Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: i recuperanti

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di austrian soldier 1917
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    spilimbergo (PN) FVG
    Messaggi
    347

    Re: i recuperanti

    Citazione Originariamente Scritto da GDF
    mmmmmh
    mah,,,,
    e' vero....non hanno trovato un 75!!!!!!!!!!!! dopo non se se era un 210mm o un 149...
    collezionare militaria e' come una droga...quando cominci non smetti piu' !!!

  2. #12
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    Re: i recuperanti

    [quote="churchill"]

    Ma non chiedere troppo.......

    le vite, a volte, si risparmiano fornendo poche notizie, in forum di pubblico dominio.

    Ad ogni modo, il 149, come tutte le Bam, hanno materiali che nemmeno un chimico ti sapra' dire, per effetto del tempo, dell'umidita' e dell'ossidazione.


    ottima e giusta la tua domanda.....


    Non toccare mai nulla.....

    Parole sante!
    Nei primi anni del 2000, durante alcuni lavori di ristrutturazione del tetto di un vecchio edificio, mi accadde di notare alcuni buglioli da muratore pieni di manici dalla forma "famigliare"...avvicinandomi riconobbi che erano zeppi di granate a mano tedesche e che un altro secchio stava allegramente discendendo verso gli altri, legato ad una corda...Erano operai nord africani - forse non consci di cosa fosse quel materiale che si era poi rilevato essere parte di una santabarbara partigiana.
    Fu piantonata l'area, in pieno centro della cittadina dove lavoravo ai tempi, fino al sopraggiungere degli Artificeri, scortati i quali in una discarica dismessa venne fatto brillare il tutto.
    Fu un vero MIRACOLO che nessuno di quei maledetti ordigni avesse subito il processo chimico che, in sostanza, tramuta la TNT in nitroglicerina.
    Assicuro che ancora oggi, ripensandoci - e mi capita sovente- ringrazio il Buon Dio per averci messo una pezza.....
    E' stato detto più e più volte qui ed in altri forum, e mai lo si ripeterà abbastanza: NON TOCCATE NESSUN ORDIGNO! neanche se pare inoffensivo. Mettetevi e fate mettere a distanza di sicurezza e allertate subito le FF.OO. o i VV.F. fornendo loro ragguagli i più precisi possibili sulla località e sul tipo di oggetto rinvenuto, mettendovi a disposizione fino al loro sopraggiungere .
    Se poi fosse un falso allarme perchè l'oggetto è già inertizzato dal tempo o si rivelasse altro da un ordigno, tanto meglio per tutti!

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Re: i recuperanti

    Altrimenti rischiate di non poter fare mai più l'arbitro di un incontro di boxe... servono dieci dita per il conteggio...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  4. #14
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    953

    Re: i recuperanti

    Comunque é una granata bomba da 210 mm corta
    Con spoletta di fantasia ....
    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato