Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 73

Discussione: I reggimenti scozzesi

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    234
    Io ho poco da istruire, io qui ho bisogno di essere istruito.
    Per cui mi piacerebbe sapere da Bydand come fa a distinguere un Glengarry bellico da uno successivo.
    Contrairement a beaucoup, entre la graisse d’armes et la vaseline, je préfère la graisse d’armes

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Difatti, non ho la bacchetta magica ... la mia è sola una supposizione.

    A tale proposito, visto che in questo fine settimana sono stato in viaggio, mentre moglie e figlia sonnecchiavano assicurate alle cinture di sicurezza, pensavo al glengarry postato da flombardi, e sono emersi nella mia mente alcuni quesiti sul pezzo in questione:

    Premesso che nel campo dei copricapo britannici tutto e possibile e lungi da me l'intenzione di sminuire gli altrui pezzi ...

    Un glengarry dei Royal Scots Grey ? Con la fascia a scacchi ? Quest'ultimo particolare esclude il fatto che si tratti di un glengarry di un piper (sarebbe senza fascia).
    A quel che mi risulta il reparto in questione, almento dai tempi successivi a Dunquerke, indossa il famoso e caratteristico basco grigio chiaro (con lo stesso fregio) ...
    La questione si fa oltremodo interessante ... DEVO trovare l'evidenza dell'uso del glengarry da parte dei Royal Scots Greys.
    Se riesco a trovare qualcosa ve lo faccio sapere ...

    Bello spunto ... grazie a Flombardi !

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,079
    <font color="blue">A quali operazioni potrebbe riferirsi
    questa foto scattata in Italia?</font id="blue">
    Immagine:

    43,62*KB
    Cerco tutto ciò che riguarda il 157^LIGURIA

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Non saprei, non riesco a identificare il reparto: il fregio di forma tondeggiante sembrerebbe quello degli Argyll & Sutherland, ma contrasta con la fascia del glengarry che sembra del tipo bianco/rosso/nero.
    Non possono essere Scots Guards (il glengarry sarebbe neutro).
    Potrebbe trattarsi di un reparto canadese o volontari della territoriale (sono stati operativi in Italia e Nordafrica), devo verificare chi aveva il fregio tondeggiante.
    Ti faccio sapere.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Brancolo nel buio !
    La foto non è molto chiara. Il nome del reparto dovrebbe essere leggibile sulla spalla della figura in primo piano a sinistra ...
    Riesci a fare uno scan più nitido ?

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    234
    Byd, per quanto riguarda il Glengarry degli scots greys ho cercato un vecchio articolo francese sulle divisioni scozzesi nella seconda guerra (la 15, la 51 e la 52) ma con mia sorpresa fra i reparti che costituivano queste unità* gli scots greys non figurano.
    [?][?][?]
    Contrairement a beaucoup, entre la graisse d’armes et la vaseline, je préfère la graisse d’armes

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    In effetti la 51.ma, la 52.ma e la 15.ma erano divisioni di fanteria (formate al 90% da reparti scozzesi), i Royal Scots Greys sono ed erano un reparto di cavalleria (nella seconda guerra mondiale operarono come truppe corazzate - nominalmente - praticamente erano fanteria meccanizzata) nel settore indo-pacifico.
    Prendete questa notizia per buona, devo approfondire un po' anch'io, solo che in questo periodo sono un po' preso da lavoro ...
    a presto.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Bene, bene ...

    Grazie ai vostri input sto imparando e approfondendo le mie conoscenze, quindi vi faccio partecipi degli ultimi dati recuperati:

    I Royal Scots Greys, nella Seconda Guerra Mondiale erano inquadrati nella 7th armoured division, che ha combattuto tra l'altro ad El Alamein ...

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Ne consegue che per la fretta ho sparato una c<font color="red">censura</font id="red">a.
    I Royal Scots Greys non sono mai stati nel settore indo-pacifico e, oltretutto, sono sempre stati un reparto corazzato.

    La 7th armoured division (7.ma divisione corazzata) britannica è meglio nota con il nomignolo di "desert rats"

    I Royal Scots Greys erano dislocati in Egitto ad inizio guerra e hanno combattuto tutta la campagna del nordafrica, passando quindi in Italia fino all'armistizio. Poi (fortunelli []) sono stati mandati in Normandia, dove però l'intera divisione non ha potuto ripetere gli exploit delle campagne d'Africa e d'Italia ...

    Spero con questa nota di aver rimediato alle corbellerie precedenti

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Ultimo arrivo dall'Inghilterra: Glengarry del Reggimento The Highlanders dotato di una diversa versione del fregio rispetto a quello postato precedentemente. Si tratta di un fregio in tre pezzi con il cervo in rilievo (nello stile un tempo riservato agli ufficiali).

    Immagine:

    98,59*KB

Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •