Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 30

Discussione: Furto Lapide!!

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49

    Citazione Originariamente Scritto da micky


    Questo per sottolineare il fatto che il valore di questi oggetti va ben aldilà* dei 50 euro che un mercataro senza scrupoli può ricavarne, il danno collettivo è ben superiore.
    Quoto [^]

    E come dice anche Andrea chi compera sa cosa sta comperando.
    Purtroppo anche su questi oggetti vi è un mercato [V]
    Purtroppo è così!!
    e non solo per le lapidi.. ma anche per i "graffiti".
    Nella zona del Col di Lana c'è una bellissima galleria costruita da un'unità* d'artiglieria Italiana con una stupenda Aquila scolpita nella roccia...
    e pensate un pò!! qualcuno ha cercato di portarsela a casa...
    Non ci sono riusciti, ma hanno rovinato l'opera che si è crepata in più punti..[V][V][]
    Danilo

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622
    [V]
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Non ho parole!
    Ma non ne sono sorpreso.... Poco tempo fa a un mercato dell'antiquariato ho visto una grossa lastra, in condizioni perfette, in bronzo fascista raffigurante il fascio con la data "EF", il mio primo pensiero nel vederla è stato che si trattasse di quelle che venivano affisse nelle opere costruite durante il ventennio. Da dove e su come sia arrivata a quel mercato non lo so, ma mi ha fatto pensare...
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  4. #14
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Lo scorso mese ho sentito per televisione che in un paese qui in italia del quale non ricordo il nome hanno portato via degli affreschi in alcune grotte tagliando il muro intorno con dei grossi flessibili.
    Ovviamente i responzabili alle belle arti si sono accorti di questi furti dopo che sono avvenuti.
    luciano

  5. #15
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Si attaccano a tutto e sono senza ritegno.. vergogna !..
    NB.
    Esiste una foto in primo piano e ben visibile di questa lapide da postare nel topic ?..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135
    Citazione Originariamente Scritto da Viper 4

    Si attaccano a tutto e sono senza ritegno.. vergogna !..
    NB.
    Esiste una foto in primo piano e ben visibile di questa lapide da postare nel topic ?..
    Ciao..
    La foto me l'hanno inviata così...
    Provo a chiedere se c'è una foto più nitida..

    Ciao
    Danilo

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Che vergogna, un'azione riprovevole [!][nero]

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Citazione Originariamente Scritto da silent brother

    Non ho parole!
    Ma non ne sono sorpreso.... Poco tempo fa a un mercato dell'antiquariato ho visto una grossa lastra, in condizioni perfette, in bronzo fascista raffigurante il fascio con la data "EF", il mio primo pensiero nel vederla è stato che si trattasse di quelle che venivano affisse nelle opere costruite durante il ventennio. Da dove e su come sia arrivata a quel mercato non lo so, ma mi ha fatto pensare...
    Ma una cosa simile è accettabilissima, dopo tutto dopo il 45 tutti i segni troppo visibili del ventennio vennero rimassi e l'antiquario ne sarà* venuto in possesso in qualche modo. Tieni presente che io ne ho ricevuta una in regalo da un nostalgico che avendone la possibilità* ed una originale ne aveva fatte gettare in bronzo una decina. Quella dell'antiquario potrebbe anche essere farlocca.
    Quello veramente assurdo a questo punto è che qualcuno arrivi a pensare di potere portare via un bassorilievo da una roccia.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Certo Andrea, sono d'accoro con te, ma penso che nel '45 quei simboli venivano per lo più distrutti, nessuno secondo me a quell'epoca pensava che quei simboli in futuro avrebbero avuto un valore. Sicuramente qualcosa è stato salvato e come dici tu è finito in possesso a qualche antiquario, e questo caso lo accetto, ma penso che oggi si comincino a sottrarre queste cose da dove sono sempre rimaste dalla loro deposizione durante il ventennio, ed è a questo che ho pensato vedendo quella lastra e che non accetto. Se venissi in possesso di una qualsiasi reliquia di questo genere e successivamente magari scopro che è stata rimossa da una qualsiasi opera o da un monumento, la cosa mi darebbe molto fastidio e mi manderebbe in bestia.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    beh, la storia è piena di questi fatti, certe volte fatti anche per motivi politici, quando nel 1941 la Wehrmacht raggiunse Sarajevo volontari slavi rimossero la lapide di marmo che ricordava il punto in gabrilo prinzip assassinò l'Arciduca d'Austria, e la consegnarono come trofeo di guerra alle truppe Tedesche.
    stessa cosa accaddè dopo il 25 luglio 43, quando caddè il Fascismo, tutti i simboli, tutte le lapidi, tutto quello che ricordava il regime veniva abbattuto e il più delle volte distrutto, (famosissimo quel filmato che mostra un grande mezzo busto del Duce schiacciato dentro una pressa industriale), molti invece vennero conservati, un pò come trofei, un pò per nostalgia ma vennero conservati e ogggi li si può trovare in vendita, anche a prezzi esorbitanti, sulle bancarelle dei mercatini domenicali.
    Diverse volte mi è capitato di vedere lapidi di marmo o bronzo in vendita nei mercati rionali, ma non mi sono mai interessato, a torto, su cosa riportassero scritto [nero], ora però se ne vedono molte meno se non addirittura nessuna perchè comunque le forze dell'ordine fanno controlli continui, e ovviamente se vedono in vendita una lapide con riportato sopra qualcosa, a prescindere da cosa vi sia riportato, fanno dei controlli e se salta fuori che è sparita da qualche dove il venditore passa dei guai.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato