Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: I soldatini del cane con l'accento 2: I bersaglieri cane'

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    235

    I soldatini del cane con l'accento 2: I bersaglieri cane'

    Come ho scritto riguardo i soldatini COMANSI riproducenti la nostra fanteria della II GM, ho sempre avvertito una egemonia riguardo il panorama dei soldatini che raramente riproducevano le nostre truppe.
    Per fortuna, nel tempo, seppur in maniera isolata e generica, saltava fuori qualche serie di soggetti di truppe italiane.
    Il ri-ritrovamento della solita scatoletta di gelato con i sei soggetti dei Bersaglieri della Canč, mi da l'opportunitā di completare la presentazione della produzione della famosa marca dei "Soldatini del cane con l'accento" riguardo le nostre truppe pių rappresentative.
    Gli anni '70 furono il teatro della Canč e di altre ditte che precedettero l'Atlantic nel produrre bei soldatini che oggi possono rappresentare un bell'oggetto vintage da collezionare.
    I Bersaglieri Canč erano commercializzati in blister formati da un cartoncino colorato con delle immagini relative al Corpo dei fanti piumati su cui era incollato un foglio di acetato con il calco negativo dei sei soggetti.
    Anche questi sei soldatini erano state scolpite da Elio Simonetti, l'artista scultore e modellista che, come giā detto era giā noto per i soggetti del famosopresepe della Fontanini.
    I primi Bersaglieri Canč li vidi e li comprai ad un mercato settimanale estivo ad Asiago dove ero in villeggiatura .
    A quell'epoca, il set di soldatini era giā stabilizzato a 150 lire.
    Credo sia stata una delle poche volte che chiesi ed ottenni senza romanzine.
    Come gli Alpini, anche i Bersaglieri sono bel definiti realizzatima, al contrario dei primi, appaiono in pose dinamiche e ben pių marziali.
    Il cappello č ben riprodotto anche se questi non richiedeva particolari meticolosi come quello alpino.
    La giubba si presenta con meno licenze riproduttive rasentando molte definizioni della giubba ottocentesca del Corpo che, insieme al complesso inferiore delle ghette (anche per gli ufficiali) trasporta subito l'osservatore nelle stampe postrisorgimentali dei Bersaglieri intenti alla repressione del Brigantaggio in Sicilia, in Calabria e nella campagna romana.
    I fucili sono stilizzati ma ben somiglianti al nostro '91 e tutti i militari sono dotati della classica giberna a forma di cubo unite tra loro ma nel numero di tre.
    Anche in questi soldatini la sospensione delle stesse giberne č realizzata a mō di bretella partendo dalla parte superiore delle stesse giberne e terminando dietro la schiena fino al cinturino.
    Nella serie ci sono due ufficiali, uno che brandisce la sciabola ed uno armato di pistola semiautomatica.
    Come detto, esistono sei soggetti:
    l'Ufficiale armato di sciabola;
    l'Ufficiale armato di pistola semiautomatica;
    il Bersagliere alfiere con tricolore con scudo sabaudo ma privo di corona;
    il Bersagliere con la classica cornetta che intona la carica;
    un Bersagliere assaltatore con fucile con baionetta inastata;
    un Bersagliere fuciliere che indica la direzione dell'assalto.
    Ora ve li mostro:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di 32°Fanteria
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Localitā
    Roma
    Messaggi
    345
    Molto belli, li avevo anche io. Chissā che non riesca a recuperarli in qualche angolo della cantina.

  3. #3
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Localitā
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,395
    Dovrei avere quello con la bandiera da qualche parte.
    sven hassel
    duri a morire

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •