Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 95

Discussione: THE GREY, database fotografico sudista

  1. #21
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772
    Potrebbe anche darsi pero', essendo una foto da lastra, essa veniva meglio che non da negativo su pellicola.
    Se osservi bene, volti e mani nonché l'atteggiamento non sono di gente di ora. PaoloM

  2. #22
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,744
    Ho fatto una ricerca e mi risulta questo:

    https://www.flickr.com/photos/23621506@N06/7341397106

    a conferma che sono foto attuali e di rievocatori americani della guerra civile, che posso in effetti trarre in inganno, essendo molto bravi e scenografici, oltre che.............ottimi attori direi.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  3. #23
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,201
    Che occhio! Bravo squalone, ottima ricerca
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #24
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772
    A questo punto...non c'è dubbio! Non sparate sul pianista! Ci sono caduto in pieno...PaoloM

  5. #25
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,744
    Figurati Paolo sono foto talmente fatte bene che avrebbero tradito chiunque!!!! In particolare la posa dei soggetti!!! Tranquillo non ti spariamo eheh

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  6. #26

  7. #27
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772
    ..
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #28
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772

  9. #29
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,744
    Certo che i sudisti avevano una uniformologia alquanto scarsa, che ne pensi Paolo??? Sono davvero poche le foto in cui si possono trovare delle uniformi standard per tutti, le hanno tutti parecchio diverse a parte il colore grigio.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  10. #30
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772
    E' vero. Pero' se ti dovessi dire ( a prescindere naturalmente dalle idee politiche dei Confederati), le uniformi dei 'grey' le
    reputo piu' interessanti ed affascinanti. Io poi sono sempre stato con quelli che hanno perso e che se la sono vista con eserciti
    ben piu' equipaggiati ed organizzati di loro.Contro i 'blue' lo scontro era impari.I nordisti dalla loro avevano l'industrializzazione
    il denaro delle banche piu' importanti e l'appoggio non tanto velato di nazioni amiche che avevano il loro tornaconto, mentre
    i sudisti, a parte i numerosi volontari civili dovevano 'strapagarsi' le armi (sempre provenienti dalle stesse nazioni che le fornivano
    agli unionisti).Le uniformi, manco a dirlo, in parte erano improvvisate o facenti ancora parte dei residui presenti al sud prima
    della secessione. Drammatica era la situazione delle scarpe e dei viveri. Insomma lotta veramente impari. L'Unione era organizzata
    e non poteva che vincere, cosi' come lo fece nelle guerra contro i nativi pellerossa.Di questa faccenda ne parleremo poi, ma ti dico
    sin d'ora che parteggero' per gli indiani...anche se questi, uniformi non ne avevano. PaoloM

Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •