Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: identificazione armamenti

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197

    identificazione armamenti

    Ciao a tutti e buon Anno!
    Posto due particolari di foto in cui si vedono armamenti.
    Del primo non ho la più pallida idea, la foto ritrae un gruppo di pre-avieri ed è datata 1941.
    I secondi presumo si tratti di lanciabombe, perchè quello al centro ha la canna molto più lunga? come funzionavano? Foto fatta al fronte durante la prima guerra mondiale.
    Grazie

    Immagine:

    68,88*KB

    Immagine:

    84,82*KB

  2. #2
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    953
    nella seconda foto al centro si vede il lancia tubi bettica
    gli altri due dovrebbero essere uguali solo nella variante corta ma nn sono sicuro
    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    ciao
    la prima è una spoletta per bombe d'aereo, nella seconda sono tutti e 3 lanciatorpedini bettica, quello al centro è pronto allo sparo con la torpedine caricata.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197
    acc... che rapidità*!.. Grazie!
    Dunque per il primo quella specie di elica che tiene in mano il tipo e quella che poi gira sul muso della bomba?
    Ok per i lancia torpedini! come viene sparata via la torpedine?
    grazie ancora...

  5. #5
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    la spoletta era alla base della bomba, non sul muso.

    se osservi bene la foto vedi che il tubo-torpedine, ha una strozzatura verso il basso, li è contenuta la carica propulsiva. si accendeva tramite una miccia.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135
    Ecco uno schizzo della torpedine Bettica tratta dal libro: I Bombardieri del re di Cappellano/Marcuzzo:


    Immagine:

    16,2*KB

    a sinistra la carica propulsiva.

    Ciao Ciao
    Danilo

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197
    Perfetto Grazie! ora comprendo perfettamente!!!

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Per la Bettica mi piacerebbe sapere come facevano ad essere sicuri che la fiammata del propulsore non trafilasse dal diaframma fino all'esplosivo.....

    La spoletta per bomba di aereo è curiosa assai!!!
    Fert, quell'affare sporgeva fra le code dell'impennaggio??
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato