Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 68

Discussione: FUCILE GARAND M1 TROVATO!!!!!

  1. #51
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da ENRIK

    Sì, appena asciugato procedi con olio paglierino giallo.Dovrebbe schiarirsi appena si asciuga.[]
    Grazie mille Enrik!
    Mario

  2. #52
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    759
    Di niente, complimenti per il cimelio storico che hai trovato[]

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Salve, ho fatto alcune foto per vedere se dal foro sotto la scatola riuscite a capire se c'è il caricatore pieno dentro; io vedo qualche cosa ma non ne sono sicuro; come si potrebbe fare per capire se c'è??
    Non vorrei che quello che sivede sia il meccanismo di espulsione.
    Ciao
    Mario

    Immagine:

    73,53*KB

    Immagine:

    61,61*KB

    Immagine:

    84,17*KB

  4. #54
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Aooo..grande felix..e con questo siamo a due..(MP, e Garand)
    come si diceva se la zona è la stessa..aivoglia a ritrovamenti..!!
    se le sono date in abbondanza..ed il periodo era decisamente piovoso con grandi quantità* di fanghiglie..i fossi (trinceramenti e fox hole) hanno ceduto e tutto si è perduto nell'oblio di tutti questi anni..fino a quando qualcuno armato, questa volta, solo di passione..li ha riportati alla luce..(come vedi AUUPER anche io la penso come molti altri..)

    e non dimentichiamoci..ke l'arma che si ritrova sul "campo" raramente appartiene ad un ferito, il soldato in guerra non la abbandona mai, se non da morto!..

    quoto l'intervento di enrik per ciò che riguarda il restauro legno..(ho fatto il restauratore di mobili per un periodo)..attenzione a non passare sopra a viti o pezzi di metallo con oli e altro nella spennellata, perkè inevitabilmente si porterebbero dietro residui di polvere ferrosa che macchierebbero il legno stesso seguendo il fluido oleoso all'interno della fibra legnosa..molta attenzione insomma..ma so che farai le cose alla regola d'arte!

    noi ci si sente presto..e complimenti ancora!

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da Centerfire

    Auuper, gli appassionati fanno tutto ciò perché questa è STORIA, di quella vera, vissuta sulla pelle delle persone...
    In quel pezzo di ferro e legno ci sono condensate le ore ed i giorni di vita del soldato che lo ha tenuto stretto a se in tutti i momenti del conflitto, impregnato col suo sudore e la sua paura, intriso di pioggia e di lacrime, sempre in faccia al "nemico", unico baluardo contro la morte ed unica speranza per garantirsi un futuro quando l'unica cosa che puoi mettere fra te e "l'altro" è quel ferro che imbracci....

    Piuttosto Felix, sai come smontarlo? Prima di iniziare la manutenzione vera e propria devi allontanare tutte le parti metalliche dai legni e cercare di smontare il più possibile della meccanica per arrivare a snidare la terra e la ruggine negli angolini più infidi...
    La scatola di scatto si separa dal castello tirando in basso ed in avanti il ponticello del grilletto, il foro dietro il grilletto serviva ad inserire un perno per fare più forza in caso di resistenza.
    Ovviamente assicurati di aver "affogato" il tutto con olio sbloccante almeno per 24 ore ed aiutati con un mazzuolino di plastica per far vibrare le parti che devi smuovere prima di fare forza.
    Per togliere il cilindro presa gas è più complicato...
    comunque se vuoi ti racconto acneh di quello, facci sapere!!!!
    Grazie per i consigli, il problema è che non essendo troppo esperto nello smontare armi o relitti, ho paura di fare qualche ca......ta; quindi sarebbe meglio che lo facessi sotto gli occhi di qualche esperto.

    Mario

  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da digjo

    Aooo..grande felix..e con questo siamo a due..(MP, e Garand)
    come si diceva se la zona è la stessa..aivoglia a ritrovamenti..!!
    se le sono date in abbondanza..ed il periodo era decisamente piovoso con grandi quantità* di fanghiglie..i fossi (trinceramenti e fox hole) hanno ceduto e tutto si è perduto nell'oblio di tutti questi anni..fino a quando qualcuno armato, questa volta, solo di passione..li ha riportati alla luce..(come vedi AUUPER anche io la penso come molti altri..)

    e non dimentichiamoci..ke l'arma che si ritrova sul "campo" raramente appartiene ad un ferito, il soldato in guerra non la abbandona mai, se non da morto!..

    quoto l'intervento di enrik per ciò che riguarda il restauro legno..(ho fatto il restauratore di mobili per un periodo)..attenzione a non passare sopra a viti o pezzi di metallo con oli e altro nella spennellata, perkè inevitabilmente si porterebbero dietro residui di polvere ferrosa che macchierebbero il legno stesso seguendo il fluido oleoso all'interno della fibra legnosa..molta attenzione insomma..ma so che farai le cose alla regola d'arte!

    noi ci si sente presto..e complimenti ancora!

    ciao
    digjo
    Ciao Digjo, forse stando entrambi a Roma c'è la possibilità* che magari quando ci vediamo mi dai una mano a risistemarlo; almeno le parti in legno.
    A presto...........e spero per altri ritrovamenti!!
    Mario

  7. #57
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Mandamelo sù da me a Torino.Te lo metto a posto e poi me lo tengo!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  8. #58
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins

    Mandamelo sù da me a Torino.Te lo metto a posto e poi me lo tengo!!!
    Fà* prima ad arrivare a Firenze![]

    Comunque felix l'apertura della meccanica è talmente semplice che di errori ne puoi fare poci, semmai ci vuole un pò di pazienza per far smuovere piano piano, avanti ed indietro, il ponticello aiutandosi con un mazzuolino, svitol e taà*nta pazienza!!!
    La meccanica è trattenuta davanti da un dente ricavato nella fascetta anteriore della cassa, dove c'è la maglietta per la cinghia.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  9. #59
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Dimenticavo, se hai la possibilità* inserisci una bacchettina metallica nella volata e controlla se in camera c'è un colpo inesploso!!!
    dopo aver raggiunto il fondo fai un riferimento sulla bacchetta e presentala sul fianco canna, la munizione è lunga circa 85 millimetri e dovresti vedere la differenza rispetto alla faccia dell'otturatore che puoi considerare un paio di cm all'interno della finestra di espulsione...
    Non penso che dopo 60 anni la molla del cane sotto tensione ed arrugginita sia ancora in grado di fare qualcosa, né il cane possa muoversi fluidamente insieme col percussore, comunque la prudenza non è mai troppa![]
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  10. #60
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    53
    Sembra che la clip sia ancora dentro... Questa veniva espulsa con l'ultimo (l'ottavo) bossolo. Se le cose stanno come dovrebbe essere e non è intervenuto qualche malfunzionamento, probabilmente hai un Garand carico, con la possibilità* che ci siano anche munizioni nel serbatoio. FAI ATTENZIONE!!!
    Se ti può interessare molto (molto) probabilmente hai in mano uno Springfield di produzione 1943 o al più tardi inizi '44. Lo si evince dal recesso tondeggiante del receiver (i Winchester lo avevano squadrato), da alcuni particolari del cilindro del gas e dal fatto che monta i tamburi di regolazione della diottra di secondo tipo. Potresti postare una foto della volata e del tappo di presa del gas?
    Ciao
    M

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato