Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: I Gladi di un neofita

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    19
    Ciao ennekappa
    non ho molte notizie sulla provenienza dei gladi ma Lafitte in una sua risposta precedente aveva citato la possibilità* che fossero di provenienza tedesca...mi rimetto al parere degli esperti...

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    64
    ...ecco un'

    Immagine:

    155,04*KB

    Immagine:

    182,68*KBaltra coppia di gladi in mio possesso, li ho trovati ultimamente, con le graffe a piattina, sono praticamente nuovi, fondo di magazzino, che ne dite?
    Le rovine non bastano a sepellire gli impavidi! Xa MAS
    Cerco medaglie e distintivi Xa MAS

  3. #13
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    a naso direi di si...le pattine sono fragili e, nonostante l'ossidazione, sembrerebbero fondi di magazzino.
    Francesco

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    151
    Ciao Brancaleone, buon inizio ed in bocca al lupo per la nuova collezione!
    Cerco materiale da Paracadutista Italiano

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Belli quei gladi graffati Enne!! E non sono neppure comunissimi rispetto a quelli stagnati! Si le linguelle non piegate fanno presupporre che non siano mai stati utilizzati!!
    Bravo!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    19
    Citazione Originariamente Scritto da Folgore

    Ciao Brancaleone, buon inizio ed in bocca al lupo per la nuova collezione!
    Grazie Folgore per il benvenuto.

    Ciao

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Ciao Brancaleone, non voglio fare l'uccello del malaugurio però dalle foto mi viene un piccolo dubbio, spero dipenda solo da un illusione ottica ma sembra ci sia sui gladi una patina grassa.
    Ricordo che tempo addietro mi fu regalata una moneta garantita originale e risalente al periodo della Magna Greci. Era bellissima, sembrava un bronzo antico e consumato, fino a quando un giorno, su consiglio di un esperto, decisi di lavarla con acqua e sapone: in meno di due secondi la moneta "perse" la patina grassa che la ricopriva e mostrò un sottostante ottone lucentissimo: era una patacca..... nuova di zecca!!!
    Per i gladi avrei dei dubbi più cmq sui secondi, dove pare si intravede del metallo lucente.
    Spero però sia una mia sbagliata supposizione!!!
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Ecco qui un Gladio originale garantito.


    Immagine:

    80,98*KB
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    19
    Citazione Originariamente Scritto da btgak47

    Ciao Brancaleone, non voglio fare l'uccello del malaugurio però dalle foto mi viene un piccolo dubbio, spero dipenda solo da un illusione ottica ma sembra ci sia sui gladi una patina grassa.
    Ricordo che tempo addietro mi fu regalata una moneta garantita originale e risalente al periodo della Magna Greci. Era bellissima, sembrava un bronzo antico e consumato, fino a quando un giorno, su consiglio di un esperto, decisi di lavarla con acqua e sapone: in meno di due secondi la moneta "perse" la patina grassa che la ricopriva e mostrò un sottostante ottone lucentissimo: era una patacca..... nuova di zecca!!!
    Per i gladi avrei dei dubbi più cmq sui secondi, dove pare si intravede del metallo lucente.
    Spero però sia una mia sbagliata supposizione!!!
    Grazie per il consiglio.

    Provo con acqua e sapone e ti sapro' dire..... speriamo in bene. Ciao

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato