Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: identificazione boccette ww1

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    identificazione boccette ww1

    Ciao, queste sono 3 boccette che ho comprato per una stupidaggine in un mercatino di antiquariato. Il tipo che me le ha vendute le ha spacciate per boccette di medicinali della prima guerra.La prima a destra non riporta alcuna scritta ma ne ho vista una simile in una vetrina del museo della fedaia, dunque direi di essere abbastanza sicuro. quella al centro riporta la scritta "pepiodin cravero" e quella di sinistra "laboratorio baroni". Qualcuno ne sa qualcosa??Qualcuno sa se anche queste 2 sono ww1??
    [ciao2]

    Immagine:

    142,53*KB
    Inge

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942
    Uffa, nessuno ha mai visto nulla di simile?
    Inge

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di nik1970
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    WELSCHTIROL-TRENTINO
    Messaggi
    1,273
    siccome di boccette di vetro ce ne sono un mialiardo di tipi , io solo quelle che trovo da scavo sono sicuro che sono state usate durante la ww 1 ,le altre magari ci assomigliano e forse sono state realmente utilizzate durante la ww1, ma ricordati che le boccette venivano utilizzate anche prima e dopo la guerra per contenere i medicinali quindi è difficile dire se sono veramente ww 1. ciao nik
    [center:3fh89q7z]Serbi Dio l'austriaco Regno,Guardi il nostro Imperator!Nella fe',che Gli è sostegno,Regga noi con saggio amor"[/center:3fh89q7z]

    [center:3fh89q7z] Tanti Saluti dal WELSCHTirol [/center:3fh89q7z]

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135
    Purtroppo ha ragione Nik...
    Penso sia impossibile catalogarle tutte... ce ne sono troppe...
    Devi solo avere la fortuna che qualcun altro le abbia trovate sul campo e magari gironzola per questo forum...

    Ciao Ciao
    Danilo

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942
    Capito, il fatto che una sia uguale a quella della fedaia mi aveva stimolato a crederci, mah speriamo il bene, con quel che costavano le ho prese lo stesso, al limite le rivendo in un mercatino[]
    Ciao
    Inge

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135
    Ciao..

    Sul sito è presente una pagina dedicata al museo di Passo Fedaia.....
    Ed ecco qua la foto delle bottigliette:
    http://www.worldwar.it/cultura/museo...mmagine=43.jpg

    Mi sembra diversa(base esagonale)...... voi cosa dite??

    Ciao Ciao
    Danilo

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942
    Non so se stiamo intendendo la stessa boccetta, comunque sempre da quella foto ti evidenzio quella ritengo sia uguale,inoltre ho una novità*, vagando tra i forum ho trovato la foto della stessa boccetta pubblicata da un ragazzo che anche lui la ritiene ww1, ora non ricordo in che discussione era ma ti allego la foto trata da lì (sperando che il ragazzo non si incazzi per averli preso la foto[boing]...)
    Ciao.

    Immagine:

    42,18*KB

    Immagine:

    73,85*KB.
    Inge

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197
    Come hanno già* detto, ce ne sono migliaia di varianti, dalle mie parti, (dove di guerre non se ne sono viste) in tutte le cascine abbandonate dopo la seconda guerra mondiale se ne trova a stecca...databili fino agli anni 50 del 900, prima dell'avvento della plastica. Tenendo conto che contenevano prodotti commerciali potevano essere diffuse ovunque. Solo calandole in un preciso contesto( come una trincea o un sito bellico ad esempio) si può datarle correttamente...

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942
    ok ok... mi sa che le rivenderò ad un mercatino[]
    Inge

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135
    si...ho sbagliato...
    mi sono fossilizzato sulla prima con vetro trasparente che ho visto... e quella non l'avevo notata..
    ..da qui sembrerebbe uguale...e se c'è al museo è garantito il suo uso durante la ww1..

    Adesso che ci penso ho una bottiglietta molto simile a quella in centro proveniente dai ghiacci dell'Adamello...
    Stesso colore e credo stesso stile di caratteri... però differisce da questa per le dimensioni e per la scritta : Katarsolfina..

    In serata posto una foto..

    Ciao Ciao
    Danilo

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato