Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: identificazione bombe

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: identificazione bombe

    Fert, ho contattato un vecchio amico e ho ricontrollato i miei documenti e ti faccio notare una cosa: la spoletta di quel 87 è sicuramente una mod. 900 a doppio effetto, in quanto nella prima guerra mondiale essa aveva il corpo centrale e ovviamente anche l'anello inferiore in ottone. Il resto del corpo con gli anelli mobile e fisso, nonchè l'appendice inferiore (invisibile nella foro) erano in alluminio.
    Solo in seguito, probabilmente negli anni '30, l'hanno modificata fabbricandola in alluminio (per quanto riguarda la struttura esteriore).
    Ciao
    ermanno

  2. #12
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535

    Re: identificazione bombe

    ciao teller
    sinceramente non ho mai visto spoletta 900 in ottone anche la conformazione interna di una 900 è differente da questa nella foto....e devo dire che qualcuna per le mani ne ho avuta....mi è anuova anche questo tipo di costruzione.... ma viste le spolette da 65/17 tutto è probabile.
    preso cmq dalla curiosita ho smontato una M8 austriaca...e devo dire che somiglia molto a quella della foto....

    che ne dite??
    [attachment=169k0pzp]M08.jpg[/attachment69k0pzp][attachment=069k0pzp]CIMG0363.JPG[/attachment69k0pzp]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: identificazione bombe

    Sorprendente la somiglianza, e questo spiegherebbe l'adozione di un collare per l'applicazione della spoletta M8, in quanto aveva il diametro della parte filettata, per l'inserimento nel bocchino, maggiore.
    Resta però il problema che alla base del "piantone" centrale, la spoletta M8, come anche le M91 e M96 (proprie dello schrapnel da 9 cm) hanno un "gradino", assente nel Mod. 900 e anche in quella che in seguito è stata chiamata spoletta da 65/17.

    Ah, sempre riguardo la M8, il materiale di cui era costituita è cambiato nel corso della guerra. Si è passati dall'ottone del modello con graduazione fino a 61 ettometri, al bronzo ed in seguito all'acciaio di quelle con regolazione fino a 73 ettometri. Poi, nella M8a il corpo della spolette era costituito da una generica lega metallica di colore plumbeo coperta di vernice Soehnée, per preservarla dall'ossidazione, che le dava l'aspetto dell'ottone. Solo i due anelli erano in ottone a basso titolo di rame.

    Mi dispiace, ma da qui non ne usciamo se non la identifichiamo, sta granata!!!
    Bye!
    ermanno

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato