Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Giacca austriaca da truppa

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Giacca austriaca da truppa

    Ciao,
    col berretto AU avete superato brillantemente l'esame di maturità*, ma chi se la sente di affrontare la tesi di laurea commentando le immagini di questa giacca austriaca in panno grigioverde? Vorrei tanto poterla acquistare!

    Immagine:

    38,82*KB

    Immagine:

    29,12*KB

    Immagine:

    50,03*KB

    Immagine:

    48,76*KB

    Immagine:

    48,63*KB

    Immagine:

    51,37*KB

    Immagine:

    36,36*KB

    Immagine:

    53,27*KB

    Immagine:

    88,61*KB

    Immagine:

    99,15*KB

    Ciao a tutti.
    Dimonios

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Uhmm un truppone au collo camicia, bene bene ! dove sono i timbri di mondur? se è da regolamento deve averli per forza e lavandola non vanno via! Ammi fa ne uscirono 5 da trento con relativi berretti, stracci gli uni e gli altri, non vorrei che questa avesse lo stesso padre! Le giacche au da regolamento si trovano difficilmente ma sono anche le più quotate, quelle di produzione sartoriale o madificate si trovano di più e a prezzi inferiori ovviamente!
    Dico io ma i polsini li avranno consumati? quelli della mia giacca da combattimento sono tutti rotti! e è una giacca degli anni 90!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Caspita lafitte! Eppure ci avrei giurato![xx(]
    Posto altri particolari, marchi compresi, cosa ne pensi? (alla larga?)

    Immagine:

    32,65*KB

    Immagine:

    26,86*KB

    Immagine:

    19,03*KB

    Immagine:

    25,03*KB

    Immagine:

    25,38*KB

    Quindi: alla larga?
    Ciao
    Dimonios

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ehh i marchi ci stanno e sarebbero quelli giusti, il discorso si complica!i bottoni for grntelman li ho visti anche su giacche da ufficiale italiane, a ragion di logica dovevano essere tutti in zinco, ma potrebbero essersi persi, in questi casi il pezzo prima dellì acquisto è sempre da visionare, controllare usura colletto, polsini, e in genere tutte le parti soggette a usura, interno tasche che tra le cuciture resta sempre qualcosa, odore, filo di cucitura, (bruciarne un pezzetto per vedere il comportamento), e tanti piccoli particolari, ti dirò la zaietta interna della fodera non mi entusiama, e le sporcature sullo stringivita e sulle cuciture dei bottoni sembrano fatte ad arte, altro punto interessante da controllare sono le asole hanno molto da dire! diciamo che se fosse buona al giorno d'oggi a prezzo di mercato saremmo oltre i 2000 euro se proposta a meno dubiterei fortemente in quanto i prezzi li conoscono ovunque e il mercato italiano è abbastanza spendaccione!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Strano, pur nella mia incompetenza, ho avuto la tua stessa impressione sullo sporco, troppo limitato ad alcuni particolari punti, ben delimitati e che quasi contrastano col vero stato (quasi intonso) della giubba. Confermi che i timbri sembrano buoni e aggiungerei non "freschi", sembrerebbero cioè datati.
    Altre considerazioni non ho le capacità* per farne. Questa è davvero una tesi di laurea ed io sono ancora all'esame di quinta elementare! Comunque grazie e complimenti.
    Dimonios

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Si in effetti le cosiderazioni sono giuste, invecchiare un timbro nuovo non è un grosso problema comunque è un oggetto da prendere con le molle, quelle buone si riconoscono da se e lasciano subito una senzazione positiva anche se prive di timbri o sartoriali, bisogna un po fidarsi dell' istinto e non volere a tutti i costi l'oggetto del desiderio, cioè bisogna vedere anche quello che non si vorrebbe vedere!!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Hai perfettamente colto nel segno su due aspetti:
    1. A volte quello che vediamo è in realtà* quello che vorremmo vedere!
    2. Un pezzo veramente buono emana sensazioni particolari che sbaragliano il campo da dubbi e sospetti. Di per sè un oggetto che sucita qualche dubbio quasi sempre sarebbe da scartare a priori.
    Forse seguendo queste due piccole ed elementari regole avremmo sicuramente qualche pezzo in meno nella collezione ma quelli presenti sarebbero "sacrosanti".
    Un saluto
    Dimonios

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705
    ciao
    In effetti quelle tracce di sporco che si vedono nella figura intera hanno colpito subito anche me... è un po' lo stesso discorso del 33 PR (topic rsi) tutto può essere però in tanti anni mai visti oggetti del genere finire su siti di vendita o di aste, quando son buoni spariscono in un batter d'occhio!. Certo poi ci sarà* sempre il collezionista di tappi della birra che trova in cantina una 909 da truppa fiammante, ma qui ci sarebbe da sentire un mio amico che di mestiere fa statistiche...[)]
    ciao
    mauro

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ciao Mauro, lo puoi dire lo puoi dire![] Fai conto che a conosciuti mercatini alle 7:00 di mattina si vedono correre sessantenni all' assalto delle auto degli antiquari nella speranza di recuperare il pezzo della vita! Mah? che dire indubbiamente certi pezzi prendono vie rapide in un paio di telefonate sui banchetti si trovano i resti del pasto, credo poi che sui siti telematici addirittura le briciole, comunque pezzi interessanti se ne trovano anche li spesso però offerti da venditori stranieri che sanno quali tasti toccare al collezionista italiano per fargli aprire l'ahime sempre più misero portafogli![}]
    Contatterò qualche collezionista di tappi non si sa mai!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di kaiserschuetze
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    MITTELEUROPA
    Messaggi
    187
    Citazione Originariamente Scritto da dimonios

    Ciao,
    col berretto AU avete superato brillantemente l'esame di maturità*, ma chi se la sente di affrontare la tesi di laurea commentando le immagini di questa giacca austriaca in panno grigioverde? Vorrei tanto poterla acquistare!
    ciao

    forse giungo un po' in ritardo sull'argomento.. [|)]

    la giacca era x caso su ebay qlc mese fa..? e, cmq, nel frattempo l'hai presa..?

    x me nulla da dire.. panno giusto, lino giusto, timbri giusti.. tutto può essere ma ormai

    si è talmente spaventati k qls cosa è falsa..

    qlc anno fa avevo portato ad un mercatino una fibia au da scavo da me trovata e (troppo)

    lucidata.. beh.. un fenomeno esperto ha detto ke era falsa...[II]

    ciao a tutti[ciao2][ciao2]
    TIROL DEN TIROLERN ! ! !

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato