Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Catania
    Messaggi
    677

    furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Dal sito congedati folgore:

    PONTI SUL MINCIO. Ladri in azione a Ponti sul Mincio, dove hanno preso di mira il Museo sulla Battaglia di Monte Casale del 30 aprile 1945, considerata l`ultimo fatto d`armi della seconda guerra mondiale. I malviventi si sono impossessati di 21 preziosi reperti.
    Reperti di notevole valore storico. A denunciare la scomparsa dei 21 reperti è stato l`ex maresciallo maggiore Mario Zimelli, attualmente residente a Desenzano, delegato - unitamente all`armiere Paolo Sorlini - alla manutenzione, tenuta e allestimento del Museo sulla Battaglia di Monte Casale. Il quale - come abbiamo detto - ha ritirato i cimeli che aveva messo a disposizione.


    Tra i vari cimeli spariti dal museo ormai scomparso, da segnalare un elmetto italiano post bellico; una baionetta da fucile corto «Carcano» mod. 92; Un cinturone inglese di tela in dotazione all`ardito Luigi Prati; una custodia in metallo porta mappe e carte geografiche; una pinza trancia filo spinato da trincea; una tenaglia da maniscalco in dotazione al Regio esercito italiano e un cinturone con cartuccera di cuoio marrone in dotazione al sottufficiale americano Ascembrand
    NUMMERI
    di Trilussa 1944
    Conterò poco, è vero, diceva l'Uno ar Zero
    ma tu che vali?Gnente!
    Sia ne l'azzione come ner pensiero rimani un coso voto e inconcrudente.
    lo invece, se me metto a capofila de cinque zeri tale e quale a te,lo sai quanto divento? Centomila.
    È questione de nummeri.E' quello che succede ar dittatore che cresce de potenza e de valore
    più so' li zeri che je vanno appresso.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Addirittura portar via un 33 postbellico...
    Vabbè, notizie così si commentano da sole.
    Com'è quel detto della mamma sempre incinta?..
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Grazie per la segnalazione .
    Sembra che abbiano preso tanto per prendere o per tentare un riscatto in denaro mah!!
    luciano

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Una vergogna.Non ho parole....
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Esistono foto di questo materiale? PaoloM

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Ciao a tutti. Le foto non risolveranno molto trattandosi di materiale prodotto in serie privo pertanto dei requisiti di originalita' tali da poter aiutare ad identificare gli oggetti trafugati (si pensi ad esempio all'elmetto postbellico, come individuarlo?). Personalmente non so che oggetti siano esposti in questo museo certo che i ladri si sono limitati a portar via solo 21 reperti. Forse i reperti che hanno portato via erano i piu' costosi e importanti da un punto di vista collezionistico che il museo deteneva? Purtroppo sono situazioni a cui nessun museo potra' mai sottrarsi. E' un vero dispiacere apprendere di questi episodi che altro non fanno che sottrarre alla fruizione della generalita' degli interessati testimonianze del passato che se dapprima potevano sperare in una sopravvivenza imperitura al servizio della collettivita', garantita proprio dalla legislazione museale, adesso, purtroppo, non si sapra' che fine faranno nelle mani dei singoli. Spero per il museo depredato che questa situazione si risolva quanto prima e possa cosi' rientrare in possesso delle sue testimonianze. Ciao.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Gertro, non parlo certo dell'M.33.Ma altra roba si. Mi pare strano che non esistano, visto che erano tutti oggetti catalogati. D'altra parte andare a lume di naso per un furto, non porta a nulla. Grave carenza se mancano le foto...Conosco l'episodio bellico a cui si fa' riferimento, tanto che dovevo scriverci un articolo per U&A. PaoloM

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Ciao Marpo, che significa che non scriverai piu' l'articolo? Mi raccomando fai di tutto per scriverlo, furto o non furto, perche' voglio leggerti. Ci conto. Ciao.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    E' stato pubblicato, diversi anni fa, un bel libro su questo fatto d'arme, scritto da Carlo Benfatti, lo stesso autore del libro sull'operazione Herring, dal titolo "Monte Casale - L'ultimo combattimento. Ponti sul Mincio 30 aprile 1945", io lo acquistai ormai diversi anni fa su Tuttostoria. Il libro parla brevemente della liberazione del mantovano, con diverse belle foto, per poi tracciare la storia dell'ultimo combattimento che si tenne in Italia (...anche se altre fonti dicono nn fu proprio l'ultimo...).
    Qui un'interessante articolo...

    http://www.incursoriesercito.com/La%20b ... Casale.htm

    Per il furto, immagino su commissione, nn ho parole...spero che i proventi vadano tutti per curarsi qualche brutto male che potrebbe venire ai "simpatici" ladruncoli.....
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    3

    Re: furto museo della guerra Ponti sul Mincio

    Il cinturone dell'Ardito Prati Luigi è stato ritirato al museo dal figlio Gaetano e dato in custodia insieme ad altri reperti di sua proprieta all'associazione Gruppo Autonomo Paracadutisti di Ponti sul Mincio.

    Gli oggetti presenti erano proprietà* di singoli cittadini e non del comune o del museo e sono stati ritirati dagli stessi quando il museo è stato chiuso l'anno scorso.

    Non vi erano elenchi del materiale esposto ne di chi lo ha portato,come dichiarato dal sindaco sulla gazzetta di Mantova.

    poi se vi interessa l'argomento ultimo combattimento di Monte Casale
    e chi è Zimelli www.paracadutistipontisulmincio.it
    lo troverete sicuramente interessante

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato