierà* il legno protetto al suo stato naturale con una lieve satinatura.[ciao2]


    Ciao Enrik grazie per i tuoi preziosi consigli; oggi prima di leggere la tua risposta, avevo passato dell'olio cotto sul legno; sembra aver avuto un buon effetto, solo che me lo ha scurito troppo; ora sembra un effetto di legno bruciato; spero che man mano che si asciughi si schiarisca; che ne pensi???
    Poi proverò a fare come dici ed infine passerò dell'impregnante colorato ad hoc!!
    Ciao
    Mario

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da silent brother

    Gran bel ritrovamento Felix! un pezzo da scavo non comune! Ti confermo come detto da giulio che la sicura è inserita, ed è probabile che ci sia il pacchetto-caricatore e il colpo in canna, dal foro sotto al serbatoio riesci a vedere se c'è il pacchetto delle cartucce all'interno?
    Ho visto dal buco che c'è sotto e sembrerebbe pieno!!!!
    Però voglio vedere bene domani alla luce del sole, nel caso cerco di fare qualche foto da vicino, magari tu riesci a capirci.
    E' possibile, che essendo la sicura inserita, potrebbe essere carico??
    Ciao

  10. #50
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    759
    Sì, appena asciugato procedi con olio paglierino giallo.Dovrebbe schiarirsi appena si asciuga.[]

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato