Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Guscio M40

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Localitā
    Siena
    Messaggi
    1,296

    Guscio M40

    Ciao,


    nuovo arrivo, o meglio primo arrivo in materia di elmetti specialmente tedeschi.
    Oggi sono andato a pranzo fuori e una signora mi ha regalato questo guscio. A me pare un M40, confrontandolo con foto su internet, ma ci chiappo poo (come si dice da noi!).

    Chiedo a voi di togliermi il dubbio.


    Immagine:

    52,61*KB

    Immagine:

    59,2*KB

    Immagine:

    62,23*KB

    Immagine:

    68,57*KB
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Vā nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Localitā
    Puglia
    Messaggi
    432
    Si,č un M40......ma dove sei andato a pranzo???

    Francesco

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Localitā
    Siena
    Messaggi
    1,296
    secondo voi conviene ripulirlo?
    Se si in che modo?
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Vā nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Localitā
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Sembra ci siano tracce di mimemtismo (quelle parti biancastre o giallastre, dalla foto non si capisce) e non mi pare sia poi ridotto male nonostante sia ormai preda della ruggine.
    Io ne avevo uno ridotto peggio, i casi erano due o lo lasciavo com'era (un pezzo di ruggine anonimo) oppure provavo a farci uscire qualcosa..beh, grazie ad un mio amico ne č uscito un buon 40...restaurato, ridipinto e con un buon interno replica.
    Ripeto, il mio era messo molto peggio e di un tocco de ruggine non me ne facevo nulla...
    SAluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte pių alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Citazione Originariamente Scritto da ado

    Sembra ci siano tracce di mimemtismo (quelle parti biancastre o giallastre, dalla foto non si capisce) e non mi pare sia poi ridotto male nonostante sia ormai preda della ruggine.
    Io ne avevo uno ridotto peggio, i casi erano due o lo lasciavo com'era (un pezzo di ruggine anonimo) oppure provavo a farci uscire qualcosa..beh, grazie ad un mio amico ne č uscito un buon 40...restaurato, ridipinto e con un buon interno replica.
    Ripeto, il mio era messo molto peggio e di un tocco de ruggine non me ne facevo nulla...
    SAluti
    Corrado
    Io personalmente preferisco di gran lunga un pezzo di ruggine magari un po' ripulito che un elmo che della sua storia non racconta piu' nulla, ma e' una tua scelta.
    un saluto,
    Max

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Localitā
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Scelta opinabile, ma condivisibile...

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte pių alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    390
    Personalmente ritengo che un elmetto "ruspante" non andrebbe mai pulito,tantomeno restaurato.Quel poco di mimetismo rimasto e' "parlante" se lo pulisci ammazzi un pezzo sano.
    Parere personale!
    In ogni caso e' un bellissimo elmo,ORIGINALE e quando si parla di elmi Tedeschi non e' cosa da poco.
    Ciao marco

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Localitā
    Siena
    Messaggi
    1,296
    ciao,


    anche io ero partito con l'idea di nor restaurarlo, magari una semplice spazzolata o spennellata, tanto per togliere le particelle superficiali e basta.
    Perō per quanto riguarda l'interno? io lo lascierei senza!

    PS
    cosa posso scrivere nella didascalia della foto per un eventuale esposizione?
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Vā nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  9. #9
    Moderatore L'avatar di BIGGET
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Localitā
    Emilia Romagna
    Messaggi
    2,445
    Mi associo al coro.
    Meglio un bel rugginone che un rifatto....[]

    ....qui non si parla di femmine....in quel caso, il "rifatto", non č sempre malaccio....[)]

    Saluti BIGGET
    Perché negarlo...mi piaccion le Fibbie!!

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Localitā
    Toscana
    Messaggi
    793
    viva la ruggine, sessantacinquenne, naturalmente

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato