Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

Discussione: I distintivi del'Arma

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: I distintivi del'Arma

    Quale opera in Valle D'Aosta?Quello di Moncalieri?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #12
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: I distintivi del'Arma

    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    Quale opera in Valle D'Aosta?Quello di Moncalieri?
    Si..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: I distintivi del'Arma

    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    289

    Re: I distintivi del'Arma

    Ovviamente più giovane di me!
    Questo solo per dire che il 1975 l'anno della "ristrutturazione" dell'Esercito può considerarsi fondamentale non solo per l'ordinamento e storia dello stesso ma anche dal punto di vista "collezionistico" poichè si ebbero, nel periodo, importanti novità* e variazioni su distintivi, mostrine, fregi e scudetti.
    All'epoca stavo compiendo il servizio di 1^ nomina e fino ad allora ero praticamente cresciuto in caserma quindi conoscevo bene l'ambiente e perchè no anche l'organizzazione militare, poi da allora ho continuato a "studiare" ed ora giocoforza anche per motivi anagrafici conosco un po' di fatti e fattarelli!

    La composizione degli anni 60 è OK anche se è più corretto per l'epoca parlare di XI Brigata e non 11^.
    Come detto agli inizi egli anni 70 (mi pare il 1972) fu costituito anche un 5° Reggimento con i battaglioni IV-VII-XIII.

    L'elenco dei battaglioni che fai è quello ovviamente con numeri e denominazioni post 1975.

    Circa gli scudetti appena posso inserirò la circolare ufficiale di adozione del 1963 completa delle tavole a colori pubblicata sul Giornale Militare Ufficiale e magari qualche immagine di alcuni esemplari della mia collezione.

    Sui battaglioni 7° e 13° nel periodo in cui erano intitolati a Medaglie d'Oro è interessante sapere che furono dotati per Decreto di Bandiera di Guerra al pari di tutti i reparti dell'Esercito.

  5. #15
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: I distintivi del'Arma

    Negli anni della lotta al terrorismo (anni 70), i Battaglioni andarono limitando l'addestramento tipicamente militare per svolgere la funzione di tutela dell'o.p. (Ordine Pubblico), i compiti bellici furono lasciati al 7° e al 13°, Battaglioni a organico di guerra, composti da due Compagnie Meccanizzate, una Compagnia Mortai e una Compagnia Carri..
    NB.
    Abbiamo altri distintivi da postare ?..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    289

    Re: I distintivi del'Arma

    Beh qualche altro distintivo interessante e curioso penso ci sia, se mi date il tempo qualcos'altro inserirò.
    Continuando con gli scudetti da braccio della XI Brigata Carabinieri meccanizzata (una tematica che mi interessa in modo particolare) ecco qui la tavola annessa alla circolare n.467 del 30 settembre 1963 che istituiva gli scudetti da braccio dell'unità*.
    Erano previste quattro tipologie di scudetto:
    - personale in servizio presso il Comando della Brigata: scudetto del tipo A
    - personale in servizio presso i soli Comandi di reggimento (1°-2°-3°): scudetto tipo B
    - personale in servizio presso il Comando e reparti dipendenti del 4° reggimento a cavallo: scudetto tipo B
    - personale in servizio presso i battaglioni (ad eccezione del VII e del XIII): scudetto tipo C
    - personale in servizio presso i battaglioni VII e XIII: scudetto tipo D

    In definitiva facendo i conti gli scudetti erano 1+3+1+11+2=18, una bella collezione ad averceli tutti!!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    289

    Re: I distintivi del'Arma

    Qui sotto due esemplari del VII battaglione e del 4° Reggimento a cavallo.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    289

    Re: I distintivi del'Arma

    Ma dove c'è un regolamento c'è anche l'eccezione.
    Questo modello del VII battaglione ha la denominazione per esteso al posto di quella della brigata. Il perchè non lo so, può darsi che sia antecedente al 1963 ma bisognerebbe trovare qualche foglio o circolare che ce ne dia certezza.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Sardinien
    Messaggi
    192

    Re: I distintivi del'Arma

    Citazione Originariamente Scritto da Viper 4
    Molto bello Marius.. quello postato da te se non erro è il modello rigido (plastificato) mentre quello che ho postato è fatto in gomma morbida che meglio si applicava sulla manica della giacca..

    NB.
    Marius se hai delle giacche dell'Arma da postare se vuoi puoi aprire un topic ad hoc.. grazie Viper 4
    Fatto Viper4. Speriamo ne seguano tante altre. Ciao. Marius
    Il soldato tedesco ha stupito il mondo! Il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Sardinien
    Messaggi
    192

    Re: I distintivi del'Arma

    Citazione Originariamente Scritto da Furiere Maggiore (Fante71)
    ... scusa Marius mi fai vedere la giacca modello saraiana ?

    Ciao

    fm :P
    Ciao Furiere Maggiore, postata nel topic appena aperto. Ciao. Marius
    Il soldato tedesco ha stupito il mondo! Il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato