Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: I miei ultimi ritrovamenti dalla Linea Gotica

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di manuel zauli
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    ravenna
    Messaggi
    550

    Re: I miei ultimi ritrovamenti dalla Linea Gotica

    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    Manuel, se sai che cosa sono le Riechtöpf, da come poni la domanda sembrerebbe di si, dovresti già saperlo quali sono i problemi che possono presentare.

    Gotica68, che molto gentilmente ha fugato subito ogni mio dubbio, lo sa sicuramente molto bene e difatti ha concordato con me senz'altro che era meglio che fossero scatolette in conserva.

    Se poi non sai cosa sono, sarebbe il caso di formulare il quesito in modo diverso, magari con un semplice "Cos'è una Riechtöpf ?"

    Non bisogna aver paura di chiedere.

    Ciao
    Stefano
    allora chiedo perdono per aver formulato in maniera sbagliata
    che cosa sono le riechtopf?
    grazie
    "se amate il vostro paese non chiedetevi cosa può fare per voi, chiedetevi cosa potete fare voi per il vostro paese."
    (JFK)

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: I miei ultimi ritrovamenti dalla Linea Gotica

    La Riechtöpf è un ausilio addestrativo per la guerra chimica di produzione tedesca, che si presenta nella forma di una scatotetta di latta cilindrica delle dimensioni di 6x3 cm circa, avente su un fianco un tappo in plastica avvitato e superiormente un coperchio a pressione simile a quelli dei barattoli di smalto.

    Il tappo laterale, che ha la faccia zigrinata, nasconde una testa di fiammifero che tramite un innesco è collegata a del materiale combustibile all'interno della scatoletta.
    E questo già rende la Riechtöpf decisamente pericolosa perchè sono sostanze ad elevato potere calorico (ed incendiario naturalmente).

    Ma la parte migliore sta nel coperchio che ha un vano che ospita da uno a tre grammi di sostanza destinata ad evaporare, sotto l'effetto della combustione del materiale combustibile contenuto nella scatoletta, attraverso dei minuscoli forellini praticati nella faccia superiore del coperchio e chiusi da una pellicola di stagno.

    Qual'è il problema ? Il problema è che la Riechtöpf serviva ad addestrare al riconoscimento degli aggressivi chimici dall'odore e questo avveniva miscelando nella sostanza contenuta nel coperchio del vero aggressivo chimico !
    E non stiamo parlando di placebo, ma di Clorofenoacetone (lacrimogeno), Trifosgene (asfissiante), Difenilclorarsina (starnutatorio) e Iprite (vescicante), in percentuali tra il 6 e 38,5%.

    Tenuto conto che la DLM (Dose Letale Media) per alcune di queste sostanze si calcola in microgrammi, potrete rendervi conto che il ritrovamento di una Riechtöpf va considerato un'evento estremamente pericoloso e che va immediatamente segnalato a chi di dovere.
    Anche perchè 60 mg di Iprite ti garantiscono un viaggio di sola andata.

    Spero di avervi chiarito le idee.

    [attachment=1:3m46lgy9]Riechtopf_09.jpg[/attachment:3m46lgy9]
    [attachment=0:3m46lgy9]Riechtopf_15.jpg[/attachment:3m46lgy9]

    Ciao
    Stefano
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di manuel zauli
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    ravenna
    Messaggi
    550

    Re: I miei ultimi ritrovamenti dalla Linea Gotica

    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    La Riechtöpf è un ausilio addestrativo per la guerra chimica di produzione tedesca, che si presenta nella forma di una scatotetta di latta cilindrica delle dimensioni di 6x3 cm circa, avente su un fianco un tappo in plastica avvitato e superiormente un coperchio a pressione simile a quelli dei barattoli di smalto.

    Il tappo laterale, che ha la faccia zigrinata, nasconde una testa di fiammifero che tramite un innesco è collegata a del materiale combustibile all'interno della scatoletta.
    E questo già rende la Riechtöpf decisamente pericolosa perchè sono sostanze ad elevato potere calorico (ed incendiario naturalmente).

    Ma la parte migliore sta nel coperchio che ha un vano che ospita da uno a tre grammi di sostanza destinata ad evaporare, sotto l'effetto della combustione del materiale combustibile contenuto nella scatoletta, attraverso dei minuscoli forellini praticati nella faccia superiore del coperchio e chiusi da una pellicola di stagno.
    Qual'è il problema ? Il problema è che la Riechtöpf serviva ad addestrare al riconoscimento degli aggressivi chimici dall'odore e questo avveniva miscelando nella sostanza contenuta nel coperchio del vero aggressivo chimico !
    E non stiamo parlando di placebo, ma di Clorofenoacetone (lacrimogeno), Trifosgene (asfissiante), Difenilclorarsina (starnutatorio) e Iprite (vescicante), in percentuali tra il 6 e 38,5%.

    Tenuto conto che la DLM (Dose Letale Media) per alcune di queste sostanze si calcola in microgrammi, potrete rendervi conto che il ritrovamento di una Riechtöpf va considerato un'evento estremamente pericoloso e che va immediatamente segnalato a chi di dovere.
    Anche perchè 60 mg di Iprite ti garantiscono un viaggio di sola andata.

    Spero di avervi chiarito le idee.

    [attachment=1:ym8dyy0d]Riechtopf_09.jpg[/attachment:ym8dyy0d]
    [attachment=0:ym8dyy0d]Riechtopf_15.jpg[/attachment:ym8dyy0d]

    Ciao
    Stefano
    grazie mille
    ma se sono da addestramento non se ne dovrebbero trovare nei campi di battaglia o no?
    e perchè se erano sempre da addestramento mettevano quantità così alte di sostanze letali?
    "se amate il vostro paese non chiedetevi cosa può fare per voi, chiedetevi cosa potete fare voi per il vostro paese."
    (JFK)

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127

    Re: I miei ultimi ritrovamenti dalla Linea Gotica

    Per addestrarti meglio... come disse la nonna - lupo di capucetto rosso...

    Rawa Ruska
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di manuel zauli
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    ravenna
    Messaggi
    550

    Re: I miei ultimi ritrovamenti dalla Linea Gotica

    Citazione Originariamente Scritto da Rawa Ruska
    Per addestrarti meglio... come disse la nonna - lupo di capucetto rosso...

    Rawa Ruska
    "se amate il vostro paese non chiedetevi cosa può fare per voi, chiedetevi cosa potete fare voi per il vostro paese."
    (JFK)

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato