Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Giacca austriaca post WW1?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Giacca austriaca post WW1?

    Salve a tutti,
    vorrei sapere cosa ne pensate di questa giacca, sicuramente austriaca, ma stranamente con 2 sole tasche e stellette "strane".
    Si tratterà* anche in questo caso di produzione post WW1 di una delle tante nazioni nate dopo il crollo dell'impero austro-ungherese o cos'altro?

    Immagine:

    54,97*KB

    Immagine:

    94,39*KB

    Immagine:

    63,65*KB

    Grazie e ciao a tutti.
    dimonios

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Ciao Dimonios
    Credo proprio anch'io che questa giacca sia post bellica.
    Tonalità*, accessori, foggia ecc. non la collocano tra le pre e/o belliche K.u.K.
    Per queste stellette già* si discusse abbondantemente in questo esauriente topic:

    http://www.milistory.net/forumtopic.asp?TOPIC_ID=1951

    Un saluto
    [ciao2]
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Grazie Walzi...[]

    ciao
    dimonios

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    102
    Sembra fatta con lo stesso identico materiale del tascapane o dello zaino!!Mah...

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    e ciò cosa potrebbe significare?
    Realizzazione bellica da campo?

    Notata la profilatura rossa su bottoniera e patta delle tasche?

    Immagine:

    95,09*KB

    dimonios

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di kaiserschuetze
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    MITTELEUROPA
    Messaggi
    187
    Citazione Originariamente Scritto da dimonios

    Salve a tutti,
    vorrei sapere cosa ne pensate di questa giacca, sicuramente austriaca, ma stranamente con 2 sole tasche e stellette "strane".
    Si tratterà* anche in questo caso di produzione post WW1 di una delle tante nazioni nate dopo il crollo dell'impero austro-ungherese o cos'altro?

    Grazie e ciao a tutti.
    dimonios
    ciao

    se non sbaglio, la giacca in questione dovrebbe essere da feuerwehr (pompiere).
    ce n'era una simile qlc tempo fa su ebay
    il colore rosso è ancora in uso e le attuali giakke da studafuch (in ladino) o appunto freiwillige feuerwehr pompieri volontari in sudtirolo sono ancora marroni con mostrine rosse.
    anke l'unica spallina era cmq tipica già* all'epoca.
    con certezza è difficile collocarla in un anno esatto ma secondo me esisteva perlomeno uguale anke in periodo bellico e subito dopo.

    ciauu[ciao2]
    TIROL DEN TIROLERN ! ! !

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Grazie kaiserschuetze [],
    risposta chiarificatrice e definitiva! Hai ragione, la giacca in questione è in vendita su ebay come giacca WW1...
    Saluti
    dimonios

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Kaiser ha ragione, la giacca così com'è potrebbe essere anche del primissimo dopoguerra, per l'inciso i sdudafuch (anche da me si dice così) furono tra le prime truppe accorse sulla linea di confine durante i primi giorni du guerra, infatti a testimonianza di ciò alcune delle loro ascette totalmente in metallo con manico cavo (per ovvie ragioni) sono state trovate in svariate zone del fronte carnico, anche i caratteristici elmi in cuoio possono essere una gradita sorpresa, ne esistevano di vari tipi, totalmente in cuoio, con calotta in cuoio e frontini in ferro con esterno nero e interno verde erba o ersatz totalmente in lamierino di ferro spesso verniciato feldgrau.
    [ciao2][ciao2]
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato