Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Furiere imperiale

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    424

    Furiere imperiale

    Ciao a tutti.
    Vorrei saper che grado rivestiva la mansione di furiere nell'esercito imperiale austriaco durate la prima guerra mondale e se tale mansione aveva un nome particolare (ad esempio, nell'esercito inglese il furiere di compagnia si dice quartermaster ed è il più anziano sottufficiale del reparto, di solito un maresciallo)
    Grazie per quanti vorranno contribuire a risolvere il mio dubbio.
    La conoscenza non è nulla se non viene condivisa (Seneca)

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    A occhio un maresciallo capo (Stabsfeldwebel).
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    424
    Grazie kleiner pal.
    Ma non c'è una funzione specifica? A me viene in mete l'esempio alfiere: sia grado che funzione.
    La conoscenza non è nulla se non viene condivisa (Seneca)

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127
    Kanzlei era la fureria. Non c'è un grado specifico per la funzione di furiere, più che altro è questine di istruzione. O di nascita, il furiere della mia compagna si chiamava Franco Bollini! questione di stile...

    RR
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    424
    Citazione Originariamente Scritto da Rawa Ruska Visualizza Messaggio
    ... si chiamava Franco Bollini! questione di stile...
    Nel 982 il furiere della pria compagnia AUC di Aosta si chiamava BIC, a quei tempi il PC era ancora un sogno
    La conoscenza non è nulla se non viene condivisa (Seneca)

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127
    Nome est omen, come si dice....

    RR
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato