Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Un reparto di Cosacchi del Kouban ha combattuto nel Savoia Cavalleria in Russia poi con i Lancieri di Novara in Italia.
    Cerco foto di questi Cosacchi in uniforme italiana.
    Visto nel 'Osprey :
    002-23825c1.jpg
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Campania
    Messaggi
    425

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Nell'ultimo libro di Pierluigi Romeo di Colloredo, Croce di Ghiaccio, Edito dalla Associazione Italia, ne trovi alcune molto belle ed inedite. Vai nella sezione Pubblicazioni ci dovrebbe essere un thread dedicato.

    Alfa
    Per aspera ad astra

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Un eccellente notizia, quando tornero in Italia, comprero questo libro con Emme Rossa.
    ALEX
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Citazione Originariamente Scritto da Alexderome
    Un reparto di Cosacchi del Kouban ha combattuto nel Savoia Cavalleria in Russia poi con i Lancieri di Novara in Italia.
    Ho letto sia "Isbuscenskij l'ultima carica" di Lucio Lami sia "Dosvidania" di Luciano Mela e Pietro Crespi, ma di questa cosa non ne ho trovato traccia e mi è nuova, sapresti dare qualche informazione in più? Grazie :P
    <<< Nec videar dum sim >>>

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Ho cercato a saperne di più ma non ho trovato niente di nuovo. C'éra solo una sotnia aussiliare della "Savoia" poi rimpatriate in Italia e integrati al Reg. Lancieri di Novara.
    Sono solo quest'informazione che ho.
    Ciao
    ALEX
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Ti ringrazio, appena recupero qualche info ti faccio sapere
    <<< Nec videar dum sim >>>

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Ciao
    Ecco un articolo interessante :

    Ma anche il Regio esercito, durante la sua partecipazione alla sventurata campagna di Russia, aveva arruolato i cosacchi. Erano i cavalieri del Gruppo Cosacchi Savoia. Questi seguirono i nostri soldati nella ritirata dalla Russia, e arrivati in Italia furono accasermati a Maccacari. Arrivarono in 266, agli ordini del capitano Giorgio Stavro Santarosa. Vennero sistemati in una grande corte rurale che era stata la casa di villeggiatura di Romanin Jacur, un padovano di origini ebraiche le cui proprietà erano state requisite dai fascisti dopo le leggi razziali. Jacur morirà suicida nel 1944 per evitare la deportazione in Germania.
    in :
    http://www.larena.it/stories/Provincia/ ... maccacari/
    ALEX
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    695

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Lo scudetto a sinistra non c'entra con il Gruppo Cosacchi Savoia.
    E' il distitnivo del 360° Reggimento Granatieri d'Arresto Cosacchi dell'Esercito Tedesco, unità che rappresentò terzo reggimento organico della 708. Infanterie-Division e che prestò servizio in Francia.
    Il numero delle "treccine" in filo bianco diagonali indica il n° del battaglione all'interno del reggimento. In alcuni testi lo scudetto fu erroneamente attribuito ai volontari lettoni (i cui colori nazionali erano, appunto, il rosso ed il bianco).
    MP

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Citazione Originariamente Scritto da Alexderome
    I Cosacchi di Macaccari erano i sopravvissuti del fronte russo... la loro era un'unità autonoma aggregata amministrativamente al Novara Cavalleria in attesa di ricostituzione:

    http://www.ilcovo.mastertopforum.net/i- ... t2094.html

  10. #10
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Re: Gruppo aut. Cosacchi Savoia

    Per quanto ne so quello degli "scout", ragazzini russi minorenni adottati dai reparti e tornati in Italia coi reduci dell' ARMIR è un argomento ancora più nebuloso, qualcuno ne sa qualcosa? Se interessa potrei dilungarmi sull' argomento...
    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato