Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

  1. #11
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    599

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    Grazie davvero degli apprezzamenti e un saluto particolare a Paolodilo che non vedo da tempo.
    Naegeli è un cognome dalle origini probabilmente svizzere, e ritengo senz'altro essere il cognome del fabbricante o della sartoria. Non l'avevo mai riscontrato prima d'ora su altri effetti oltre i miei pantaloni ed è cosa davvero simpatica che HerrX ne possieda una bluse con il medesimo marchio.
    Le bretelle illustrate sono un modello d'inizio guerra, distribuito dall'intendenza insieme ad altre tipologie fino al '40, dopodichè diventeranno di acquisto personale presso gli spacci militari ( vari modelli ) o verranno impiegati modelli della vita civile.

    Un saluto all'utenza del WW
    kdg
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  2. #12
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    3,067

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    Grande lavoro

    Io consiglierei di farne un e-book e di spostarlo nella homepage.
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    concordo con Enzoluca
    credo che sicuramente a lavoro concluso verrà* fatto

  4. #14
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Fano (Pesaro)
    Messaggi
    639

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    Citazione Originariamente Scritto da der graf
    ...
    Ringrazio Alex C. per la collaborazione al presente studio.
    ...figurati Carlo, sempre disponibile per futuri impegni se questo è il risultato

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    Bellissimo topic! I miei piu sentiti complimenti per gli oggetti postati

    Ps Si potrebbero avere foto piu dettagliate dei tipi dei bottoni?
    Scusate se rompo le ......
    kappa

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    Invece caro mio hai sottolineato una omissione comune a tutti noi della vecchia guardia.

    L'importanza del bottone nella strutturazione del pantalone del soldato tedesco.
    Anche questi NON venivano lasciati al caso e c'era una precisa ubicazione di tipologie
    nelle parti ad esse assegnate.

    Qui per volutamente sintetizzare l'argomento
    posto le foto delle tipologie base.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    ecco le varie tipologie di base....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,659

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    Ogni sfumatura, ogni dettaglio e quant'altro possono e devono tornare utile per capire e studiare meglio gli effetti della Wehrmacht, in questo caso i suddetti pantaloni.
    Anche perchè, data la difficoltà* a reperirne, più si sa e meglio è.
    Quindi ottima integrazione direi.
    Se volete, e chiedo prima di postarli, io ho recuperato un paio di pantaloni dichiaratamente repro (ma fatti molto bene) per completare un manichino dato che la momento sono al verde e non riesco cmq a trovarne un paio, parlo del modello grigio pietra.
    Quindi, al termine di questo topic/studio, li potrei postare a scopo di confronto/approfondimento tra come devono essere gli originali ed a come si possono trovare delle discrete copie.

  9. #19
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    599

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    I bottoni sono ACCESSORI molto importanti per il collezionista di militaria tedesca, ed è giusto prenderli in considerazione. Esistono decine e decine di tipologie dislocate su tutti gli effetti in stoffa e possiamo dire ogni effetto aveva un suo corredo di bottone abbastanza specifico e variabile con il progredire degli anni di produzione.
    AVEVO GIA' pensato di dedicare un topic "inedito" , più avanti, sul bottone tedesco presente negli effetti uniformologici.
    Onde evitare di mostrare "bottoni" a vanvera senza riferimenti precisi, che non aiuterebbero il ricercatore, dobbiamo attenerci in maniera GRADUALE all'argomento che non è cosi' semplice da trattare proprio per la stragrande varietà* di questi ultimi.

    Voglio limitarmi, per ora, a mostrare i bottoni che appaiono MAGGIORMENTE sugli effetti trattati nel presente thread, ovvero i pantaloni mod. 33 e 40.

    Intanto va detto che i pantaloni mod.33 e mod.40 contenevano DUE serie tipologiche di bottoni che come illustrato dalle foto potevano anche essere diversi tra loro, ovvero non necessariamente dello stesso tipo o famiglia.
    In questo caso distinguiamo bottoni di taglia GRANDE lungo il girovita e bottoni PICCOLI per le tasche e la patta, e questa è la regola.

    Come già* accennato, in questi effetti MAGGIORMENTE possiamo riscontrare per i bottoni grandi
    (cm.1,7) il tipo metallico "a scodella" , oppure un bottone in bakelite nero bombato; per i "piccoli" (cm.1,5) riscontriamo i classici "di corno" o bottoni in bakelite nera bombati, mentre per gli effetti di tipo sartoriale il bottone poteva variare a discrezione del sarto e se ne incontrano infinite tipologie.



    [attachment=0:s62dx2lg]bottoni.jpg[/attachment:s62dx2lg]
    a sinistra un bottone "a scodella" da cm.1,7 riscontrabile sui pantaloni trattati nel presente thread. Tale bottone qui realizzato in alluminio sarà* poi prodotto in ferro zincato negli effetti più tardi. al centro un bottone bombato in bakelite da cm.1,5 usualmente utilizzato per le tasche e la patta, questa tipologia esiste anche da cm.1,7 e poteva essere utilizzata in luogo del tipo a scodella. A detra un classico bottone "di corno" da cm.1.5 , ed è riscontrabile anche su Feldbluse mod.36
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: I PANTALONI DELL’ESERCITO TEDESCO WH - Heer (1)

    Come sempre bravissimo Carlo !
    Un lavorone da prendere come riferimento molto apprezzato anche da me e penso proprio da tutti gli Aficionados ...

    Un saluto.

    Claudio.
    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato