Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Identificazione 33

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    14

    Identificazione 33

    Cerchione arrugginito e spezzato, ma cmq mi è arrivato col liner.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    14

    Re: Identificazione 33

    Interni e liner. Una linguetta del rivetto trattiene un pezzo di giornale d'epoca (italiano? )

    Marca p12
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    14

    Re: Identificazione 33

    Per il restauro: ho fatto un corso restauro d'armi e sò cosa fare (bisturi e chimici pro).

    vale la pena dal pdv economico (i liquidi e le cere costano ...)?

    Stò pensando di restaurare la mia collezione di elmetti (nel senso di pulire con chimici appropriati e fermare la ruggine con convertitori leggerissimi che agiscono solo nei punti compromessi, niente porcherie plastificanti), varrà* la pena dal pdv economico?

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Identificazione 33

    Quella del restauro delle armi mi attizza, dove l'hai fatto? Per gli elmetti io sono dell'idea di agire comunque se non altro per bloccare la corrosione. Non sono pezzi pregiati ma se li hai tenuti ci sarà* un motivo e lascierli degradare lo trovo sciocco. Non sono tedeschi ma comunque non lo siamo neanche noi.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    14

    Re: Identificazione 33

    Associazione armieri. Costa 150 euro da dare in anticipo. Li fanno ogni due mesi o tre. Una settimana di corso. Se vuoi i dettagli in PM

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Identificazione 33

    Citazione Originariamente Scritto da GBC
    Associazione armieri. Costa 150 euro da dare in anticipo. Li fanno ogni due mesi o tre. Una settimana di corso. Se vuoi i dettagli in PM
    Grazie
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Identificazione 33

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Per gli elmetti io sono dell'idea di agire comunque se non altro per bloccare la corrosione. Non sono pezzi pregiati ma se li hai tenuti ci sarà* un motivo e lascierli degradare lo trovo sciocco. Non sono tedeschi ma comunque non lo siamo neanche noi.

    Sono d'accordo con Andrea, per quanto possa essere malridotto un pezzo, vale comunque la pena di salvarlo, e a quanto pare le conoscenze tecniche non ti mancano, il chè non è poco!
    E comunque il tuo elmetto, un bel '33 con rivetti 1° tipo e vernice grigioverde prebellica, non è poi così messo male e da quel che si vede, oltre a buona parte della vernice, conserva ancora il suo soggolo attaccato all'elmo. L'imbottitura non sarà* possibile riattaccarla, in quanto il cerchione è marcito, ma almeno ce l'hai ed è la sua.
    Interessante il lembo di giornale incastrato tra cerchione e guscio, a giudicare dai caratteri della stampa sembra dell'epoca.
    Complimenti per il pezzo, davvero molto bello!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    14

    Re: Identificazione 33

    Citazione Originariamente Scritto da silent brother
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Per gli elmetti io sono dell'idea di agire comunque se non altro per bloccare la corrosione. Non sono pezzi pregiati ma se li hai tenuti ci sarà* un motivo e lascierli degradare lo trovo sciocco. Non sono tedeschi ma comunque non lo siamo neanche noi.

    Sono d'accordo con Andrea, per quanto possa essere malridotto un pezzo, vale comunque la pena di salvarlo, e a quanto pare le conoscenze tecniche non ti mancano, il chè non è poco!
    E comunque il tuo elmetto, un bel '33 con rivetti 1° tipo e vernice grigioverde prebellica, non è poi così messo male e da quel che si vede, oltre a buona parte della vernice, conserva ancora il suo soggolo attaccato all'elmo. L'imbottitura non sarà* possibile riattaccarla, in quanto il cerchione è marcito, ma almeno ce l'hai ed è la sua.
    Interessante il lembo di giornale incastrato tra cerchione e guscio, a giudicare dai caratteri della stampa sembra dell'epoca.
    Complimenti per il pezzo, davvero molto bello!

    Grazie mi sà* proprio che spenderò qualcosa di chimici. Acido tannico ne ho ancora ...

    Credo che dopo la pulitura otterrò un pezzo molto bello da esporre. Il cinturino è in buono stato e ancora flessibile.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Identificazione 33

    Per il trattamento della ruggine se ne parlava in questo topic:

    viewtopic.php?f=65&t=15270

    Diversi forumisti hanno usato questo metodo con ottimi risultati!
    Per la pelle, se dovesse essere secca, puoi utilizzare del grasso di vaselina per riammorbidirla, è ottima!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato