Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 96

Discussione: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

  1. #61
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643
    Ciao MP38,sai darmi una dritta dove trovare la cassetta del film?
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  2. #62
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    24
    Io rimango solo sul periodo della seconda guerra mondiale....
    Salvate il soldato Ryan ( i tedeschi sono dei poveri fessi...)
    I guerrieri ( quì sono ancora più fessi...)
    Tobruk ( peggio che peggio....)
    I cannoni di Navarone ( come sopra...)
    Il grande uno rosso ( che te lo dico a fare...)
    Quella sporca dozzina ( .....)
    La rivolta ( con tutto il rispetto per gli insorti di Varsavia....)
    Dove osano le aquile ( ho pianto quando ho letto i nomi degli attori nei titoli di coda....)
    U 571 ( sei o sette americani affondano mezza Kriegsmarine...)
    Windtalkers ( quà* i fessi sono i giapponesi....)

  3. #63
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    85

    Re: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

    Quoto quello che hai detto, ragazzo: non è facile trovare dei film dal punto di vista degli Allies in cui i tedeschi siano all'altezza.

    See ye,
    Francis
    Land of my high endeavour, Scotland the brave!

  4. #64
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

    Dunque, a mio parere si stanno tirando in ballo film che, seppur ambientati durante la guerra, non sono per nulla movimentati, come appunto, Mediterraneo; pur non essendo un amante del Regio Esercito, della guerra condotta dagli italiani, e soprattutto in Grecia reputo Mediterraneo uno dei migliori film italiani...ma sicuramente non di guerra! Citatemi una scena dove hanno uno scontro armato contro nemici.
    In secondo il povero Saints And Soldiers, fra l'altro sponsorizzato dal videogame Medal of Honor, che ovviamente non è all'altezza di film come SPR, purtuttavia è uno di quei film che definisco "da salotto"; mi spiego, mi figurerei l'ambiente adatto alla sua visione con: o salotto con moquette dai toni caldi o parquet con un bel tappeto, mobili vecchio stile, caminetto acceso e il tutto in una serata invernale e preferibilmente se nevica...rendo l'idea?
    Per quanto riguarda SPR non comprendo esattamente cosa si intende quando si dice che "i tedeschi sono i fessi". Non capisco proprio l'affermazione in sè, ma contate un fatto solo: siamo nel 2008 SPR è uscito nel 1998, sono 10 anni che se ne parla ancora, un motivo ci sarà*; e sicuramente non che è un kolossal. non lo è.
    Cannoni di Navarone ne ho sempre sentito parlar bene ma veramente non è che mi sia piaciuto molto...sempre le solite cose, attori che si buttano per le granate in un modo che non riesco a definire e che quando colpiti da una pallottola urlando a squarciagola tendendosi il petto...sì, insomma, sullo stesso stile di quando il cattivo viene colpito su un balcone e, contro ogni legge della fisica, non si accascia sul pavimento, nossignore, casca giù, ,magari spaccando il balcone stesso...
    La Sottile Linea Rossa io lo considero molto realistico e se lo si è visto una volta e non si pretende un Action Movie in grande stile si rimane anche soddisfatti, le scene di battaglia non sono poi così lente...siamo noi che abbiamo troppa fretta...
    Il Nemico Alle Porte è un bel film, secondo me se lo si critica è un po' per andar controcorrente, ecco, insomma, sarà* di propaganda, lo ammetto, ma lo è tanto quanto molti altri film sulla guerra, la morale che vuole trasmettere, come gli altri è quella: il Nazismo è brutto. Non vedo perchè lo si consideri più di propaganda che di altri, tutto qui.
    Per il resto le scene di battaglia sono magnifiche, l'ambientazione e le divise pure, la storia attizza, magnifico il grand Ed Harris, come sempre...magari una cazzata, quella del filo che il Maggiore Koenig spezza con un colpo; mi è stato detto, infatti, che sono state effettuate prove per provare a spezzare con pallottole di vari calibri, vari tipi di filo e diametro, risultato: negativo, impossibile...ma comunque...
    Un film vorrei tanto riuscire a vedere tutto: Il Colonnello Von Ryan (Von Ryan's Express) motivazione: la storia era simpatica, l'ambientazione ancora di più.
    Ma come non citare U-Boot 96 (Das Boot) che unico aggettivo è MAGNIFICO, sotto OGNI punto di vista?
    U 571 è un Action Movie, peraltro carognoso, in quanto l'episodio è in realtà* inglese e pure leggermente diverso, gli americani se ne sono presi il merito con sto prodotto cinematografico.
    Dove Osano Le Aquile mi sembrava carino, nulla di più, nulla di meno.
    Stalingrad devo assolutamente vederlo.
    Ciao
    Pvt Guy P Rossi

  5. #65
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

    Citazione Originariamente Scritto da Pfc._Guy_P._Rossi
    Il Nemico Alle Porte è un bel film, secondo me se lo si critica è un po' per andar controcorrente, ecco, insomma, sarà* di propaganda, lo ammetto, ma lo è tanto quanto molti altri film sulla guerra, la morale che vuole trasmettere, come gli altri è quella: il Nazismo è brutto. Non vedo perchè lo si consideri più di propaganda che di altri, tutto qui.
    Ragazzi il Nemico alle Porte non è un film di propaganda, bensi un film SULLA propaganda! Son due cose diversissime!
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  6. #66
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

    Citazione Originariamente Scritto da MP38
    Citazione Originariamente Scritto da Pfc._Guy_P._Rossi
    Il Nemico Alle Porte è un bel film, secondo me se lo si critica è un po' per andar controcorrente, ecco, insomma, sarà* di propaganda, lo ammetto, ma lo è tanto quanto molti altri film sulla guerra, la morale che vuole trasmettere, come gli altri è quella: il Nazismo è brutto. Non vedo perchè lo si consideri più di propaganda che di altri, tutto qui.
    Ragazzi il Nemico alle Porte non è un film di propaganda, bensi un film SULLA propaganda! Son due cose diversissime!
    Allora non ho capito...spiegami la differenza
    Pvt Guy P Rossi

  7. #67
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

    Non credo che il Nemico alle Porte sia un film propagandistico, ma un film che narri di come la propaganda trasformava le persone durante i regimi ed in particolare durante la guerra. E' quindi un film sulla propaganda.
    Film propagandistici sono invece "il Giorno della Vittoria", "Suss l'Ebreo", "Kolberg" e "La Conquista di Londra" tanto per citarne alcuni. Quelli sono film che esasperano dei concetti spesso fino a sfociare nel grottesco e nell'inverosimile.
    Capito ora?
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  8. #68
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

    Citazione Originariamente Scritto da MP38
    Non credo che il Nemico alle Porte sia un film propagandistico, ma un film che narri di come la propaganda trasformava le persone durante i regimi ed in particolare durante la guerra. E' quindi un film sulla propaganda.
    Film propagandistici sono invece "il Giorno della Vittoria", "Suss l'Ebreo", "Kolberg" e "La Conquista di Londra" tanto per citarne alcuni. Quelli sono film che esasperano dei concetti spesso fino a sfociare nel grottesco e nell'inverosimile.
    Capito ora?
    Ricevuto!
    Pvt Guy P Rossi

  9. #69
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    85

    Re: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

    Come che sia, io dico che a me Il Nemico alle Porte non è piaciuto...non so come mai, ma è così...
    Bello invece, adesso che mi viene in mente, un fil piutosto vecchio, credo degli anni 50-60 sul Barone Rosso.

    See ye,
    Francis
    Land of my high endeavour, Scotland the brave!

  10. #70
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: I DIECI FILM DI GUERRA DA DIMENTICARE

    Io me lo riguardo una volta al mese.....

Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •