Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 81

Discussione: Helm der GSG-9 e para' BW

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Exclamation Helm der GSG-9 e para' BW

    germstem.gif


    Del vecchio '37 è rimasto solo il guscio...

    Immagine:

    97,94*KB

    Immagine:

    101,18*KB

    Immagine:

    123,2*KB

    Immagine:

    127,98*KB
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    scusa ma i gsg9 non è l'unità* speciale della polizia tedesca?sbaglio?

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Ciao giulio! non sbagli è proprio quella, e questo era il loro elmetto d'ordinanza
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Dunque, del vecchio Mod.37/38 ad essere pignoli non resta nemmeno il guscio, sono diversi i fori dei bulloni reggicerchio, non incassati, ed è diverso il bordino, non ripiegato ma coperto da un copribordo in acciao inox.
    Diverso è anche il profilo dell'elmo nell'insieme; diciamo che c'è somiglianza, parentela, come fra padre e figlio.

    Comunque questi elmetti, nati per i parà* tedeschi postbellici, e poi usati appunto anche dai reparti GSG9, sono a parer mio molto belli e interessanti, tant'è che anche io ne possiedo sei in varie configurazioni.

    Ricordo che esistevano magnetici e amagnetici, questi ultimi studiati per non interferire con le apparecchiature elettroniche.

    Una carrellata dei miei:

    uno classico di tipo non magnetico, con interno Schubert (come quello di Silent):


    un altro similare ma con verniciatura mimetica:



    modello meno diffuso (semisperimentale) con bordo rivoltato all'esterno e senza copribordo sempre con interno Schubert:


    Sempre simile, con stesso tipo di interno, ma guscio in alluminio, soggolo e bulloni che ricordano quelli bellici; non so in che contesto sia stato usato.


    Sostanzialmente simile al primo, ma magnetico:


    Infine un esemplare un po' più raro, quello prodotto dalla Rohmer, con la particolare imbottitura:




    R

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Gran carellata Piesse,certo che si stimolano tu non ti tiri indietro,eh?
    Una cosa non ho capito del post iniziale,ma te lo sei rimontatao tu?

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    417
    [II]il mod.37/38 e suoi diretti derivati hanno sermpre un loro particolare fascino non lo nascondo mi piaccionoooo[ciao2]
    nascar

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    grazie per la conferma silent!
    cavolo piesse bellissimi elmetti!complimenti!ma fin quando è rimasto in dotazione?

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Una cosa non ho capito del post iniziale,ma te lo sei rimontatao tu?
    quale rimontato? assolutamente no, tutti rigorosamente originali..[]

    per Giulio: sono rimasti in dotazione fino agli anni 70, praticamente fino all'avvento del kevlar.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Una cosa non ho capito del post iniziale,ma te lo sei rimontatao tu?
    quale rimontato? assolutamente no, tutti rigorosamente originali..[]
    Ma no,che hai capito,parlavo di quello di Silent[]

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    No, anche quello di Silent è assolutamente originale; penso che volesse riferirsi al fatto che i gusci usati erano gli stessi degli elmetti bellici, comunque non è così; bisogna considerare che con la fine della guerra l'industria bellica tedesca fu del tutto smobilitata; le fabbriche stesse classiche degli elmetti (ET, NS, ecc.) scomparvero; fino al 1956, annoi in cui fu autorizzata la formazione di un nuovo, piccolo esercito tedesco, ufficialmente non ci fu in Germania alcuna produzione bellica; alla ripresa di queste produzione erano cambiate fabbriche, macchinarie e tecnologie; probabilmente alcuni uomini furono reimpiegati e l'esperienza degli anni di guerra in qualche modo tornò utile, ma comunque fu quasi un ripartire da zero; ecco perché le similitudini, anche con gli elmetti 35/40, ma non l'identico stampo, come invece avvenne per le Nazioni che non ebbero lo stesso problema, quali USA, Gran Bretagna, URSS, ma anche l'Italia stessa.

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato