Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

Discussione: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

  1. #21
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    A Venezia è molto comune da reperire nei ferramenta perchè viene impiegato per la pulizia dei marmi e del legno antico nei restauri...quindi non mancherà!
    Vorrà dire che se mi servirà mi farò un giretto a Venezia e così verrò a salutarti...
    Fine OT...


    Complimenti a stahlelm16 per il bel risultato...!!!
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

    Grazie Franz 56.....
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  3. #23
    Utente registrato L'avatar di Itaca
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    178

    Re: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

    Complimenti vivissimi un lavoro più che ottimo .
    Però hai rovesciato tutte le mie certezze in fatto di ossalico & c.
    Io uso tutt'altro metodo e devo dire però, che il più delle volte non ottengo questi risultati, vorrei approfondire vedendo quello che ti è venuto fuori...

    Tu hai giocato al ribasso su tutto 1 cucchiaino, le 2 ore ecc. ( cosa che potrei provare anche io )
    Mentre credo che il forno potrebbe anche non essere utilizzato, se abbiamo tempo di fare asciugare i nostri oggetti.
    Ma mi togli una curiosità? non lo hai spazzolato una volta fuori dall'acido o dal bicarbonato?

    Molto probabilmente credo che l'acqua calda ha velocizzato l'azione e probabilmente anche la carteggiatina iniziale abbia giovato togliendo la ruggine esterna in modo tale che l'acido abbia potuto agire subito dove serviva e cioè in profondità.

    Icaro
    L'avatar è stato gentilmente concesso
    dal sito regioesercito.it
    www.regioesercito.it/

    Nessuno dei mali che la guerra vuole combattere è grande come la guerra stessa.

  4. #24
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

    Ciao Icaro. Posso dirti che non ho spazzolato l'elmetto né dopo il bagno in ossalico, né dopo quello in bicarbonato. La carteggiatura iniziale gliel'ho data solo perché so che l'ossalico non ce la fa se la ruggine è molto profonda. Per quel che riguarda l'acqua calda ricorda che più è calda, meglio lavora l'ossalico. Per quel che riguarda l'asciugatura in forno l'ho scelta semplicemente perché avevo la stufa accesa e non i termi. Ovviamente se fosse stata estate o primavera avrei optato per l'asciugatura al sole. Se c'è disponibile una stanza del bruciatore o della caldaia ovviamente va benone anche quella.....
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  5. #25
    Utente registrato L'avatar di Itaca
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    178

    Re: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

    Citazione Originariamente Scritto da stahlelm16
    Ciao Icaro. Posso dirti che non ho spazzolato l'elmetto né dopo il bagno in ossalico, né dopo quello in bicarbonato. La carteggiatura iniziale gliel'ho data solo perché so che l'ossalico non ce la fa se la ruggine è molto profonda. Per quel che riguarda l'acqua calda ricorda che più è calda, meglio lavora l'ossalico. Per quel che riguarda l'asciugatura in forno l'ho scelta semplicemente perché avevo la stufa accesa e non i termi. Ovviamente se fosse stata estate o primavera avrei optato per l'asciugatura al sole. Se c'è disponibile una stanza del bruciatore o della caldaia ovviamente va benone anche quella.....
    Ti ringrazio in ritardo delle altre dritte... Non resta che fare altri esperimenti e prove...
    Visto che ci siamo, concordi ..che alcuni metalli diventano neri dopo il bagnetto con troppo acido?

    Icaro
    L'avatar è stato gentilmente concesso
    dal sito regioesercito.it
    www.regioesercito.it/

    Nessuno dei mali che la guerra vuole combattere è grande come la guerra stessa.

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

    Non so dirti se altri metalli si anneriscono in ossalico, non ho fatto prove con metalli tipo alluminio o ottone (proverò). Quello che ti dico per certo è che troppo ossalico fa restare sui pezzi una fastidiosa patina giallastra....
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

    Citazione Originariamente Scritto da stahlelm16
    Quello che ti dico per certo è che troppo ossalico fa restare sui pezzi una fastidiosa patina giallastra....
    Troppo nel senso troppe ore di immersione o troppi cucchiai nel secchio?

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: Guscio modello 16 austriaco ripulito con ossalico

    Troppo ossalico nel senso di troppa quantità di acido.
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato