Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Grosio (Valtellina), ritrovamento di munizioni e granate

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Grosio (Valtellina), ritrovamento di munizioni e granate

    <<< Nec videar dum sim >>>

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Grosio (Valtellina), ritrovamento di munizioni e granate

    Una cosa non mi è chiara, da dove si capisce che i reperti bellici sono stati portati di recente nel nascondiglio?

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    vP006496
    Messaggi
    1,253

    Re: Grosio (Valtellina), ritrovamento di munizioni e granate

    bisognerebbe sapere in che condizioni sono stati trovati .
    tipo se erano ricoperti da decenni di foglie e detriti oppure se erano "smossi"

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Grosio (Valtellina), ritrovamento di munizioni e granate

    E' infatti è quello che dico anch'io. Se uno scrive un articolo per diffondere una notizia e sostiene che il materiale è stato portato lì di recente e poi non spiega perchè, che lo ha scritto a fare?

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Grosio (Valtellina), ritrovamento di munizioni e granate

    Qualcuno avrà* trovato della roba in cantina e se ne sarà* liberato avvertendo poi le autorità*. Non è che le forze dell'ordine di Grosio abbiano la vista a raggi X. Ci sarà* stata una soffiata. La zona la conosco abbastanza e se avessero voluto liberarsene per sempre avrebbero potuto farlo, evidentemente vista la presenza delle bam hanno preferito che venissero ritrovate ed eliminate.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •