Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 61

Discussione: I Fucili tedeschi dal 1871

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    La lettera I e la lettera J per i tedeschi sono la stessa cosa

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    La lettera I e la lettera J per i tedeschi sono la stessa cosa
    MMMHH, non sono d'accordo. Forse per la pronuncia ma per i puristi neppure.
    A parte che sono di madre lingua tedesca, ma non praticando da anni potrei avere ricordi fallaci, basta controllare sul vocabolario: cacciatore si traduce solo con Jaeger (andrebbe scritto Jager con la umlaut sulla a) e fanteria con Infanterie.
    Comunque cercando sul Web ho trovato che lo Jaeger GEw dovrebbe essere parecchio più corto dello standard
    Lunghezza tot 1,2395 m contro 1.34366 m
    Lunghezza canna 0.7493 m contro 0,8534 m
    Tutto ciò IMHO ovviamente

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    Per esempio le cartucce prodotte nell'arsenale di Ingolstadt sono marchiate con "J" perché un tempo si chiamava Jngolstadt

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    Scusate l'intromissione...

    secondo me J = Jnfanterie

    Pertanto J.G = Jnfanterie Gewehr ... anche perché i Cacciatori, Jaeger, erano organizzati in battaglioni non in reggimenti ...

    Un caro saluto

    Fante 71 :P :P :P
    E' la somma che fa il totale.

  5. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    ma quale intromissione, Fante? Diamo qui per discutere ed ogni opinione è rispettabile

    Comunque come tutti quelli della mia razza sono testardo:
    I caratteri gotici corrispondenti alla I ed alla J sono diversi, come potete vedere[attachment=0jqt8hdr]alfabeto gotico.jpg[/attachmentjqt8hdr]
    Quindi resto della mia opinione: la scritta in gotico sul GEW 71/84 sta per Infanterie scritto con la I
    Non vedo perchè avrebbero dovuto scriverlo una volta con la I ed una volta con la J in anni così vicini
    Piuttosto c'e da chiedersi perche sui fucili fatti nel Wuttemberg non usavano il gotico
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    Non stiamo troppo a elucubrare sulla grafia gotica e latina. Di alfabeti gotici ce ne sono quattro diversi ma il gotico per antonomasia è il Fraktur in cui la grafia della I e della J maiuscole è identica, mentre quella delle minuscole è diversa. Ne segue che nel passare alle lettere latine i gotofili hanno preferito la grafia Jnfanterie invece di Infanterie.
    Verificate sulla tabella:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #17
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    Io sono sempre pieno di dubbi e se hai notato concludo quasi sempre con un bel IMHO.
    Tu non ne hai mai..
    Però se confronti le lettere del gotico Fraktur vedrai che sono diverse
    da quelle che appaiono sul fianco sinistro dei fucili in questione.
    Comunque parliamo di fucili e chiudiamola lì con i sofismi

  8. #18
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    Citazione Originariamente Scritto da Oscar
    Grazie a tutti per gli immeritati complimenti; se riesco a concludere il "cappello" in serata posto la seconda parte
    Ma come immeritati! altro chè, ben meritati.
    Ho visto anche l'ultimo che hai postato, molto bello.
    Se possibile mi vorrei unire al buon Savoia per una bella ramazzata in giardino, ma temo che voglia fare da solo .
    luciano

  9. #19
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    Nelle ambizioni dei fratelli Mauser restavano sempre le commesse dell`esercito tedesco, ma ciò non impedì loro di cercare commesse all`estero. Parecchi furono i modelli che con qualche miglioramento - cambiamento vennero venduti all`estero in calibri che andavano dal 9,5 all`11,5. La versione del 1871 preparata per la Serbia in calibro 10,5 prese il nome di Mauser-Milovanovic M1878/80. Nel 1884 al ‘71venne aggiunto il serbatoio tubulare e nel 1887 venne progettato e venduto alla Turchia quello che sarebbe stato il primo di una lunga serie di Mauser Turchi. Nel disegno e nella struttura ricorda molto il 71/84 di cui adotta il magazzino tubulare sotto la canna. Il calibro è il 9,5 x60 R ed aha la caratteristica di essere stato l`ultimo Mauser a polvere nera nel 1886 Vielle aveva inventato la polvere infume o poudre B). I Turchi ne ordinarono 500000 ma interruppero la commessa dopo averne accettato 270.000 per richiedere una nuova fornitura di fucili alimentati da cartucce a polvere infume.
    Dati tecnici:
    funzionamento con otturatore girevole scorrevole
    Lunghezza totale 1,25095 m
    Lunghezza canna 0,7594 m
    Alimentazione 8 cartucce in magazzino tubolare
    Mirino anteriore a lama
    Alzo posteriore graduato fino a 1600 m
    Peso 4,186 Kg
    Velocità* ogivale 535 M/S
    E di questo fucile che vi posterò le immagini
    Vista d'insieme[attachment=7:3ttqkqf7]Mauser 86 e 84 001 M.jpg[/attachment:3ttqkqf7]

    Marchi d'accettazione[attachment=6:3ttqkqf7]Mauser 86 e 84 003 M.jpg[/attachment:3ttqkqf7]

    La mezzaluna si trova su ogni parte[attachment=5:3ttqkqf7]Mauser 86 e 84 002 M.jpg[/attachment:3ttqkqf7]

    idem[attachment=4:3ttqkqf7]Mauser 86 e 84 009 M.jpg[/attachment:3ttqkqf7]


    Anche sulla sicura a bandiera[attachment=3:3ttqkqf7]Mauser 86 e 84 008 M.jpg[/attachment:3ttqkqf7]

    ancora[attachment=2:3ttqkqf7]Mauser 86 e 84 016 M.jpg[/attachment:3ttqkqf7]

    Su tutte le viti[attachment=1:3ttqkqf7]Mauser 86 e 84 019 M.jpg[/attachment:3ttqkqf7]

    anche sull'otturatore
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #20
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: I fucil Fucili tedeschi dal 1871

    Primo piano della faccia dell'otturatore[attachment=10:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 022 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]

    Immagine della cucchiaia in posizione di colpo singolo[attachment=9:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 024 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]
    ed abbassata per il fuoco continuo[attachment=8:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 023 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]

    Cucchiaia che è comandata dalla leva del cut off[attachment=7:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 013 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]
    Le scritte indicanti il fabbricante (dovete credermi sulla parola)[attachment=6:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 012 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]
    L'alzo con la numerazione in farsi[attachment=5:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 005 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]

    L'alzo in posizione per tiri a lunga distanza[attachment=4:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 018 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]

    La volata[attachment=3:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 007 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]
    l'altro lato con la bacchetta di pulizia[attachment=2:10qi8wtt]Mauser 86 e 84 011 M.jpg[/attachment:10qi8wtt]
    e per finire la cartuccia vista insieme con una del Gew 71/84 (entrambe disattivate)

    il fondello[attachment=0:10qi8wtt]cart. mauser M.jpg[/attachment:10qi8wtt]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato