Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

  1. #1

    identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    Premessa: ho avuto qualche perplessità* su quale fosse la sezione del forum più opportuna, ed infine ho optato per questa...

    Allora: nella laguna di Grado giace il relitto di un B24, già* pesantemente depredato.
    Tant'è che, sembra, non si sia riusciti ad arrivare all'identificazione...
    Secondo alcune testimonianze, fu abbattuto il 30 gennaio 1944... ma non v'è alcuna certezza.
    Alcune informazioni sul relitto (comprese le indicazioni precise per ritrovarlo) si trovano qui:
    http://www.distrettolagunaest.com/su...atico%204.html

    Ordunque: io ho appena raccolto una testimonianza di prima mano, in base alla quale l'equipaggio si sarebbe lanciato abbandonando l'aereo nella zona dell'Hermada; l'equipaggio, una volta a terra, fu catturato dai tedeschi; un solo componente dell'equipaggio, con l'aiuto di alcuni abitanti del posto, sarebbe sfuggito alla cattura ed affidato ai partigiani. L'aereo, abbandonato a sè stesso, si sarebbe poi inabissato appunto nel Golfo.

    Io ho provato a ravanare un po' in rete cercando riferimenti; immagino, suppongo ed ipotizzo che il B24 non potesse che appartenere al 5th Bomb Wing; al quale peraltro è dedicato un sito ricchissimo (http://www.15thaf.org/5th%20BW/index.htm), che permette di accedere ad un sacco di documentazione... anche troppa, tant'è che io mi ci sono perso...

    Qualcuno, più esperto di me nella navigazione degli archivi on line dell'USAF, può aiutarmi a risolvere questo piccolo mistero?
    Saluti a tutti Franco

    http://www.carsosegreto.it

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    Ciao, abbiamo qui un super-esperto che, se invece di cercare piloti appesi in Papuasia, solo volesse....

    MICKY... dove sei?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    Ciao, nell'attesa che Micky, che sembra stia ancora cercando un pilota dimenticato appeso ad un albero nel Pacifico, ritorni e si interessi a qualcosa di più vicino a noi, ho provato a fare qualche ricerca io.
    Se la data è giusta e se si tratta di un B24, qual giorno ne risulterebbero due persi in xona: il 449BG dalla base di Grottaglie partì per bombardare Aviano e perse due velivoli. Non trovo dove caddero esattamente, però in un caso si ebbero tre morti ed 8 prigionieri, nell'altro 2 morti ed 8 prigionieri.
    E' possibile avere certezze circa la data?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  4. #4

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    Grazie della dritta.

    Maggiori certezze sulla data non è possibile averne... tuttavia, ravanando su google con el tue nuove indicazioni, ho trovato questo:

    http://www.norfield-publishing.com/449t ... /30jan.htm

    Dove parlano di TRE B24 persi il 30 gennaio...
    Dei quali:
    "One B-24 exploded in mid-air when it was rammed by an ME-109, one of its engines being afire at the time of the collision. The second B-24 was seen to spiral to earth and crash. The third was reported to likewise go down just south of the target, from those planes a total of 7 chutes were seen to open."

    Allora:
    - il primo non può essere perchè esploso in volo
    - il secondo neppure perchè è stato visto schiantarsi a terra
    - a questo punto resta il terzo, che sembra un ottimo candidato...
    1 - è stato visto perder quota a sud dell'obiettivo (che era l'aereoporto di Udine... immagino si tratti dell'aereoporto di Campoformido
    2 - la testimonianza che ho raccolto io dice che l'aereo viaggiava a bassa quota, ed ha riguadagnato quota in prossimità* dell'Hermada per permettere il lancio con il paracadute
    3 - sempre la testimonianza che ho raccolto io parla complessivamente di 7/8 aviatori lanciatisi da questo aereo, dei quali uno appunto soccorso dalla popolazione e affidato ai partigiani, mentre gli altri furono fatti prigionieri...

    Qui: http://www.norfield-publishing.com/449t ... Mar44.html si trova il report un po' più preciso dei danni, e per quel giorno riporta:


    sn# pilota nome tail
    41-29217 Kendall, Ben Not named 18 Original A/C and crew. Downed by fighters and flak. 9 KIA, 1 POW. MACR 02711

    42-07730 Wheeler Not named 30 Orignal A/C and crew. Rammed by an ME-l09 during air battle. 10 KIA. MACR 02479

    41-28605 Chandler Sinner's Dream 6 Original A/C and crew.Downed by enemy fighters. 6KIA, 5POW. MACR 02404

    Complessivamente 1 POW nel primo aereo e 5 POW nel terzo. Nulla esclude che anche quello affidato ai partigiani sia stato considerato POW, oppure lo sia diventato nei giorni successivi...

    Se così fosse (ma il condizionale è d'obbligo), il nostro aereo sarebbe il 41-28605 "Sinner's dream", tail n. 6, al comando di Chandler... il tutto, rigorosamente forse.

    Del Sinner's dream si parla anche qui: http://forum.armyairforces.com/Help-fin ... 54183.aspx

    L'utente che ne scrive nel forum armyairforces dice di essere il figlio di uno dei componenti dell'equipaggio... chissà*, provo a scrivergli...
    Saluti a tutti Franco

    http://www.carsosegreto.it

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    268

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    accidenti, mi piacciono proprio ste cose di ricerca storica...sono interessantissime!
    bravo carsosegreto!
    Non c'è provare! Fare! o non fare... Maestro Yoda

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    Ciao, hai ragione, avevo preso i dati degli aerei persi il 31-1 nel bombardamento di Aviano anzichè quelli del 30-1 contro Udine.
    La tappa successiva direi che dovrebbe essere trovare i nomi dei componenti dell'equipaggio e verificare uno per uno che fine hanno fatto. In rete ci sono tutti gli indirizzi per farlo.

    Ho letto quello che hai scritto in inglese sull'altro forum: ad occhio direi che non hai niente da scusare.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    Ciao, gli aerei in questione erano questi:

    il 42-7730, il 42-28605 e quello che, al momento, credo essere quello giusto, il 41-29217
    Mi riservo di verificare meglio appena ho un buchetto....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Mick

  8. #8

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    Report interessante ma... cosa sarebbe esattamente?
    Immagino si tratti di una sorta di "report investigativo", che ha lo scopo di identificare il relitto, ma chi lo compila non ha tutti i dati per identificarlo... giusto?
    Un po' di annotazioni ed osservazioni in forma libera...
    - L'aereo non è indicato con il modello, ma genericamente come "fortress"
    - vengono riportati i dati di un caduto, sepolto "vicino al villaggio di Grado", e si scrive che nulla si sa del resto dell'equipaggio
    - se si tratta dell'aereoinabissatosi davanti a Grado, dobbiamo pensare che il corpo sia venuto a galla e sia stato poi recuperato
    - è segnata sulla mappa una ipotetica rotta dall'aereoporto di Udine verso sud ma... se chi scrive il rapporto non sa quale sia l'aereo, come fa a sapere da dove proveniva?
    - sulla stessa rotta, a metà* strada, c'è un'annotazione... credo di intuire un "last seen". Ma "last seen" da chi? testimoni del posto?
    - Se si trattasse dell'aereo di cui parla il mio testimone, la rotta dovrebbe venir spostata di almeno una decina di km a est...
    Diverse note non riesco a leggerle, e quindi il complesso mi resta oscuro...

    il 42-7730, il 42-28605 e quello che, al momento, credo essere quello giusto, il 41-29217
    Perchè credi si tratti del 41-29217? Di questo, nel report che ho citato, risultano 9 KIA ed 1 POW. Mentre, in base alla testimonianza che ho raccolto io, dall'aereo che cerchiamo sarebbero stati catturati alcuni componenti dell'equipaggio... quindi sembra più adattarsi al 41-28605 (6 KIA, 5 POW)
    Sapere su quale aereo era imbarcato il povero Fletcher aiuterebbe...


    Adesso vado magari a giocare un po' con google maps e vediamo cosa viene fuori...
    Saluti a tutti Franco

    http://www.carsosegreto.it

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    Ciao, cerco di risponderti io per quel poco di esperienze mi sono fatto.

    Per ogni aereo che non tornava alla base, anzi, più per l'equipaggio che per il velivolo, veniva stilato quello che si chiama MACR Missing Air Crew Report, appunto Rapporto di equipaggio mancante. Non si trattata di un unico documento ma di un fascicolo in cui venivano riportati dati, disegni, testimonianze.... tutto il materiale ritenuto necessario.
    Le testimonianze erano quelle degli altri componenti il "Box", la formazione a cui apparteneva il mezzo non ritornato. Quindi il "last seen" sulla mappa si riferisce alle testimonianze di altri aviatori USA.
    Circa la mappa poi veniva tracciata molto ad occhio e direi che non bisogna farci molto conto. Un aereo di cui ho effettuato ricerche risulta caduto cinque chilometri a sud di un paese, mentre nel disegno risulterebbe cinque miglia a nord, quindi dodici o tredici km. di errore, non poco per chi esegua una ricerca a piedi, ma pochissimo per un aereo.

    Ragiona su questi pochi dettagli e vedrai che tutto il resto torna.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  10. #10

    Re: identificazione B24 inabissato davanti a Grado

    OK, ma quello che non mi torna è che ho la sensazione che chi ha stilato il report non sappia esattamente di quale aereo si tratti... ovvero lo descrive come "fortress", "probabilmente un B24"...
    Insomma, la sensazione è che il report sia stilato da qualcuno che, dopo la guerra, viene chiamato: "Guardate che qui da queste parti è precipitato un vostro aereo il 30 gennaio... si, c'è anche un corpo, ecco la tomba..."
    Quindi chi stende il rapporto vede la tomba, recupera magari la piastrina del caduto, capisce che si tratta di un bombardiere e, da qualche indizio, "proabilmente di un B24"... ma NON sa ancora di quale aereo si tratti... sbaglio?

    Ne' comprendo il riferimento a Sammardenchia (che si trova vicino a Pozzuolo, a nord-est del punto "last seen")

    Comunque questo è il risultato in google maps:

    http://maps.google.it/maps/ms?t=h&hl...,0.883026&z=10
    Saluti a tutti Franco

    http://www.carsosegreto.it

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato