Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: Giacca divisione Acqui

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Trentino - Alto Adige
    Messaggi
    529

    Giacca divisione Acqui

    Volevo proporre una giacca appartenuta al signor Baldessari Luigi al tempo sergente maggiore del 33° reggimento d'artiglieria compagnia comando sull'isola di Cefalonia spesso menzionata per i fatti ivi caduti dopo l'8 settembre '43.

    A causa di una formattazione di troppo ho perduto le altre foto e la divisa era destinata al museo della guerra di Rovereto per cui posso fornire solo queste.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Giane

    Morti a parte questo è il più bel lavoro che ha creato nostro Signore. Parti e non sai mai cosa troverai. (Renzo Stefani, recuperante)

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Giacca divisione Acqui

    Niente da dire, mi pare una bella giubba di panno M.40 da sottufficiale!
    Interessante sapere come ha fatto questo militare a scamparla da Cefalonia!! PaoloM

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Trentino - Alto Adige
    Messaggi
    529

    Re: Giacca divisione Acqui

    Ho le registrazioni del reduce e a breve appena ascoltate metterò sul forum le sue memorie. Pazientate solo un po' e sarete accontentati.
    Giane

    Morti a parte questo è il più bel lavoro che ha creato nostro Signore. Parti e non sai mai cosa troverai. (Renzo Stefani, recuperante)

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Giacca divisione Acqui

    Molto bella, Giane, ed interessante anche la storia.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Giacca divisione Acqui

    Citazione Originariamente Scritto da Giane
    Ho le registrazioni del reduce e a breve appena ascoltate metterò sul forum le sue memorie. Pazientate solo un po' e sarete accontentati.

    Davvero molto bella e sicuramente un pezzo non comune. E' bello sapere che è andata in un museo, speriamo che ne abbiano cura!

    Sarebbe molto interessante poter leggere le testimonianze del Sergente Maggiore Baldessari Luigi.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Helvetia
    Messaggi
    244

    Re: Giacca divisione Acqui

    una M40? Sicuro? Le maniche non hanno la forma della 40 o sbaglio?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Giacca divisione Acqui

    Il bavero e' di una '40. Altrimenti cosa puo' essere? PaoloM

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: Giacca divisione Acqui

    Molto bella.
    I paramano sono a punta, da uniforme prebellica per la truppa..
    il sergente maggiore, come da consuetudine, ha fatto modificare la giubba aggiungendo un bottone ai tre originari (ovviamente sostituendoli tutti con bottoni in frutto).
    I passanti doppi per il cinturino in vita sono stati eliminati e sostituiti con un robusto filo grigioverde.
    Probabilmente non ha le tasche alla cacciatora al retro..
    Una domanda: conserva marchi interni? Sarebbe interessante capire se si tratta di un capo di acquisizione privata o un effetto fornito dall'Amministrazione e poi modificato.. dal poco che si vede della fodera sembra quella chiara standard..
    riguardo la classificazione: si può parlare di 37/40..

    :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Giacca divisione Acqui

    Non sapevo dell'esistenza di una classificazione ufficiale M37/40;invece sapevo, che si potrebbe parlare di una classificazione M.37 adeguata al tempo di guerra, tanto che
    quasi tutte le giubbe non adeguate, subirono questo adeguamento (essenzialmente sul bavero e sull'aggiunta di un bottone,e quasi mai sui paramani),per assimilarle alle M.40.Intendiamoci, non ha grande importanza, pero' mi piacerebbe sapere i termini ufficiali, e in questo forse il nostro FuriereMFtr potrebbe esserci utile. PaoloM

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: Giacca divisione Acqui

    Ciao Paolo,
    M37/40 è una classificazione utilizzata, non so però se sia corretta dal punto di vista formale.. quella "ufficiale" credo però sia quella che citi, ovvero "uniforme adeguata al tempo di guerra" senza però il riferimento dell'anno.
    Considera però che questa giubba, essendo da sergente maggiore, ha subito delle modifiche differenti da quelle delle normali uniformi di marcia da ufficiale in tessuto diagonale che, ad esempio, erano già* a quattro bottoni ed avevano i paramani diritti, filettati col colore dell'arma o servizio di provenienza. Le controspalline, ovviamente, da mobili diventavano semifisse.
    In questo caso si trattava in origine di una M37 da truppa in panno.

    Ciao,
    :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato