Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: Gladi: quante finiture esistevano?

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    239

    Re: Gladi: quante finiture esistevano?

    Ciao baru78,

    si, sono tutti trovati con metal.
    Perchè? C'era differenza nelle finiture delle due divisioni?

    Cerco molle ed elevatori per caricatore Fiat Revelli 14

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    337

    Re: Gladi: quante finiture esistevano?

    Eccoci !
    per quanto io ne sappia, per la mia esperienza e conoscenza, solo due versioni furono prodotte ufficialmente:

    GLADI DORATI – solo per Ufficiali Generali, ...realmente dorati, sono molto rari da reperire!
    Normalmente erano di fattura accurata, a volte di disegno diverso, forse prototipi ...

    GLADI ARGENTATI - furono largamente distribuiti ed usati ...ed erano realmente argentati!, ...in molti esemplari se ne possono vedere ancora le tracce, a volte in maniera evidente, a volte solo con lente d'ingrandimento...
    purtroppo questa tipologia di argentatura, se così la possiamo chiamare, era molto scadente e i gladi la perdevano velocemente...
    Consideriamo inoltre che una grande quantità* dei gladi ora reperibili sono fondi di magazzino, di conseguenza non argentati dal produttore e di colore grigio "scuro" per il materiale di produzione zinco/zama ...e frequentemente semi-lavorati!
    A tal proposito ...qualcuno di voi avrà* sicuramente visto molti di questi a cui sono stati saldati recentemente dei punti metallici (da spillatrice) proprio per sopperire alla mancanza delle linguette originali e d'epoca...

    Per quanto riguarda quelli bronzati, si potrebbe optare per una finitura alternativa in mancanza di "argento" ed anche qualche fonte li da di fabbricazione tedesca...

    Anche i Regolamenti provvisori dell'E.N.R. riportano specificatamente solo la versione oro per gli Ufficiali Generali...

    Naturalmente questi fregi erano prodotti in almeno tre dimensioni differenti ...includendo quella grande da cappotto...

    Bye
    Giò

  3. #13
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    337

    Re: Gladi: quante finiture esistevano?

    viewtopic.php?f=22&t=2573

    In riferimento alla discussione sopra del 2006 segnalata da Vulcano, si possono vedere dei veri gladi dorati da Ufficiale Generale (postati da Bruno) ed anche quelli di design alternativo, in bronzo, credo non ancora con la finitura definitiva in oro, pubblicati anche sul libro di Sparacino, (postati da me ...ai tempi!) ...

    Bye
    Giò

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato