Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: GENERALI, SERVIZI SEGRETI E FASCISMO

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    255

    GENERALI, SERVIZI SEGRETI E FASCISMO

    Ho recentemente iniziato la lettura del libro "GENERALI, SERVIZI SEGRETI E FASCISMO" di De Risio, edito dalla LEG. Argomento interessante e poco conosciuto, ne avevo già, in passato, letto nella "GUERRA DI SPIE" di Franzinelli. In entrambi i lavori vengono evidenziati i successi, gli insuccessi e le deficienze dell'apparato informativo militare italiano nella II G.M.. Ho constatato, altresì, che l'opera, oltre che confermare quanto già scritto da Alfio Caruso nel "L'ONORE D'ITALIA", circa il mancato utilizzo da parte dei generali italiani in Libia delle informazioni fornite loro dal SIM ma, invece, molto apprezzate da Rommel, riporta offre anche indicazioni su successi quali ad esempio l’apparato trasmittente TXO usato dai servizi italiani e poi dopo l'8 settembre anche dagli americani. Attendo commenti. Grazie

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: GENERALI, SERVIZI SEGRETI E FASCISMO


    Ottima segnalazione, grazie...
    Vedrò di procurarmelo.
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato