Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Hamilton vero o no?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    114

    Hamilton vero o no?

    Salve a tutti,

    ho acquistato questo hamilton da un rivenditore di materiale USA che affermava esser originale.

    qualcuno più pratico di me negli orologi mi può illuminare?

    non ho avuto il coraggio di farlo aprire, ma se serve per una corretta identificazione cercherò un buon professionista che non faccia danni.

    grazie a tutti.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Da 45 anni ho questo Hamilton commissionato per la Royal Air Force;le differenze ci sono ma non sono un tecnico sull'rgomento. PaoloM
    bham.jpgbhami.jpg

  3. #3
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Ricercando un po' in rete sembra che abbia tutte le caratteristiche degli Hamilton costruiti negli anni '70, ma non sono un esperto quindi per pareri più professionali aspettiamo...
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Restituiscilo: è un falso clamoroso di produzione orientale.
    Sono disposto a certificartelo, senza alcuna ombra di dubbio. Equivale ad un elmetto di plastica. Scandaloso: se il venditore ha un minimo di reputazione lo deve buttare via, appena ritirato.

    Quello di Paolo è un Hamilton 6B inglese, RAF, tutto originale, fuorchè il bracciale.
    Orologio piuttosto pregiato e di difficile reperibilità, peraltro.
    Questi sono i miei: su un orologio Wempe, da scrivania, della Bundeswher, si vedono a sinistra un orologio come quello di Paolo, ma con cinturino RAF anni '80, cinturino proveniente dalla base Cottesmore.
    A destra un orologio GG-W-113 odrinanza USAF 110% ORIGINALE, del 1969, in piena epoca Vietnam.
    Nello specifico si tratta di un Benrus, ma fondamentalmente gli Hamilton sono molto simili. Praticamente identici, ma con linee lievemente meno arrotondate.
    So che ti interessi di Vietnam.
    Ebbene, in epoca Vietnam gli orologi d'ordinanza americani quasi mai avevano la marca del produttore sul quadrante e raramente avevano il fondello apribile, con fondello avvitato.
    Molto più spesso hanno cassa monoblocco, non apribile dal retro, con accesso dal lato anteriore: rimuovendo vetro e corona di carica si accede alla meccanica.

    Per altri dubbi, non esitare a venirmi a trovare su Kronos Forum, in futuro: non capito spesso qui, purtroppo...

    20130616_155533_zpsdcbb53bc.jpg

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Citazione Originariamente Scritto da maxtsn Visualizza Messaggio
    Ricercando un po' in rete sembra che abbia tutte le caratteristiche degli Hamilton costruiti negli anni '70, ma non sono un esperto quindi per pareri più professionali aspettiamo...

    ????? Esistono siti al mondo che descrivono un simile orologio come originale?
    No, ti prego, no...

    Posso capire: di orologi militari farlocchi, e di esperti falsi o incompetenti purtroppo, è pieno il mondo e anche libri specializzati contengono foto di falsi anche clamorosi, ma questa tipologia è notoriamente falsa.

    State lontani, soprattutto, da simili orologi marcati IWC (International Watch Company), Jaeger Le Coultre o Longines, tre produttori che non hanno MAI fornito orologi militari agli USA, o comunque mai dopo dopo la 2a Guerra Mondiale.

  6. #6
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    P.S.
    Paolo... non è il primo orologi militare che posti: ricordo il Seikosha da cruscotto...
    Ne hai altri, da mostrare?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Mi e' rimasto un Omega di mio padre para' della Nembo. Con esso fece il primo lancio e lo adopero' fino al 1945. Semmai apro un thread se interessa.PaoloM

  8. #8
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Citazione Originariamente Scritto da marpo Visualizza Messaggio
    Mi e' rimasto un Omega di mio padre para' della Nembo. Con esso fece il primo lancio e lo adopero' fino al 1945. Semmai apro un thread se interessa.PaoloM

    Interessa?? Certo che interessa!!

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Klaus Visualizza Messaggio
    ????? Esistono siti al mondo che descrivono un simile orologio come originale?
    No, ti prego, no...

    Posso capire: di orologi militari farlocchi, e di esperti falsi o incompetenti purtroppo, è pieno il mondo e anche libri specializzati contengono foto di falsi anche clamorosi, ma questa tipologia è notoriamente falsa.

    State lontani, soprattutto, da simili orologi marcati IWC (International Watch Company), Jaeger Le Coultre o Longines, tre produttori che non hanno MAI fornito orologi militari agli USA, o comunque mai dopo dopo la 2a Guerra Mondiale.
    Come ho ben specificato non me ne intendo ed in rete, quardando codici NATO e tipologie varie sembrava dare adito a ciò.
    Sono ben contento che sia intervenuto tu!! A proposito: quali sono le caratteristiche che lo indicano come falso?
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  9. #9
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Oltre a quello che ho detto? È completamente diverso da quelli originali: non ha un elemento, un dettaglio, una caratteristica genuina. Ed è un tipico falso prodotto in migliaia di esemplari in Cina per turisti in viaggio in Vietnam...

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    114
    Grazie Klaus! Contatto il venditore e vedo se recupero i miei soldi.
    grazie ancora.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •