Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 27 di 27

Discussione: IDENTIFICAZIONE AEREO Giocattolo

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    243

    Re: IDENTIFICAZIONE AEREO Giocattolo

    Come dire che, prendendo in considerazione la colorazione, anche questo potrebbe essere un Me 110?
    e gira, gira l'elica. . .

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    70

    Re: IDENTIFICAZIONE AEREO Giocattolo

    Beh sulla fusoliera c'è un bel numero 52...

    ora so benissimo che non è il modo tedesco di indicare le squadriglie...

    ma lo staffel ZG52 aveva perlappunto i 110 in dotazione...

    (divertente questo topic, abbiamo tutti quasi ragione e tutti quasi torto)

  3. #23
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: IDENTIFICAZIONE AEREO Giocattolo

    Citazione Originariamente Scritto da Faso
    Beh sulla fusoliera c'è un bel numero 52...

    ora so benissimo che non è il modo tedesco di indicare le squadriglie...

    ma lo staffel ZG52 aveva perlappunto i 110 in dotazione...

    (divertente questo topic, abbiamo tutti quasi ragione e tutti quasi torto)
    Forse questa tua ultima considerazione deriva dal fatto che ci stiamo "scervellando" per un giocattolo che non ha nessuna pretesa di avere dei riferimenti puramente filologici e che il suo costruttore magari digiuno di questioni aviatorie, si è sbizzarrito a prendere riferimenti un po da un tipo di aereo e un po da un'altro!

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    243

    Re: IDENTIFICAZIONE AEREO Giocattolo

    Concordo con PEO, è un giocattolo, nemmeno un modellino scala 1/72, mancano anche le insegne di nazionalità*, se postbellico è normale che manchi la svastica, però avrebbero messo almeno le balken creuz.
    e gira, gira l'elica. . .

  5. #25
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: IDENTIFICAZIONE AEREO Giocattolo

    Concordo per il bimotore da collegamento.. ed aggiungo che Adolf Galland nel novembre 1941 fu scelto da Göring per comandare la forza da caccia tedesca.. ed in quel frangente ebbe come velivolo ad personam un Siebel, sul quale campeggiava l'insegna del topo disneyano.. non 204, ma del modello 104 bideriva..
    Buona serata a tutti..
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    196

    Re: IDENTIFICAZIONE AEREO Giocattolo

    il siebel 104 non aveva la carlinga tuttovetro ma era tutto metallo con finestini.

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    243

    Re: IDENTIFICAZIONE AEREO Giocattolo

    A voler proprio essere pignoli il Siebel 104 non aveva una carlinga, ma una fusoliera.
    e gira, gira l'elica. . .

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato