Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Identificazione lame

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    128

    Identificazione lame

    Mi rivolgo a Voi supremi maestri delle lame....

    Queste appartengono al piccolo museo di famiglia e arrivano dal Veneto.

    sapete dirmi cosa sono?
    il primo è un pugnale, ha il manico in legno, su un lato c'è la scritta "opera balilla" e sull'altra si vedono due punzoni vicini ma poco leggibili.

    la seconda è una baionetta con impugnatura in metallo color bronzo con aggancio a clip.









    ciao
    Sandrino

  2. #2
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Il primo è un pugnale per organizzazioni giovanili del P.N.F.
    In questo caso era in dotazione all'O.N.B.(opera nazionale balilla).
    Veniva costruto da diverse aziende,derivana nella forma dal pugnale primo modello per gli arditi della Grande Guerra ed era realizzato abbastanza grossolanamente.
    Ha armato il fianco degli aderenti all'Opera nazionale Balilla prima e dei giovani della G.I.L.(gioventù Italiana del littorio) poi,ma in mancanza di meglio è finito anche nelle mani di veri eparti operativi,specie durante la R.S.I..
    Sicuramente l'avevano alcuni elementi del btg."Fulmine" della Decima Mas.
    La seconda è una baionetta d'emergenza per armi mod.91;probabilmente è stata realizzata durante la Prima guerra mondiale per sopperire alla grande richiesta.
    E' una tipologia abbastanza rara a trovarsi e da quello che vedo è anche in discrete condizioni.
    Hai anche i foderi di queste due lame?
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    196
    Per la baio del 91, confesso che me ne sono capitate di rado con le guancette realizzate in fusione.
    Di recente ne ho vista una da un amico in condizioni veramente notevolissime, scoprendo che la fusione riporta i marchi della fonderia.
    Nel caso specifico il fodero era di ferro costolato.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Trentino - Alto Adige
    Messaggi
    164
    La seconda è una baionetta d'emergenza per armi mod.91;probabilmente è stata realizzata durante la Prima guerra mondiale per sopperire alla grande richiesta.
    E' una tipologia abbastanza rara a trovarsi e da quello che vedo è anche in discrete condizioni.
    Ciao, scusate ma quella non è una Vetterli con lama 91
    (cioè una baionetta per fucile vetterli con lama carcano 91)?

    Se volessi liberartene sarei disposto a toglierti questo peso...
    [] Comunque complimenti bei pezzi.[ciao2]

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    128
    Citazione Originariamente Scritto da Absolut

    Per la baio del 91, confesso che me ne sono capitate di rado con le guancette realizzate in fusione.
    Di recente ne ho vista una da un amico in condizioni veramente notevolissime, scoprendo che la fusione riporta i marchi della fonderia.
    Nel caso specifico il fodero era di ferro costolato.
    i marchi della fonderia non li ho visti ma vicino all'attacco della lama c'è un punzone ovale.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    128
    Citazione Originariamente Scritto da 128legio

    Il primo è un pugnale per organizzazioni giovanili del P.N.F.
    In questo caso era in dotazione all'O.N.B.(opera nazionale balilla).
    Veniva costruto da diverse aziende,derivana nella forma dal pugnale primo modello per gli arditi della Grande Guerra ed era realizzato abbastanza grossolanamente.
    Ha armato il fianco degli aderenti all'Opera nazionale Balilla prima e dei giovani della G.I.L.(gioventù Italiana del littorio) poi,ma in mancanza di meglio è finito anche nelle mani di veri eparti operativi,specie durante la R.S.I..
    Sicuramente l'avevano alcuni elementi del btg."Fulmine" della Decima Mas.
    La seconda è una baionetta d'emergenza per armi mod.91;probabilmente è stata realizzata durante la Prima guerra mondiale per sopperire alla grande richiesta.
    E' una tipologia abbastanza rara a trovarsi e da quello che vedo è anche in discrete condizioni.
    Hai anche i foderi di queste due lame?
    grazie!
    purtroppo niente foderi.
    altra richiesta....la lama della baio del 91 mi consigli di riportarla alla originaria lucentezza ? se si come?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Correggo;in effetti la baionetta ha l'innesto per il vetterli.Scusa ma le baionette non sono proprio il mio punto di forza.
    Io non ti consiglierei un trattamento invasivo,anche perchè lìossidazione che ha cominciato a scavare non riusciresti a toglierla e ti rimarrebbero dei buchi antiestetici.
    Anche l'impugnatura,se trattata pesantemente perderebbe la sua bella patina d'epoca.
    Magari passa la lama con lana di ferro leggerissima e l'impugnatura con un panno umido.
    Poi tratta tutto con olio per armi o similare.
    Ma non fare nulla di pesante ed invasivo.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    128
    Ricapitolando...la baio è una baionetta per fucile Vetterli Vitali 1871/87/16.

    Ho cercato in rete ma non ho trovato nessuna ulteriore informazione-foto su questa baionetta....[][]

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Trentino - Alto Adige
    Messaggi
    164
    Si, è una baionetta per fucile vetterli con fornimento
    in ottone e lama 1891. Bel pezzo e di non facile reperibilità*
    anche se intaccato dal tempo. Non vedo molto bene la lama, poichè nella
    prima foto sembra abbastanza buona, mentre nella seconda parecchio intaccata. Comunque resta un buon pezzo.
    Ciau

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    128
    Citazione Originariamente Scritto da Auriga

    Si, è una baionetta per fucile vetterli con fornimento
    in ottone e lama 1891. Bel pezzo e di non facile reperibilità*
    anche se intaccato dal tempo. Non vedo molto bene la lama, poichè nella
    prima foto sembra abbastanza buona, mentre nella seconda parecchio intaccata. Comunque resta un buon pezzo.
    Ciau
    GRAZIE!
    la lama è scurita dal tempo e leggerissimamente camolata. Penso che con paglietta finissima e olio per armi possa tornare all'antico splendore.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato