Pagina 33 di 48 PrimaPrima ... 23313233343543 ... UltimaUltima
Risultati da 321 a 330 di 473

Discussione: I mezzi blindati, e non solo, catturati al nemico

  1. #321
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    5,541
    Citazione Originariamente Scritto da sven hassel Visualizza Messaggio
    Scoperto l'arcano! Grazie
    D'altronde è un modello di carro di cui ho visto solo qualche foto ( al massimo una decina)
    ù

    Di niente... quando ci arrivo è un piacere!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  2. #322
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,698
    La storia della progettazione del P40 è la classica storia...all'italiana. Tanto ci misero a progettarlo e a costruirlo, che quandò uscì era già vecchio e superato (...con ancora le lamiere imbullonate...ARRRGGHHH!!!!..), ma soprattutto, particolare peraltro trscurabile, nel frattempo era giunto l'otto settembre 1943.
    Per cui le poche decine di carri sino ad allora prodotti, se li presero i tedeschi, compresi diversi scafi senza motore, che vennero usate come postazioni fisse.
    I carri P40 furono usati da reparti di seconda linea, e credo mai in combattimento diretto contro mezzi alleati, molti vennero abbandonati a fine guerra, solo alcuni, se non ricordo male, vennero messi fuori combattimento dai neozelandesi, negli ultimissimi giorni di guerra, se non già i primi di maggio del 1945...ma stò andando a memoria!
    Di seguito qualche altra foto....

    P-40_02.jpg

    p.40.1.jpg

    p.40.2.jpg



    p40_4.jpg

    p.40.jpg
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  3. #323
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,480
    Citazione Originariamente Scritto da Odysseios Visualizza Messaggio
    Grazie delle info, Cav.
    Ho modificato l'unico modello 1/43 esistente di R35 (della Solido), segandogli il cannone in due punti e incollando poi la volata sul moncone, per ottenere l'SA18 corto. Per riverniciarlo ho usato il verde RAF di Italeri che è l'unico identico alla livrea data dalla Solido che ho trovato (si tratta fortunosamente di un g/v molto scuro).
    Il resto l'ho fatto con i simboli tattici a decal, effettivamente mi sono ispirato proprio ai carri visitati da VE III e a uno dei carri colpiti dai Rangers, quindi niente cupolino bianco.
    Bravo!

  4. #324
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,480
    Citazione Originariamente Scritto da Hetzer Visualizza Messaggio
    ...ach so kanister!!!...ma quanto Sdkfz251 ci saranno???...20/30....ammazza quanta roba!!...penso me lo sognerò stanotte!!...un branca del settore poco esplorata dagli appassionati...nn tutti sanno che (..dalla nota rubrica della Settimana 'nigmistica...)...che i russi, stante le notevoli perdite subite quotidianamente, fecero un grande uso delle armi ma soprattutto dei mezzi catturati all'odiato nemico...e all'uopo si allega qualche evidenza fotografica....
    Negli anni '50 i russi spedirono un sacco di roba ai nordvietnamiti, 250, 251, PAK 38 e 40 oltre ad armi automatiche e kar 98k. D' altronde anche i francesi rimpolparono i loro reparti in indocina con 251 early e late, e persino qualche Panther...

  5. #325
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,480
    Citazione Originariamente Scritto da Hetzer Visualizza Messaggio
    Diverso materiale russo finì in mano italica...ma per via della nostra "alleanza" con i tedeschi detto materiale doveva poi essere consegnato a loro.....si sà* noi italiani abbondavamo di ogni tipo di materiale per cui qualche T34 catturato in più ci avrebbe fatto una pippa nei confronti dei nostri poderosi e potenti L6/40.....
    Un T34 cmq donatoci dai tedeschi fu portato in Italia per valutazioni tecniche...e il P40 lo dovrebbe dimostrare...
    Altre foto, probabilmente dello stesso carro....
    Oltre ai T34/41 usati dal CSIR/ARMIR un T34/40 fu ceduto dai tedeschi e portato al CSEM di Roma, dove ironia della sorte fu usato per comparazione con L3/38 con parafanghi modificati e proprio con gli L6 destinati in Russia, ne esistono prove fotografiche. Il frontale del T34 ispirò il restyling del P40, nella prima versione simile all' M13.

  6. #326
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,480
    Citazione Originariamente Scritto da AndreaBG Visualizza Messaggio
    Ci hai azzeccato Stecol, il SU76-I non è un mezzo molto conosciuto; per chi non lo sapesse è un semovente russo creato sul telaio dei panzer III tedeschi catturati, interessante il fatto che nella foto il mezzo, con le modifiche del caso, sia ritornato in mano tedesca!

    il 5 è un pak 36 su trattore Komsomoletz

    il 6 è un T34 con cingoli del panzer IF o panzer II J

    il 7 è un SDKFZ 254 con torretta di un T-26 russo

    Mentre l'8 è un IS 2

    Rilancio con queste

    1

    Allegato 174647

    2, da indovinare è il carro fra i due stug

    Allegato 174650

    Allegato 174648

    Allegato 174651

    3

    Allegato 174652

    4

    Allegato 174653

    Allegato 174654

    5

    Allegato 174655

    Allegato 174656

    Allegato 174657

    6

    Allegato 174658
    L' ibrido italo/ceco è uno scafo M15/42 con torre PZ 38 e cannone da 40, mi punge vaghezza di realizzarlo...

  7. #327
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,480
    Citazione Originariamente Scritto da Hetzer Visualizza Messaggio
    La storia della progettazione del P40 è la classica storia...all'italiana. Tanto ci misero a progettarlo e a costruirlo, che quandò uscì era già vecchio e superato (...con ancora le lamiere imbullonate...ARRRGGHHH!!!!..), ma soprattutto, particolare peraltro trscurabile, nel frattempo era giunto l'otto settembre 1943.
    Per cui le poche decine di carri sino ad allora prodotti, se li presero i tedeschi, compresi diversi scafi senza motore, che vennero usate come postazioni fisse.
    I carri P40 furono usati da reparti di seconda linea, e credo mai in combattimento diretto contro mezzi alleati, molti vennero abbandonati a fine guerra, solo alcuni, se non ricordo male, vennero messi fuori combattimento dai neozelandesi, negli ultimissimi giorni di guerra, se non già i primi di maggio del 1945...ma stò andando a memoria!
    Di seguito qualche altra foto....

    P-40_02.jpg

    p.40.1.jpg

    p.40.2.jpg



    p40_4.jpg

    p.40.jpg
    Badoglio sostenne che i carri pesanti erano un inutile spreco per il ns. esercito, dato che analoghi mezzi nemici non avrebbero mai potuto percorrere le strette strade alpine e prealpine della nostra zona di confine, come poi si incaricarono di dimostrare in Alto Adige i Panther tedeschi dopo l' 8 settembre...

  8. #328
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,000
    Veramente interessanti caro Cav. Il lotto 5 (allegati 655,656,657) raffigura soldati della slovacchia con che mezzi?
    sven hassel
    duri a morire

  9. #329
    Utente registrato L'avatar di AndreaBG
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    255
    Citazione Originariamente Scritto da sven hassel Visualizza Messaggio
    Veramente interessanti caro Cav. Il lotto 5 (allegati 655,656,657) raffigura soldati della slovacchia con che mezzi?
    è un carro veloce BT russo riarmato con una schwartzlorse, o magari una MG 08 difficile dirlo, ed utilizzato dagli slovacchi come vagone corazzato improvvisato, l'aveva già identificato Stecol


    Visto che si parla di treni corazzati

    T-34

    Sov.T34train.13.jpg

    Con torrette sia di T-34 che di T-70

    Sov.T34train.06.JPG

  10. #330
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,480
    Odysseios, spero tu non abbia già messo mano al modello del SOMUA dato che ho trovato la foto a colori dell' ultimo pezzo da 47 SA 35 esistente in Italia col colore originario del 41 verde scuro. Che dici la posto?

Pagina 33 di 48 PrimaPrima ... 23313233343543 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato